Utenti registrati: 5647

Ci sono 2 utenti registrati e 99 ospiti attivi sul sito.

lucaventrella / Ozymandias_991

Ultimi commenti

AngeloBest1961 su Adventures into Weird Worlds # 12, AngeloBest1961 su Vampire Tales # 1, AngeloBest1961 su Vampire Tales # 1, eotvos su Vampire Tales # 1, AngeloBest1961 su Vampire Tales # 1,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


ComicsBox
Marvel Omnibus # 193
Copertina di John Buscema

Un grande volume non si può che aprire con una storia indimenticabile, e il matrimonio tra Wasp e il Calabrone senza dubbio lo è! Quindi, Occhio di Falco diventa Golia, Ultron attacca, Kang e il Gran Maestro portano in scena lo Squadrone Sinistro… e non è che l'inizio! Il ritorno di Scarlet e Quicksilver, le origini della Pantera Nera, l'arrivo di Red Wolf, l'Incredibile Hulk, lo Squadrone Supremo! Alcune tra le avventure più importanti degli Avengers nel terzo Omnibus celebrativo del loro sessantesimo anniversario, con in più tutte le pagine della posta degli albi originali!

Marvel Omnibus # 193 | Avengers Classic Anniversary Edition 3

Panini Comics Ottobre 2023
Avengers vol 1 # 59
Avengers
Il nome è Calabrone!
Roy Thomas (script) / John Buscema (art) / George Klein (inks)
Mentre i Vendicatori sono preoccupati per l'improvvisa scomparsa di Hank Pym (Golia), un nuovo e misterioso supereroe chiamato Calabrone (Yellow Jacket), dopo aver sventato una rapina ed essersi messo in mostra per le sue capacità, penetra nella sede dei Vendicatori e con arroganza chiede ad Occhio di Falco e compagni di poter essere ammesso nella squadra. Il Calabrone, prima dichiara di essere stato lui a liberarsi di Golia (usando il composto dello scienziato per rimpicciolirlo), poi, visto la conseguente reazione dei Vendicatori, dopo aver affrontato gli eroi, fugge, portandosi dietro la bella Wasp. Quando Janet si ritrova nella base segreta del misterioso personaggio, il Calabrone, avvicinandosi alla donna, la bacia, iniziando ad assumere un comportamento ambiguo. I Vendicatori, messi sulle tracce della loro compagna rapita, raggiungono il covo del misterioso avversario ma prima di poterlo affrontare, vengono fermati da Wasp che dichiara ai suoi compagni di voler sposare il Calabrone.

20 pagine

protagonisti: Yellow Jacket, Wasp, Hawkeye, Vision, Black Panther
apparizioni: Spider-Man, J. Jonah Jameson, Nick Fury, Dum Dum Dugan, Edwin Jarvis

da Avengers vol 1 # 59, Marvel Comics - USA (Dic 1968)
Prima pubblicazione in Italia: Thor # 72 - La minaccia che opprime, Editoriale Corno (Gen 1974)
Avengers vol 1 # 60
Avengers
Finché la morte non ci dividerà
Roy Thomas (script) / John Buscema (art) / Mike Esposito (inks)
I Vendicatori sono sconcertati dalla notizia che Janet Van Dyne intenda sposare il Calabrone, il misterioso personaggio che ha dichiarato di essersi liberato di Hank Pym e di voler entrare a far parte della squadra. Nonostante Capitan America e compagni cerchino di dissuadere la bella Wasp a sposare uno sconosciuto, le pratiche per il matrimonio vengono portate avanti fino al giorno in cui, nella sede dei Vendicatori gremita di supereroi, la coppia si ritrova di fronte al giudice di pace a pronunciare il fatidico sì. Ringmaster e il suo Circo del Crimine, approfittando dell'occasione, penetrano nel quartier generale dei Vendicatori per attaccare gli eroi. Il Calabrone, temendo per la vita di Janet, improvvisamente si trasforma in... Giant Man e insieme al resto degli eroi sgomina la banda di criminali. Terminata la battaglia, Wasp spiega ai suoi compagni stupiti di aver sempre saputo che il Calabrone era in realtà Hank. L'eroe prende la parola e spiega al resto dei Vendicatori che un incidente in laboratorio gli ha cambiato radicalmente la personalità, così preso da una crisi di schizofrenia, si è presentato dalla donna che amava nelle vesti del Calabrone. Lo shock della vista di Janet in pericolo di morte lo ha riportato alla sua normale personalità. Concluse le spiegazioni, nonostante Pym non sia stato in sé, la cerimonia risulta legale ed Hank e Janet si ritrovano felicemente sposati.

20 pagine

protagonisti: Yellow Jacket/Giant Man, Wasp, Captain America (Steve Rogers), Hawkeye, Vision, Black Panther, Edwin Jarvis, Ringmaster, Human Cannonball, Clown, Great Gambonnos, Princess Python
apparizioni: Crystal, Invisible Woman, Black Knight (Garrett), Daredevil, Mr Fantastic, Human Torch, The Thing, Iron Man, Doctor Strange, Nick Fury, Spider-Man, Angel, Cyclops, Marvel Girl, Beast

da Avengers vol 1 # 60, Marvel Comics - USA (Gen 1969)
Prima pubblicazione in Italia: Thor # 73 - Ulik l'innominabile, Editoriale Corno (Gen 1974)
Avengers vol 1 # 61
Avengers
Il mondo finirà tra le fiamme... oppure nel ghiaccio?
Roy Thomas (script) / John Buscema (art) / George Klein (inks)
I Vendicatori ricevono l'inaspettata visita del Dottor Strange venendo a conoscenza delle gravi condizioni in cui versa il Cavaliere Nero dopo essere stato gravemente ferito da Marduk dei Figli di Satannish nella dimensione di Tiboro¹. Strange, grazie alle sue abilità mediche, riesce a salvare il Cavaliere Nero² poi avverte i Vendicatori del malvagio incantesimo che ha riportato sulla terra i demoni del fuoco e del ghiaccio. Mentre la Pantera Nera e Visione giungono nella terra del Wakanda per affrontare Ymir il demone di ghiaccio, una squadra composta dal Cavaliere Nero e Occhio di Falco arriva nel circolo polare per combattere Surtur, il demone del fuoco. Alla fine la battaglia viene risolta dal Dottor Strange che, grazie ad un mistico cristallo, riesce a neutralizzare i due mostri inviandoli nel loro reame di provenienza, Asgard.

(¹) vedi Doctor Strange v1 # 178.

(²) Il Dottor Strange, dopo l'incidente che lo costrinse a lasciare la professione medica, esegue per la prima volta da allora una operazione chirugica per salvare la vita del Cavaliere Nero.

20 pagine

protagonisti: Hawkeye, Vision, Black Panther, Black Knight, Doctor Strange, Ymir, Surtur

da Avengers vol 1 # 61, Marvel Comics - USA (Feb 1969)
Prima pubblicazione in Italia: L'Uomo Ragno # 16 - Ritorno all'attacco, Editoriale Corno (Nov 1970)
Avengers vol 1 # 62
Avengers
Il monarca e l'Uomo Scimmia
Roy Thomas (script) / John Buscema (art) / George Klein (inks)
Pantera Nera, in compagnia di Occhio di Falco, Visione e il Cavaliere Nero torna a visitare il suo regno africano, il Wakanda, una delle terre più ricche e tecnologiche del pianeta. Giunto in patria, il sovrano e i suoi ospiti vengono bruscamente accolti da alcuni soldati che ammettono di aver ricevuto l'ordine di fermare ogni intruso da colui che, in assenza di T'Challa, siede sul trono, M'Baku anche detto l'Uomo Scimmia. Il guerriero, che T'Challa in sua assenza ha messo alla guida del paese, ora vuole usurpare il trono di Pantera Nera per riportare il Wakanda alle sue origini primordiali, così, dopo aver avvelenato i Vendicatori, mettendoli momentaneamente fuori uso, sfida T'Challa in un combattimento. Pantera Nera durante la battaglia affronta il suo avversario che alla fine rimane seppellito da una imponente statua a sua immagine.

20 pagine

protagonisti: Black Panther, Hawkeye, Vision, Black Knight (Garrett), W'Kabi (1ª apparizione), Man-Ape (1ª apparizione)

da Avengers vol 1 # 62, Marvel Comics - USA (Mar 1969)
Prima pubblicazione in Italia: Thor # 74 - La carneficina di Crypto-Man!, Editoriale Corno (Feb 1974)
Avengers vol 1 # 63
Avengers
E in questo angolo Golia!
Roy Thomas (script) / Gene Colan (art) / George Klein (inks)
Di ritorno dalla loro missione in Africa, Pantera Nera, Occhio di Falco e la Visione, dopo essere stati costretti a compiere un atterraggio di emergenza, si ritrovano nel loro quartier generale insieme ai neo sposini Janet e Hank. Quest'ultimo comunica ai suoi compagni di aver deciso di mantenere l'identità del Calabrone lasciando il siero della crescita custodito in un armadietto di sicurezza. Improvvisamente Nick Fury, attraverso una videochiamata, avverte i Vendicatori che la Vedova Nera è stata rapita durante una missione ai caraibi. Gli eroi si precipitano in suo soccorso ma lasciano alla base Occhio di Falco in quanto ritenuto troppo coinvolto emotivamente per affrontare serenamente la missione. Frustrato per non essere di aiuto, Occhio di Falco riceve inaspettatamente una chiamata di aiuto dalla stessa Natasha rendendosi conto che la donna si trova a Coney Island. Il Burattinaio, il Pensatore Pazzo e Testa d’Uovo sono i criminali che hanno rapito la Vedova e che hanno attirato lontano da New York i Vendicatori utilizzando una falsa immagine di Nick Fury. Occhio di Falco, rimasto da solo, decide di sfruttare il siero della crescita di Hank per diventare Golia riuscendo, dopo aver raggiunto la base dei rapitori e non prima di aver affrontato un grosso androide, a soccorrere la sua amata che così viene strappata dalle grinfie dei tre criminali

20 pagine

protagonisti: Hawkeye/Goliath, Yellow Jacket, Wasp, Black Panther, Vision, Black Widow, Mad Thinker, The Puppet Master, Egghead

da Avengers vol 1 # 63, Marvel Comics - USA (Apr 1969)
Prima pubblicazione in Italia: Thor # 75 - La caduta di Asgard, Editoriale Corno (Feb 1974)
Avengers vol 1 # 64
Avengers
Come un raggio mortale dal cielo!
Roy Thomas (script) / Gene Colan (art) / George Klein (inks)
Clint Barton, nelle nuove vesti di Golia, recuperato la Vedova Nera, raggiunge i suoi compagni Vendicatori comunicandogli la decisione di voler mantenere l'identità che era di Hank Pym, ora nelle vesti del Calabrone. Intanto il folle scienziato/terrorista conosciuto come Testa d'Uovo è riuscito ad appropriarsi di una stazione spaziale satellitare minacciando di distruggere le città della Terra con una raggio devastante. Mentre i Vendicatori cercano di trovare un modo per contrastare la minaccia, Barney Barton, capo di un racket mafioso, si presenta nella sala dove sono riuniti gli eroi, affermando di conoscere le coordinate del pericoloso satellite. Barton, che vuole redimersi compiendo un gesto eroico, accompagna i Vendicatori in missione così, quando i nostri eroi raggiungono il criminale nello spazio ma vengono sconfitti, ha l'occasione di riscatto sacrificandosi per salvare quella dei nostri protagonisti. Barney Barton muore tra le braccia di Clint il quale rivela ai suoi compagni che l'uomo era suo fratello.

20 pagine

protagonisti: Goliath, Yellow Jacket, Wasp, Black Panther, Vision, Edwin Jarvis, Barney Barton (1ª apparizione), Egghead
apparizioni: Black Widow

da Avengers vol 1 # 64, Marvel Comics - USA (Mag 1969)
Prima pubblicazione in Italia: Thor # 76 - Inferno, Editoriale Corno (Mar 1974)
Avengers vol 1 # 65
Avengers
Più potente della spada?
Roy Thomas (script) / Gene Colan (art) / Sam Grainger (inks)
Testa d'Uovo, rifugiatosi in un covo nella periferia newyorchese, contatta Jacques DuQuesne, lo Spadaccino, per chiedergli di uccidere il suo antico rivale, Hank Pym. I due criminali ignorano che Pym è diventato il Calabrone e che la sua vecchia identità è stata presa da Clint Barton, così, quando lo Spadaccino, utilizzando i suoi trascorsi da Vendicatore, riesce a entrare nella base degli eroi, finisce per catturare e consegnare a Testa d'Uovo il suo ex allievo (DuQuesne e Barton lavoravano insieme in un circo prima di prendere due strade differenti). A causa dell'equivoco i due malviventi hanno un acceso alterco che consente a Clint, sempre nei panni di Golia, di riprendersi, scagliarsi contro i suoi avversari e infine vincere la sua battaglia consegnando alla giustizia l'assassino di suo fratello.

20 pagine

protagonisti: Goliath, Yellowjacket, Wasp, Black Panther, Vision, Swordsman, Egghead

da Avengers vol 1 # 65, Marvel Comics - USA (Giu 1969)
Prima pubblicazione in Italia: Thor # 77 - La fine in fiamme, Editoriale Corno (Mar 1974)
Avengers vol 1 # 66
Avengers
Il grande tradimento
Roy Thomas (script) / Barry Windsor-Smith (art) / Syd Shores (inks)
I Vendicatori si trovano a bordo dell'elivolo dello SHIELD per testare la resistenza di una potente lega metallica chiamata Adamantio. Nessuno dei Vendicatori, compreso Thor e Iron Man, riescono a scalfire il rivoluzionario metallo che renderebbe invincibile qualunque nazione lo possedesse. Più tardi, mentre Iron Man è protagonista di un incidente durante una seduta di allenamento, la Visione, posseduto da una entità estranea, riesce a rubare l'adamantio venendo ripreso dalle camere a circuito chiuso. Il sintezoide viene subito attaccato dai suoi compagni che alla fine si rendono conto che dietro le sue azioni si nasconde, Ultron, riuscito a riprendere il controllo della sua creazione, ora rivestito totalmente di Adamantio.

20 pagine

protagonisti: Iron Man, Thor, Vision, Goliath, Yellowjacket, Wasp
apparizioni: Ultron

da Avengers vol 1 # 66, Marvel Comics - USA (Lug 1969)
Prima pubblicazione in Italia: Thor # 82 - Il grande tradimento, Editoriale Corno (Giu 1974)
Avengers vol 1 # 67
Avengers
Morte ai Vendicatori
Roy Thomas (script) / Barry Windsor-Smith (art) / George Klein (inks)
I Vendicatori subiscono l'attacco di Ultron, il potentissimo robot creato da Henry Pym, tornato più minaccioso di prima grazie a un esoscheletro composto da una nuova e indistruttibile lega chiamata adamantio. Responsabile della sua "rinascita" è il vendicatore Visione costretto, grazie a un meccanismo inserito in passato dallo stesso Ultron, a eseguire i suoi ordini spingendolo a ricostruire un corpo per il suo padrone. Thor, Iron Man e tutti gli altri Vendicatori cercano di contrastare il malvagio robot, il quale, dopo aver attaccato il quartier generale dei nostri eroi, torna nel suo laboratorio segreto per consolidare il suo potere e sfidare l'umanità. Mentre i Vendicatori inseguono il loro nemico, Visione decide di affrontare da solo Ultron nel suo nascondiglio ma l'arrivo degli agenti dello SHIELD, che lo considerano responsabile del furto dell'adamantio, gli impediscono di fermare il suo creatore definitivamente.

20 pagine

protagonisti: Vision, Iron Man, Thor, Goliath, Yellowjacket, Wasp, Ultron
apparizioni: Gabriel Jones

da Avengers vol 1 # 67, Marvel Comics - USA (Ago 1969)
Prima pubblicazione in Italia: Thor # 83 - Morte ai Vendicatori, Editoriale Corno (Giu 1974)
Avengers vol 1 # 68
Avengers
Lotta per il mondo
Roy Thomas (script) / Sal Buscema (art) / Sam Grainger (inks)
I Vendicatori irrompono nella base di Ultron, pronto a sferrare l'attacco finale contro la Terra, trovando la Visione, in fin di vita, riuscita all'ultimo momento a impedire il folle piano del robot assassino. Ultron, affrontato dai Vendicatori, fugge rimandando la sua vendetta. Qualche tempo dopo, lo scienziato Myrin McLain, l'unico a conoscere la formula per amalgamare l'adamantio, chiede di poter parlare alle Nazioni Unite. Durante la conferenza Ultron irrompe nella sala con l'intenzione di assorbire la conoscenza dello scienziato attraverso uno speciale macchinario. Il robot ignora che Hank Pym si è cammuffato da McLain così, appena entra in contatto con lo scienziato, riceve una informazione inaspettata, il comando di "non uccidere". Il robot disorientato viene attaccato dai Vendicatori ma sparisce subito dopo a seguito di una esplosione.

20 pagine

protagonisti: Yellowjacket, Wasp, Goliath, Thor, Black Panther, Vision, Ultron

da Avengers vol 1 # 68, Marvel Comics - USA (Set 1969)
Prima pubblicazione in Italia: Thor # 84 - Lotta per il mondo, Editoriale Corno (Lug 1974)
Avengers vol 1 # 69
Avengers
Che la gara inizi
Roy Thomas (script) / Sal Buscema (art) / Sam Grainger (inks)
I Vendicatori hanno soccorso Tony Stark, il plaboy milionario dalla doppia identità che, a seguito di uno scontro con un suo avversario, si ritrova ora a lottare tra la vita e la morte¹. All'ospedale, mentre gli eroi più potenti della Terra vengono raggiunti da Capitan America, quello che all'apparenza sembra essere un comune pupazzo notato da Wasp, si anima, inizia a crescere e infine rapisce l'incoscente Tony Stark. La creatura, riconosciuta da Thor come uno stimuloide, è un androide creato da Kang il Conquistatore che assorbe l'energia cinetica crescendo a ogni colpo ricevuto. I Vendicatori cercano di recuperare l'imprenditore (gli eroi ignorano che Stark è anche Iron Man) ma nel tentativo di fermare l'androide finiscono proiettati nel mondo di Kang il Conquistatore. In un lontano e indefinito futuro, Kang spiega ai nostri protagonisti di aver accettato la sfida con il Gran Maestro, una sorta di divinità cosmica, e aver convocato Capitan America e compagni per schierarli come "pedine" in quella che potrebbe essere definita come una "partita a scacchi cosmica". Mentre Tony Stark viene rilasciato per essere ricondotto all'ospedale, i Vendicatori decidono di accettare la sfida, dal momento che in palio vi è la salvezza dell'universo, apprestandosi ad affrontare i loro avversari: lo Squadrone Sinistro.

(¹) vedi Iron Man v1 # 19.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Yellowjacket, Wasp, Goliath, Thor, Vision, Black Panther, Tony Stark, Growning Man, Kang, Grandmaster (1ª apparizione), Doctor Spectrum (Kinji Obatu) (1ª apparizione), Hyperion (Squadron Sinister) (1ª apparizione), Nighthawk (1ª apparizione), Whizzer (1ª apparizione)

da Avengers vol 1 # 69, Marvel Comics - USA (Ott 1969)
Prima pubblicazione in Italia: Thor # 84 - Lotta per il mondo, Editoriale Corno (Lug 1974)
Avengers vol 1 # 70
Avengers
Il gruppo sinistro
Roy Thomas (script) / Sal Buscema (art) / Sam Grainger (inks)
In un lontano futuro, Capitan America, Thor e tutti gli altri Vendicatori, sono stati convocati da Kang il Conquistatore per partecipare a una sorta di sfida cosmica lanciata dal Gran Maestro, antica e misteriosa divinità che ha messo in palio la salvezza dell'universo. Il Gran Maestro, che sembra avere il completo controllo sul tempo e sullo spazio, ha alterato la vita di quattro terrestri fornendogli dei superpoteri in grado di affrontate i Vendicatori, nasce così lo Squadrone Sinistro. Riportati nel presente per sfidare i loro avversari, Capitan America combatte l'oscuro e atletico Nottolone, Iron Man affronta il Dottor Spectrum dotato di un prisma di energia, Thor sfida il possente Hyperion e infine Clint Barton nei panni di Golia se la deve vedere con Trottola e la sua super velocita. I nostri eroi hanno la meglio sullo Squadrone Sinistro ma durante la battaglia tra gli ultimi due sfidanti interviene il Cavaliere Nero, inconsapevole della sfida cosmica al quale i Vendicatori sono stati costretti a partecipare, che aiuta Golia a sconfiggere la Trottola. Il Gran Maestro, adirato per l'intrusione, annulla la sfida e convoca i "giocatori" per una nuova e definitiva prova. Il Cavaliere Nero, per nulla intimorito dalla presenza di una divinità cosmica, decide di seguire in qualche modo i Vendicatori nel futuro.

Roy Thomas, grande appassionato della Justice League, rimodella i quattro criminali dello Squadrone Sinistro, sui quattro principali eroi della DC Comics, Superman, Batman, Lanterna Verde e Flash.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Thor, Iron Man, Goliath, Vision, Yellowjacket, Black Panther, Black Knight (Garrett), Kang, Nighthawk, Doctor Spectrum (Kinji Obatu), Hyperion (Squadron Sinister), Whizzer, Grandmaster

da Avengers vol 1 # 70, Marvel Comics - USA (Nov 1969)
Prima pubblicazione in Italia: Thor # 85 - Il gruppo sinistro, Editoriale Corno (Lug 1974)
Avengers vol 1 # 71
Avengers
Lotta finale!
Roy Thomas (script) / Sal Buscema (art) / Sam Grainger (inks)
I Vendicatori sono stati scelti come pedine di una sfida cosmica tra Kang il Conquistatore e il Gran Maestro. Il Calabrone, Pantera Nera e la Visione, proiettati nella Parigi occupata dai nazisti, si ritrovano ad affrontare per conto di Kang, gli Invasori, il gruppo di eroi della Seconda Guerra Mondiale recuperati dal passato dal Gran Maestro composto da Capitan America, la prima Torcia Umana e Sub-Mariner. Mentre il Cavaliere Nero riesce a raggiungere nel futuro Kang e gli altri eroi americani tenuti prigionieri, i tre sfidanti, grazie alle abilità della Visione, sconfiggono con successo i loro avversari. Il Gran Maestro, perso la sfida, è costretto a concedere a Kang il potere di donare la vita con cui può guarire l'amata Ravona, oppure quello di togliere la vita con il quale può definitivamente eliminare gli odiati Vendicatori. Kang, all'amore per Ravona, preferisce l'odio per i Vendicatori, ma quando riversa il nuovo potere contro i nostri eroi, scopre che il Cavaliere Nero è immune agli effetti dal momento che non è un membro dei Vendicatori. In breve il Cavaliere sconfigge Kang, libera i suoi compagni, e il Gran Maestro, considerata conclusa la sfida, riporta tutti gli eroi nel proprio presente. Tra la gioia e i festeggiamenti i Vendicatori accolgono ufficialmente il Cavaliere Nero tra le fila del gruppo.

Prima apparizione nell'"era moderna" degli Invasori.

La storia ha ispirato il titolo del quarto film degli Avengers e alcuni aspetti della trama.

20 pagine

protagonisti: Vision, Yellowjacket, Black Panther, Black Knight (Garrett), Goliath, Captain America (Steve Rogers), Thor, Iron Man, Wasp, Human Torch (Jim Hammond), Namor the Sub-Mariner, Grandmaster, Kang

da Avengers vol 1 # 71, Marvel Comics - USA (Dic 1969)
Prima pubblicazione in Italia: Thor # 86 - Lotta finale!, Editoriale Corno (Lug 1974)
Avengers vol 1 # 72
Avengers
Avete sentito parlare di Scorpio?
Roy Thomas (script) / Sal Buscema (art) / Sam Grainger (inks)
Capitan America riunisce i Vendicatori per una assemblea d'emergenza. A loro si aggrega Rick Jones, il giovane che condivide la sua esistenza con Capitan Marvel, l'eroe Kree esiliato nella Zona Negativa. L'oggetto della riunione è la scomparsa di alcuni influenti personaggi e la presunta morte di Nick Fury, capo dello SHIELD. Il responsabile, il criminale Scorpio, fratello di Nick Fury, si rivela presto ai nostri eroi che sorpresi dall'improvviso attacco, vengono sconfitti e portati dinanzi allo Zodiaco, una organizzazione criminale composta da personaggi in costume (ognuno dei quali legato a un segno zodiacale) intenzionati a dominare il mondo. I Vendicatori, grazie alla capacità di Hank Pym nel comunicare con gli insetti, riescono a liberarsi dalla particolare prigione in cui erano intrappolati, scagliandosi contro i loro variopinti avversari. Nel corso della battaglia Scorpio, attaccando lo Zodiaco, si rivela essere Nick Fury il quale è riuscito precedentemente a prendere il posto del malvagio fratello facendo credere di essere morto per poter risalire all'organizzazione e catturare i malviventi. I Vendicatori, Nick Fury e l'intrepido Rick Jones (che in questa occasione non richiama Capitan Marvel volendo dimostrare a se stesso di essere un eroe) pur sconfiggendo i criminali che compongono lo Zodiaco non riescono a evitare la loro fuga.

21 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Yellowjacket, Wasp, Goliath, Vision, Rick Jones, Captain Marvel, Nick Fury, Scorpio, Aries (1ª apparizione), Taurus (1ª apparizione), Capricorn (1ª apparizione), Gemini (1ª apparizione), Cancer (1ª apparizione), Leo (1ª apparizione), Virgo (1ª apparizione), Sagittarius (1ª apparizione), Libra (1ª apparizione), Pisces (1ª apparizione), Aquarius (1ª apparizione)
apparizioni: Dum Dum Dugan

da Avengers vol 1 # 72, Marvel Comics - USA (Gen 1970)
Prima pubblicazione in Italia: Thor # 87 - Il prigioniero del dottor Destino!, Editoriale Corno (Ago 1974)
Avengers vol 1 # 73
Avengers
Il morso del serpente
Roy Thomas (script) / Frank Giacoia (art) / Herb Trimpe (art) / Sam Grainger (inks)
I Figli del Serpente, la sedicente setta razzista che i Vendicatori hanno già avuto modo di incontrare, si è riorganizzata sotto la guida di un misterioso leader. Nel corso di una trasmissione televisiva condotta dal reazionario e conservatore Dan Dunn, il suo ospite, Montague Hale, esponente nero e progressista, critica aspramente i comportamenti e le aspirazioni della setta subendo, poco tempo dopo, un attentato a causa delle sue dichiarazioni. Nel successivo dibattito televisivo, Dunn, oltre ad Hale, ospita nella sua trasmissione una cantante di colore, Monica Lynne, la quale, invitata a intervenire sul dibattito, esprime parole dure nei confronti dei Figli del Serpente. Inevitabilmente la donna, diventata il nuovo bersaglio della setta, subisce l'agguato dei Figli del Serpente, venendo salvata dall'aggressione solo dal tempestivo intervento di T'Challa, la Pantera Nera, tornato di recente dal Wakanda per unirsi nuovamente ai Vendicatori. Il gruppo di eroi inizia a interessarsi del caso ma è la Pantera Nera che decide di entrare in azione in prima persona riuscendo a infiltrarsi tra le fila dei Figli del Serpente. Sfortunatamente il piano dell'eroe africano è di breve durata e la Pantera Nera, trovatosi all'interno del covo della setta, viene smascherato.

20 pagine

protagonisti: Black Panther, Goliath, Yellowjacket, Wasp, Vision, Monica Lynne (1ª apparizione), Sons of the Serpent

da Avengers vol 1 # 73, Marvel Comics - USA (Feb 1970)
Prima pubblicazione in Italia: Thor # 88 - Intrappolato nel regno di Destino, Editoriale Corno (Ago 1974)
Avengers vol 1 # 74
Avengers
Inseguire la Pantera!
Roy Thomas (script) / John Buscema (art) / Tom Palmer (inks)
I Vendicatori sono venuti a conoscenza che la Pantera Nera è stato sorpreso a compiere una serie di crimini in tutta la città. La setta razzista conosciuta come i Figli del Serpente ha subito colto la palla al balzo promettendo di catturare il criminale per processarlo pubblicamente. Mentre il dibattito televisivo tra Dan Dunn e Montague Hale inizia a creare tensioni razziali tra la popolazione, i Vendicatori, sorpresi dalle azioni criminali del loro compagno, si ritrovano ad affrontare quello che all'apparenza sembra essere proprio la Pantera Nera non riuscendo però a evitare la sua fuga. Poco più tardi i Figli del Serpente annunciano di aver catturato la Pantera Nera e di volerlo smascherare in diretta televisiva. Quando i Vendicatori penetrano all'interno della base segreta della setta favorendo la liberazione della vera Pantera Nera, i nostri eroi, prima rivelano che l'uomo smascherato con addosso il costume dell'eroe africano è solo un impostore, e poi svelano alla città che i due leader dei Figli del Serpente sono Dan Dunn e Montague Hale, il conduttore e il suo ospite televisivo, che volevano creare un clima di guerra civile tra la popolazione solo per destabilizzare il paese.

20 pagine

protagonisti: Black Panther, Goliath, Yellowjacket, Wasp, Vision, Monica Lynne, Sons of the Serpent

da Avengers vol 1 # 74, Marvel Comics - USA (Mar 1970)
Prima pubblicazione in Italia: Thor # 89 - Il mondo dell'aldilà, Editoriale Corno (Set 1974)
Avengers vol 1 # 75
Avengers
Il signore della guerra e la strega
Roy Thomas (script) / John Buscema (art) / Tom Palmer (inks)
Pietro Maximoff alias Quicksilver, il mutante velocista un tempo vendicatore, raggiunge Capitan America e compagni riunitisi al molo per salutare la partenza di Hank Pym e Janet Van Dyne. La coppia lascia i Vendicatori per unirsi a una spedizione scientifica in Alaska. Quicksilver, superato i soliti malintesi con i suoi vecchi compagni, chiede aiuto ai Vendicatori nel ritrovare sua sorella Scarlet rapita da un guerriero di un altra dimensione chiamato Arkon. Pietro racconta che il guerriero, imperatore del suo popolo, vive in un pianeta belligerante situato in una dimensione parallela alla nostra. Il pianeta, chiamato Polemachus, per continuare a vivere necessita di una massiccia esplosione atomica sulla Terra in modo da restituire energia agli anelli, ora disintegrati, che lo alimentano. Akron, che da tempo osservava il nostro pianeta, ha utilizzato Scarlet (alla ricerca dei suoi poteri perduti), per fargli recitare un incantesimo che lo ha condotto nella nostra dimensione. Il guerriero invaghitosi della donna, l'ha rapita, trasportandola nel suo mondo, e ora, prima di raggiungerla, è intenzionato a fare esplodere una bomba nucleare sulla Terra salvando così il suo pianeta. I Vendicatori, messi al corrente del pericolo, cercano di impedirglielo.

19 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Goliath, Black Panther, Vision, Henry Pym, Wasp, Edwin Jarvis, Quicksilver, Scarlet Witch, Toad, Arkon (1ª apparizione)

da Avengers vol 1 # 75, Marvel Comics - USA (Apr 1970)
Prima pubblicazione in Italia: Thor # 90 - Nella morsa di Infinito!, Editoriale Corno (Set 1974)
Avengers vol 1 # 76
Avengers
I bagliori della lotta ... le fiamme dell'amore!
Roy Thomas (script) / John Buscema (art) / Tom Palmer (inks)
Arkon detto il Magnifico, guerriero e imperatore di Polemachus, un pianeta extradimensionale in fin di vita, ha rapito Scarlet, costringendo un gruppo di fisici a preparare un dispositivo atomico in grado di distruggere la Terra e così salvare il proprio popolo dall'estinzione. Mentre Quicksilver scalpita per andare a soccorrere la sorella, e Goliath/Clint Barton viene lasciato dalla Vedova Nera, su Polemachus, Arkon, invaghitosi di Scarlet, senza mezzi termini comunica alla bella mutante di averla scelta come moglie. Intanto i Vendicatori, riusciti ad approntare un congegno in grado di compiere il salto extra dimensionale, insieme a Thor e Iron Man, raggiungono Polemachus ritrovandosi ad affrontare l'agguerrito esercito nemico. Durante la battaglia Arkon, insieme a Scarlet, torna sulla Terra pronto a lanciare dall'Empire State Building la sfera atomica in grado distruggere il nostro pianeta. Poco prima del folle gesto Arkon viene fermato dall'apparizione del suo anziano consulente che gli comunica che Thor e Iron Man sono riusciti a creare un dispositivo capace di restituire l'energia agli anelli energetici che circondano il pianeta. Non essendoci più la necessità di sacrificare la Terra, Arkon, prima di partire, saluta Scarlet, dichiarando di non voler costringerla a diventare sua moglie, comunicandogli che il viaggio extradimensionale gli ha restituito i suoi poteri di mutante.

19 pagine

protagonisti: Iron Man, Thor, Captain America (Steve Rogers), Goliath, Quicksilver, Scarlet Witch, Vision, Black Panther, Arkon
apparizioni: Black Widow, Toad

da Avengers vol 1 # 76, Marvel Comics - USA (Mag 1970)
Prima pubblicazione in Italia: Thor # 91 - Mondi in guerra, Editoriale Corno (Ott 1974)
Avengers vol 1 # 77
Avengers
Si assumono eroi!
Roy Thomas (script) / John Buscema (art) / Tom Palmer (inks)
Davanti agli sbigottiti occhi della gente, i Vendicatori demoliscono un palazzo in rovina per conto del multimilionario Cornelius Vant Lunt, proprietario di alcuni immobili in città. Il gruppo è stato costretto ad accettare il lavoro dell'imprenditore per procurarsi i soldi necessari a pagare l'affitto del loro quartier generale e aiutare Tony Stark, proprietario dell'immobile, che si trova in cattive acque a seguito di uno scontro finanziario con lo stesso Van Lunt. Nel frattempo un criminale mascherato chiamato Kronus riunisce un gruppo di balordi per compiere dei furti in città. La prima delle loro rapine viene compromessa dall'entrata in scena di Pantera Nera. Quando T'Challa trova un lavoro come insegnante per contribuire alle spese senza dover accingere alle sue ricchezze personali, la banda di Kronus, approfittando dell'impegno dei Vendicatori, compie una nuova rapina. Nonostante i Vendicatori vengano mandati in una sorta di trappola, anche questo colpo viene sventato dal gruppo di eroi che,  smascherando il criminale, scoprono che si tratta di un impiegato di Cornelius Van Lunt deciso a vendicarsi contro il suo datore di lavoro per uno sgarbo del passato.

19 pagine

protagonisti: Goliath, Vision, Quicksilver, Scarlet Witch, Black Panther, Cornelius van Lunt
apparizioni: Tony Stark, Edwin Jarvis

da Avengers vol 1 # 77, Marvel Comics - USA (Giu 1970)
Prima pubblicazione in Italia: Thor # 92 - La terra è perduta, Editoriale Corno (Ott 1974)
Avengers vol 1 # 78
Avengers
L'Uomo Scimmia colpisce sempre due volte
Roy Thomas (script) / Sal Buscema (art) / Tom Palmer (inks)
Capitan America subisce l'aggressione di M'Baku, l'Uomo Scimmia, antico rivale di T'Challa, la Pantera Nera. L'eroe a stelle e strisce riesce a salvarsi dall'attacco del forzuto avversario grazie al provvisorio intervento dei suoi compagni. Intanto T'Challa raggiunge Monica Lyne, la graziosa assistente sociale con la quale sembra avere iniziato una relazione. Poco dopo aver lasciato l'appartamento della donna, proprio mentre la Pantera Nera viene informato dai Vendicatori del ritorno di M'Baku, l'adoratore del Gorilla Bianco irrompe nell'appartamento di Monica Lyne e la rapisce. La Pantera Nera, senza pensarci troppo, si precipita in suo soccorso ma finisce anch'egli catturato dall'Uomo Scimma scoprendo che il suo antico rivale si è alleato per l'occasione con il Laser Vivente, Power Man, lo Spadaccino e il Sinistro Mietitore, in un nuovo gruppo di supercriminali nato per affrontare i Vendicatori chiamato la Legione Mortale.

19 pagine

protagonisti: Black Panther, Captain America (Steve Rogers), Goliath, Vision, Quicksilver, Scarlet Witch, Monica Lynne, Man-Ape
apparizioni: Living Laser, Swordsman, Power Man, Grim Reaper

da Avengers vol 1 # 78, Marvel Comics - USA (Lug 1970)
Prima pubblicazione in Italia: Thor # 93 - La fine di Infinito, Editoriale Corno (Nov 1974)
Avengers vol 1 # 79
Avengers
Lo ! La legione mortale!
Roy Thomas (script) / John Buscema (art) / Tom Palmer (inks)
Il Sinistro Mietitore ha dato vita alla Legione Mortale - un gruppo di supercriminali composto dal Laser Vivente, lo Spadaccino, l'Uomo Scimmia e Power Man - il cui scopo è colpire i Vendicatori ritenuti responsabili della morte di suo fratello Simon Williams alias Wonder Man. Il Sinistro Mietitore che, grazie all'Uomo Scimmia, ha già rapito la Pantera Nera e la sua amica Monica Lynne, utilizza l'eroe africano per far cadere in trappola il resto dei Vendicatori. Uno ad uno i nostri eroi vengono catturati dai loro rispettivi avversari ma la Visione, riuscita a prendere il posto di Power Man, penetra nella base segreta della Legione Mortale liberando i suoi compagni. Nella successiva battaglia i nostri eroi sconfiggono il Sinistro Mietitore e la sua legione ma la vittoria viene resa amara quando alla fine della loro avventura ricevono la notizia che la Visione ha deciso di lasciare i Vendicatori.

19 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Scarlet Witch, Black Panther, Goliath, Vision, Quicksilver, Grim Reaper, Swordsman, Man-Ape, Power Man, Living Laser
apparizioni: Monica Lynne, Iron Man, Thor

da Avengers vol 1 # 79, Marvel Comics - USA (Ago 1970)
Prima pubblicazione in Italia: Thor # 94 - Il gelido tocco della morte, Editoriale Corno (Nov 1974)
Avengers vol 1 # 80
Avengers
L'arrivo di Red Wolf!
Roy Thomas (script) / John Buscema (art) / Tom Palmer (inks)
Nei vicoli di New York, Visione, abbandonati i Vendicatori, si ritrova a soccorrere un uomo aggredito da Red Wolf, un indiano con indosso una testa di lupo accompagnato da un lupo chiamato Lobo. Tramortito dal nostro sintezoide, Red Wolf viene portato alla base dei Vendicatori. La formazione al gran completo, riunitasi per pianificare l'attacco al gruppo di supercriminali chiamato lo Zodiaco, accoglie il ritorno della Visione ascoltando la storia di Red Wolf che nel frattempo ha ripreso i sensi. William Talltrees, figlio di un capo Cheyenne, ha assistito alla morte dei suoi genitori per mano di Cornelius Van Lunt, un corrotto uomo d'affari che si è appropriato delle proprietà appartenute alla sua famiglia. Dopo aver raccolto l'eredità dello spirito indiano del Red Wolf, il giovane ha intrapreso una missione per vendicarsi dei responsabili della morte della sua famiglia. I Vendicatori, colpiti dalla storia del giovane indiano, decidono di aiutare Red Wolf, dividendosi in due gruppi. Mentre una squadra prosegue nella missione contro lo Zodiaco, Visione, Scarlet e Golia decidono di unirsi a Red Wolf per aiutarlo nella sua causa.

19 pagine

protagonisti: Vision, Captain America (Steve Rogers), Iron Man, Thor, Black Panther, Goliath, Scarlet Witch, Quicksilver, Red Wolf (1ª apparizione)

da Avengers vol 1 # 80, Marvel Comics - USA (Set 1970)
Prima pubblicazione in Italia: Thor # 95 - Alfin morire, Editoriale Corno (Dic 1974)
Avengers vol 1 # 81
Avengers
Quando muore una leggenda!
Roy Thomas (script) / John Buscema (art) / Tom Palmer (inks)
Mentre un gruppo guidato da Capitan America si mette alla caccia dell'organizzazione terroristica dello Zodiaco, e la Pantera Nera prende la decisione di lasciare i Vendicatori per impegnarsi a tempo pieno nell'attività di insegnante, Visione, Scarlet e Golia, decidono di seguire Red Wolf per aiutarlo nella sua vendetta contro Cornelius Van Lunt. In prossimità dell'Arizona, la squadra di Visione, a bordo di un jet personale, viene colpita da un velivolo pilotato da robot, che costringe gli eroi a un atterraggio d'emergenza. Visione, per proteggere Scarlet, si lascia catturare insieme alla sua compagna dagli uomini di Van Lunt mentre Red Wolf insieme a Golia decide di tornare al suo villaggio per offrire aiuto alla sua gente tormentata dalle angherie di Van Lunt.  Alla fine i quattro eroi si riuniscono e dopo aver sgominato la banda del corrotto uomo d'affari contribuiscono alla distruzione di una diga che riporta l'acqua alle terre degli indiani. Red Wolf, che in un primo momento sembra essere disperso, si presenta al suo popolo nei panni di Will Talltrees, abbandonando la sua identità di Red Wolf ora che la vendetta é stata compiuta.

19 pagine

protagonisti: Vision, Goliath, Scarlet Witch, Red Wolf, Cornelius Van Lunt
apparizioni: Black Panther, Captain America (Steve Rogers), Iron Man, Thor, Quicksilver

da Avengers vol 1 # 81, Marvel Comics - USA (Ott 1970)
Prima pubblicazione in Italia: Thor # 96 - Il tempo del male, Editoriale Corno (Dic 1974)
Avengers vol 1 # 82
Avengers
Gli ostaggi!
Roy Thomas (script) / John Buscema (art) / Tom Palmer (inks)
Alle prime luci dell'alba l'isola di Manhattan viene invasa da un piccolo esercito guidato da Aries, leader dell'organizzazione terroristica conosciuta come lo Zodiaco. Capitan America, Iron Man, Thor e Quicksilver, sono stati catturati e ora giacciono in una sorta di animazione sospesa. Lo Zodiaco, che tenendo in ostaggio Manhattan e i suoi abitanti chiede un riscatto di un milione di dollari, ha innalzato un campo di forza intorno all'isola che impedisce ogni intervento esterno. Golia, Scarlet e Visione, ma anche i Fantastici Quattro che sono impegnati in missioni esterne, si trovano così tagliati fuori. Matt Murdock, l'avvocato cieco conosciuto come Devil che recentemente ha allacciato un'amicizia con la Pantera Nera¹, durante l'esecuzione pubblica dei quattro Vendicatori, manomette il congegno che li tiene prigionieri riuscendo a liberarli. A questo punto, gli eroi, insieme, fermano l'esercito invasore mentre Thor colpisce con un fulmine l'elivolo con cui Aries stava tentando la fuga. Quando la situazione torna alla normalità e tutti i Vendicatori si ritrovano riuniti in un'unica stanza, veniamo a conoscenza che Cornelius Van Lunt ha finanziato l'organizzazione terroristica e che in qualche modo è coinvolto nell'odierno attacco all'isola di Manhattan.

19 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Thor, Iron Man, Quicksilver, Black Panther, Daredevil, Aries (deceduto)
apparizioni: Vision, Scarlet Witch, Goliath, Mr Fantastic, Human Torch, The Thing, Peter Parker

da Avengers vol 1 # 82, Marvel Comics - USA (Nov 1970)
Prima pubblicazione in Italia: Incredibile Devil # 67 - Gli ostaggi, Editoriale Corno (Nov 1972)
Avengers vol 1 # 83
Avengers
...viva la rivoluzione
Roy Thomas (script) / John Buscema (art) / Tom Palmer (inks)
La Valchiria, una donna dalla bionde trecce e dalla strabiliante forza, spinta da uno sprezzante sentimento di odio nei confronti degli uomini, riesce a convincere Scarlet, Wasp, Medusa e la Vedova Nera a ribellarsi alla supremazia maschile e affrontare i loro compagni Vendicatori. Nel frattempo Golia, Visione, Quicksilver e la Pantera Nera si trovano nella contea di Rutland, Vermont per partecipare all'annuale festa in maschera sul tema dei supereroi organizzata da Tom Fagan. Improvvisamente, durante la parata, i nostri eroi vengono attaccati dai Signori del Male, il gruppo di supercriminali composto da Klaw, l'Uomo Radioattivo, Ciclone e Melter, intenzionati a rapire il Dr. T.W.Ewin, un eminente scienziato. Mentre tra i due gruppi infuria la battaglia, la Valchiria, insieme alle sue nuove compagne, irrompe sulla scena, sconfigge i supercriminali e infine istiga le donne a combattere Golia e il resto dei Vendicatori. Durante lo scontro Valchiria, rivela di essere Amora l'Incantatrice, la quale ha assunto l'aspetto fisico della vera Valchiria, ingannando le donne per spingerle a scontrarsi contro i Vendicatori maschi. L'Incantatrice, rimasta scottata dal comportamento del suo compagno, l'Esecutore, ha iniziato a nutrire un odio nei confronti degli uomini e ora vuole appropriarsi della macchina dimensionale realizzata da Dr. Erwin con la quale intende tornare ad Asgard. Scoperto l'inganno, Scarlet gli riflette contro la sua stessa magia e l'Incantatrice esplode in atomi svanendo improvvisamente dalla nostra realtà.

19 pagine

protagonisti: Goliath, Vision, Black Panther, Quicksilver, Scarlet Witch, Wasp, Black Widow, Medusa, Valkyrie (1ª apparizione), Klaw, Radioactive Man, Melter, Whirlwind, Enchantress

da Avengers vol 1 # 83, Marvel Comics - USA (Dic 1970)
Prima pubblicazione in Italia: Thor # 97 - Conflagrazione!, Editoriale Corno (Dic 1974)
Avengers vol 1 # 84
Avengers
La spada e la strega!
Roy Thomas (script) / John Buscema (art) / Tom Palmer (inks)
Dane Whitman, il Cavaliere Nero, si è reso conto che la sua spada d'Ebano, la spada forgiata da Merlino, sembra aver preso il controllo delle sue azioni e agire seguendo una propria volontà. Evocato il suo antico avo, Sir Percy di Scandia, Dane decide di seguire il suo consiglio e distruggere la spada immergendola in un mistico pozzo collocato in una lontana dimensione al centro del tempo. Durante la sua missione il Cavaliere Nero finisce catturato da Arkon, il guerriero e sovrano del pianeta extra-dimensionale di Polemachus, il quale, istigato e manipolato da Amora l'Incantatrice, cattura il nostro eroe ritenendolo una spia. Intanto sulla Terra, Scarlet, avendo avuto una visione dell'accaduto, avverte il resto dei Vendicatori che insieme a Thor si mobilitano in soccorso del loro compagno. In breve tempo i nostri eroi, nella dimensione di Arkon, si ritrovano ad affrontare l'esercito di Polemachus e poi lo stesso Arkon supportato dagli incantesimi dell'Incantatrice. Quando Arkon si rende conto di essere stato manipolato dall'Incantatrice che voleva usare il guerriero per disfarsi dei suoi nemici, la maga asgardiana sparisce e Arkon cessa le ostilità consentendo ai nostri eroi di fare ritorno nella loro dimensione.

19 pagine

protagonisti: Black Knight (Garrett), Thor, Black Panther, Goliath, Vision, Scarlet Witch, Quicksilver, Arkon, Enchantress
apparizioni: Black Knight (Sir Percy)

da Avengers vol 1 # 84, Marvel Comics - USA (Gen 1971)
Prima pubblicazione in Italia: Thor # 98, 99, Editoriale Corno (Gen 1975/Gen 1975)
Avengers vol 1 # 85
Avengers
Il mondo non deve bruciare
Roy Thomas (script) / John Buscema (art) / Frank Giacoia (inks)
Reduci dalla avventura nella dimensione di Arkon, i Vendicatori vengono teletrasportati sulla Terra ma qualcosa non sembra andare per il verso giusto. Mentre il Cavaliere Nero, Thor e la Pantera Nera fanno ritorno a casa, il resto del gruppo, dopo aver scorso per qualche breve istante un futuro minacciato da una violenta attività del sole, precipita in una dimensione alternativa quasi del tutto simile alla nostra¹. Golia, Visione, Quicksilver e Scarlet, ritenendo di trovarsi a casa, raggiungono il loro quartier generale trovando al suo interno alcuni componenti dello Squadrone Supremo, unico supergruppo di eroi operante su questa Terra. Credendo di trovarsi a che fare con lo Squadrone Sinistro, un gruppetto di criminali affrontato in precedenza², i nostri eroi si scontrano con lo Squadrone finquando non si rendono conto di trovarsi in una dimensione parallela e che i loro avversari sono gli eroi di quel mondo. Chiarito il malinteso, Visione e compagni, assistono al lancio di un missile diretto verso il sole, intuendo che il razzo è il responsabile del nefasto evento visto in precedenza. I Vendicatori, decisi a fermare la minaccia non vengono creduti e si scontrano nuovamente con i paladini di quel mondo riuscendo alla fine di una battaglia ad avere la meglio. Nighthawk sembra essere l'unico a credere alle parole dei nostri eroi.

(¹) si tratta di Earth-712, anche nota come "Terra-S" ("Earth-S").

(²) vedi Avengers v1 #69-70.

19 pagine

protagonisti: Goliath, Vision, Quicksilver, Scarlet Witch, Nighthawk (earth-712) (1ª apparizione), Hyperion (earth-712) (1ª apparizione), Lady Lark (1ª apparizione), Whizzer (earth-712) (1ª apparizione), Doctor Spectrum (earth-712) (1ª apparizione), Golden Archer (1ª apparizione), Tom Thumb (1ª apparizione)
apparizioni: Thor, Black Panther, Black Knight (Garrett), Captain America (Steve Rogers), Spider-Man

da Avengers vol 1 # 85, Marvel Comics - USA (Feb 1971)
Prima pubblicazione in Italia: Thor # 99 - Furia fatale!, Editoriale Corno (Gen 1975)
Avengers vol 1 # 86
Avengers
Brain-Child venne alla torre nera!
Roy Thomas (script) / John Buscema (art) / Jim Mooney (inks)
In un mondo parallelo simile al nostro, Golia, Visione, Scarlet e Quicksilver, dopo aver convinto lo Squadrone Supremo a fermare il lancio di un missile destinato a distruggere l'intero pianeta, insieme agli eroi di Terra-S, raggiungono un isola nel pacifico abitata da colui che ha progettato il letale missile. Si tratta di Brainchild, un bambino mostruoso dall'encefalo iper-sviluppato e dalle straordinarie capacità mentali che, stanco di essere emarginato dalla società e privo dell'affetto dei suoi simili, ha ideato il missile il cui scopo è quello di trasformare il sole in una supernova e provocare la morte del suo stesso pianeta. Mentre sulla Terra, Thor, Iron Man e la Pantera Nera cercano di trovare il modo per recuperare i propri compagni, nel mondo parallelo, i Vendicatori, insieme allo Squadrone Supremo, affrontano le mostruose creature generate dalla mente del preococe infante. La battaglia si conclude quando Golia, utilizzando il corpo dell'incoscente Hyperion come una freccia, colpisce BrainChild permettendo al Dottor Spectrum di usare il potere della sua gemma per riportare alla normalità il ragazzo. Nel momento in cui i quattro Vendicatori e lo Squadrone Supremo si congratulano del successo ottenuto, Thor riesce a teletrasportare i propri compagni sulla Terra che così lasciano gli eroi della dimensione parallela e fanno finalmente ritorno a casa.

19 pagine

protagonisti: Goliath, Vision, Scarlet Witch, Quicksilver, Nighthawk (earth-712), Hyperion (earth-712), Whizzer (earth-712), Tom Thumb, Doctor Spectrum (earth-712)
apparizioni: Thor, Iron Man, Black Panther

da Avengers vol 1 # 86, Marvel Comics - USA (Mar 1971)
Prima pubblicazione in Italia: Thor # 101 - Nel reame di Kartag, Editoriale Corno (Feb 1975)
Avengers vol 1 # 87
Avengers
Guarda verso casa Vendicatore
Roy Thomas (script) / John Buscema (art) / Frank Giacoia (inks)
I Vendicatori, riuniti nella sala del loro quartier generale, ascoltano con interesse la storia e le origini della Pantera Nera. Il giovane T'Challa, figlio di T'Chaka, diventa il successore al trono del Wakanda quando il padre viene ucciso da un esploratore chiamato Klaw che voleva impossessarsi del Vibranio, il prezioso metallo che rende prosperoso il paese. Preso sotto la custodia di N'Baza, consigliere del padre defunto, T'Challa viene mandato a studiare negli Stati Uniti insieme all'amico B'Tuma, figlio di N'Baza. Al termine degli studi, T'Challa torna nella sua terra, dove viene chiamato a eseguire delle prove per diventare il futuro Pantera Nera, guida e guerriero del popolo del Wakanda. Dopo aver affrontato alcuni abili combattenti, T'Challa, nel sacro tempio del dio Pantera, indossa per la prima volta il suo costume e parte per la sua ultima missione: trovare in una foresta ai confini del paese una preziosa erba capace di garantirgli grandi poteri. Durante la ricerca T'Challa si imbatte in un gruppo di agenti dell'AIM intenti a rubare il vibranio. Catturato dagli agenti dell'organizzazione terroristica, il giovane guerriero scopre che colui che viene chiamato a ucciderlo è l'amico B'Tuma. Il ragazzo, geloso del successo di T'Challa, ha tradito il suo paese ma quando si trova a dover eseguire l'ordine di uccidere l'amico, si ribella, libera la Pantera Nera e insieme affrontano i soldati dell'AIM. Durante la battaglia B'Tuma viene ferito gravemente ma prima di morire si scusa con T'Challa per averlo tradito. Concluso di raccontare la storia la Pantera Nera rivela ai suoi compagni Vendicatori che N'Baza è morto e ora deve deve decidersi se tornare in Wakanda per guidare il paese oppure continuare a stare negli Stati Uniti e rinunciare al titolo per sempre.

19 pagine

protagonisti: Black Panther
apparizioni: Goliath, Vision, Iron Man, Thor, Scarlet Witch, Quicksilver, Edwin Jarvis

da Avengers vol 1 # 87, Marvel Comics - USA (Apr 1971)
Prima pubblicazione in Italia: Thor # 102 - Il pozzo in capo al mondo, Editoriale Corno (Mar 1975)
Avengers vol 1 # 88
Avengers
Le chiamate di Psyklop
Roy Thomas (script) / John Buscema (art) / Jim Mooney (inks)
Mentre Hulk, catturato dai militari, viene sedato con l'aiuto di Reed Richards e Charles Xavier, Golia, Iron Man e Thor raggiungono Capitan America e il suo compagno Falcon in un isola del pacifico. Recentemente un amico di Falcon, coinvolto in una setta Voodoo, è stato trovato, in stato catatonico, mentre ripeteva incessantemente una serie di numeri. Scoperto che i numeri corrispondono alla latitudine e la longitudine di un isola, i nostri eroi, giunti sul luogo, si sono ritrovati di fronte a una gigantesca statua raffigurante un demone di una antica civiltà. Intanto negli Stati Uniti, Reed Richards assiste impotente all'improvvisa sparizione del golia verde che, teletrasportato via, finisce per ritrovarsi in un laboratorio segreto collocato nell'isola in cui si trovano i Vendicatori. Il suo rapitore, una creatura insettoide chiamata Psyklop, vuole usare l'energia vitale di Hulk per riportare in vita le antiche divinità oscure del suo popolo. Mentre Hulk viene sottoposto ai raggi di una strana macchina, i Vendicatori, durante una battaglia in superficie con un insolito mostro, finiscono nel laboratorio di Psyklop costringendo lo strano personaggio a spostare le attenzioni verso gli eroi. Nel corso della successiva battaglia Hulk, sotto ai raggi della macchina senza controllo, si rimpicciolisce sempre di più fino a sparire completamente. Psyklop, furioso per aver perso Hulk, riversa la macchina teletrasportatrice contro i Vendicatori che in un lampo si ritrovano in una stazione della metropolitana di New York senza nessuna memoria della recente battaglia.

La storia di Hulk prosegue su Incredible Hulk v2 # 140.

19 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Falcon, Iron Man, Thor, Goliath, Hulk, Psyklop (1ª apparizione)
apparizioni: Vision, Scarlet Witch, Quicksilver, Black Panther, Mr Fantastic, Charles Xavier, Thunderbolt Ross

da Avengers vol 1 # 88, Marvel Comics - USA (Mag 1971)
Prima pubblicazione in Italia: Thor # 103 - La morte di Odino, Editoriale Corno (Mar 1975)
The Incredible Hulk vol 2 # 140
Hulk
Il bruto che ama la terra dell'atomo
Roy Thomas (script) / Harlan Ellison (script) / Herb Trimpe (art) / Sam Grainger (art) / Sam Grainger (inks)
Hulk, esposto ai raggi di una strana macchina dalla creatura insettoide chiamata Psyklop¹, viene inavvertitamente ridotto alla dimensione di un atomo ritrovandosi, dopo una vorticosa caduta nel microuniverso, in un mondo extradimensionale chiamato K'ai. Sconfitto delle feroci creature locali, Hulk in breve tempo riesce a conquistare il popolo di K'ai che riconosce nel golia verde le sue doti di guerriero. L'imperatrice di K'ai, la bella Jarella, in procinto di scegliere un compagno, d'accordo con la sua gente, decide che Hulk diventi suo marito. Per insegnare al futuro sposo il linguaggio del suo popolo, Jarella ricorre a dei maghi che lanciando un incantesimo su Hulk, permettono al suo alter ego, Bruce Banner, di prendere il controllo del suo corpo. Accettando di rimanere su K'ai come re e marito di Jarella, Hulk mentre ferma le ambizioni di suo cugino, Lord Visis, che voleva usurpare il suo trono, inizia ad affezionarsi alla donna. Il giorno in cui Hulk si prepara a sposare Jarella, appare all'improvviso Psyklop che lo strappa dalla sua futura moglie riportandolo sulla Terra. Segue un duro scontro al termine del quale Psyklop viene punito dalle oscure divinità per i suoi fallimenti mentre il nostro gigante di giada, regredito allo stato rabbioso di sempre, vaga senza meta conservando solo un offuscato ricordo della donna dalla pelle verde chiamata Jarella.

(¹) Vedi Avengers v1 # 88.

19 pagine

protagonisti: Hulk, Jarella (1ª apparizione), Psyklop

da The Incredible Hulk vol 2 # 140, Marvel Comics - USA (Giu 1971)
Prima pubblicazione in Italia: Hulk e i Difensori # 17 - Il bruto che ama la terra dell'atomo, Editoriale Corno (Ott 1975)
Marvel Super-Heroes vol 1 # 17
Black Knight
The Black Knight Reborn
Roy Thomas (script) / Howard Purcell (art) / Dan Adkins (inks)
22 pagine

da Marvel Super-Heroes vol 1 # 17, Marvel Comics - USA (Nov 1968)
Prima pubblicazione in Italia: Marvel Masterworks # 47 - Vendicatori, vol 6, Marvel Italia (Mar 2016)
Not Brand Echh # 12
The Revengers
The Revengers
Roy Thomas (script) / Tom Sutton (art) / Tom Sutton (inks)
6 pagine

da Not Brand Echh # 12, Marvel Comics - USA (Feb 1969)
Prima pubblicazione in Italia: Marvel Masterworks # 130 - Not Brand Echh, Panini Comics (Dic 2021)