Utenti registrati: 4201

Ci sono 0 utenti registrati e 254 ospiti attivi sul sito.

Ultimi commenti

crimson su Giovani Titani di Geoff Johns # 2, Deboroh su Frigidaire # 14, bgh su Frigidaire # 25, PaoloBertinetto su 100% Marvel # 155, Super-Chief su DC Classic # 16,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Marvel Graphic Novel # 81
Copertina di Frank Miller

Nel fare giustizia nelle strade di Hell’s Kitchen, Daredevil si è fatto molti nemici. Ora, l’eroe cieco è stato sfidato da una congrega di criminali, e tutta la feccia di New York brama il suo sangue! Ma di tutti, nessuno è così pericoloso o così determinato a far fuori l’Uomo senza paura quanto il folle assassino Bullseye, in questa saga storica di Roger McKenzie e del leggendario Frank Miller.

Marvel Graphic Novel # 81 | Daredevil: Sfidare il Diavolo

Hachette Settembre 2021
Daredevil vol 1 # 158
Daredevil
Un gravissimo errore
Roger McKenzie (script) / Frank Miller (art) / Klaus Janson (inks)
La Vedova Nera, che in un primo momento cerca di ostacolare il rapimento di Matt Murdock da parte del Terribile Trio, dopo essere riuscita a fermare l'Uomo Uccello e aver prestato soccorso a Foggy, rimasto ferito nello scontro, viene a sapere che Heather Glenn è a conoscenza della doppia identità di Matt.
Intanto l'Uomo Gatto e l'Uomo Scimmia portano Matt al cimitero di St Stephens alla presenza di Death Stalker, il mortale e misterioso nemico di Devil. Death Stalker uccide a sangue freddo i due ani-uomini, poi, dopo aver rivelato le sue origini, sfida Devil in una drammatica battaglia durante la quale finisce per materializzarsi all'interno di una lapide trovando una morte istantanea.

17 pagine

protagonisti: Daredevil, Heather Glenn, Debbie Harris, Becky Blake, Foggy Nelson, Black Widow, Bird-Man, Ape-Man (deceduto), Cat-Man (deceduto), Death-Stalker (deceduto)

da Daredevil vol 1 # 158, Marvel Comics - USA (Mag 1979)
Daredevil vol 1 # 159
Daredevil
Morto stecchito, Devil
Roger McKenzie (script) / Frank Miller (art) / Klaus Janson (inks)
Eric Slaughter, anziano leader di un gruppo di criminali, viene assunto da un misterioso personaggio per uccidere Devil. Turk Barrett e Leech, due degli uomini di Slaughter, minacciano Foggy e Matt allo scopo di riferire a Devil di recarsi al porto a mezzanotte. Giunto sul luogo, l'uomo senza paura, affronta con determinazione gli incalliti criminali di Slaughter i quali, uno dopo l'altro, finiscono per essere sconfitti. Alla fine, Devil cerca di estorcere il nome del mandante dell'esecuzione all'ultimo uomo rimasto in piedi, ma, proprio mentre sta per aprire bocca, il criminale viene colpito alle spalle rimanendo ucciso. Intanto dietro le quinte scopriamo che ad architettare tutto è stato Bullseye che, riprendendo lo scontro per studiare le mosse del suo avversario, si appresta a vendicarsi di Devil pianificando di colpire una persona a lui vicina: la Vedova Nera.

17 pagine

protagonisti: Daredevil, Foggy Nelson, Ben Urich, Eric Slaughter (1ª apparizione), Turk, Bullseye

da Daredevil vol 1 # 159, Marvel Comics - USA (Lug 1979)
Daredevil vol 1 # 160
Daredevil
Nelle mani di Bullseye
Roger McKenzie (script) / Frank Miller (art) / Klaus Janson (inks)
Bullseye, dopo aver sorpreso e affrontato la Vedova Nera, la rapisce usandola come esca per attirare Devil nella sua trappola. Il nostro eroe, trovato l'appartamento della ragazza messo a soqquadro si rende conto che il responsabile è il suo nemico Bullseye e si mette subito alla ricerca del folle criminale. Alla ricerca di informazioni, Devil giunge prima dal giornalista Ben Urich, per poi recarsi nei bassifondi della criminalità, dove affronta un gruppo di delinquenti preparandosi a raccogliere la sfida di Bullseye.

17 pagine

protagonisti: Daredevil, Heather Glenn, Ben Urich, Black Widow, Turk, Bullseye

da Daredevil vol 1 # 160, Marvel Comics - USA (Set 1979)
Daredevil vol 1 # 161
Daredevil
Sfida a Devil
Roger McKenzie (script) / Frank Miller (art) / Klaus Janson (inks)
Alla disperata ricerca della Vedova Nera rapita da Bullseye, Devil, dopo aver pedinato Turk, giunge a Coney Island dove incontra Slaughter e la sua banda. Gli uomini di Slaughter, assunti in precedenza proprio da Bullseye per ucciderlo, cercano di fermare l'uomo senza paura ma l'attenzione del nostro eroe viene richiamata dalla Vedova Nera che, legata sui binari delle montagne russe, sta per essere investita da un vagone vuoto. Quando Devil capisce che si tratta solo di un pupazzo, la Vedova Nera, che invece si trova trattenuta in un magazzino, si libera scagliandosi contro il suo rapitore. Bullseye affronta la donna ma viene raggiunto da Devil che con la sua furia lo sconfigge evitando ogni suo attacco. Alla fine gli stessi uomini di Slaughter si rifiutano di eseguire l'ordine di uccidere Devil, Bullseye va fuori di testa e viene consegnato nelle mani della polizia.
Nel frattempo, il giornalista del Daily Bugle Ben Urich, attraverso un attento lavoro investigativo scopre che Matt Murdock e Devil sono la stessa persona.

17 pagine

protagonisti: Daredevil, Ben Urich, Black Widow, Turk, Eric Slaughter, Bullseye

da Daredevil vol 1 # 161, Marvel Comics - USA (Nov 1979)
Daredevil vol 1 # 163
Daredevil
Vicolo cieco
Roger McKenzie (script) / Frank Miller (art) / Klaus Janson (inks)
Matt Murdock, durante un ricevimento organizzato dal procuratore distrettuale Blake Tower, avverte la presenza in città dell'incredibile Hulk. Raggiunto il golia verde, Matt riesce a tranquilizzarlo in modo da innescare il processo che lo trasforma in Bruce Banner. Lo scenziato viene ospitato nell'appartamento di Matt ma il giorno dopo, proprio quando Banner si appresta a lasciare New York, finisce per trasformarsi nuovamente in Hulk. Devil cerca di intervenire tentando di fermare come può la furia del gigante di giada ma, nonostante il suo coraggio, il nostro eroe viene colpito rimanendo gravemente ferito. Hulk sta per infliggergli il colpo finale ma poi si ferma, abbandonando la scena con un poderoso salto, e lasciando che il suo amico/nemico venga soccorso da un ambulanza.

18 pagine

protagonisti: Daredevil, Heather Glenn, Foggy Nelson, Ben Urich, Hulk

da Daredevil vol 1 # 163, Marvel Comics - USA (Mar 1980)
Daredevil vol 1 # 164
Daredevil
La rivelazione
Roger McKenzie (script) / Frank Miller (art) / Klaus Janson (inks)
Devil, all'ospedale per le ferite riportate nella battaglia contro Hulk, riceve la visita di numerosi supereroi e il conforto della Vedova Nera. Anche il giornalista Ben Urich riesce a penetrare nella stanza in cui è ricoverato Devil e, ottenenuto un incontro con l'eroe, gli rivela di conoscere il suo segreto e di essere pronto a pubblicare la sua storia. Matt, insieme a Urich, ripercorre l'incidente che gli ha fatto perdere la vista ricordando la tragica morte del padre pugile che lo ha portato a divenire il vigilante mascherato conosciuto come Devil. Ascoltata la storia, il giornalista, che sa di avere tra le mani lo scoop della sua vita, decide di bruciare l'articolo, e mantenere intatto il segreto che lega Matt Murdock all'uomo senza paura.

17 pagine

protagonisti: Daredevil, Black Widow, Ben Urich

da Daredevil vol 1 # 164, Marvel Comics - USA (Mag 1980)
Daredevil vol 1 # 165
Daredevil
Le braccia di Octopus
Roger McKenzie (script) / Frank Miller (script) / Frank Miller (art) / Klaus Janson (inks)
Un carico rubato di adamantio, un metallo virtualmente indistruttibile, sta per essere contrabbandato a Hell's Kitchen. Devil, venuto a conoscenza che la Glenn Industries (l'impresa che Heather Glenn ha ereditato alla morte del padre), si trova coinvolta nel traffico di adamantio, decide mettere al corrente la sua ex fidanzata sulle attività illegali della sua società. Heather, che ancora ritiene responsabile il nostro eroe della morte del padre, scopre dei documenti che provano le attività illeciti di un suo dirigente, ma viene rapita dall'acquirente della partita di adamantio: il Dottor Octopus. Devil si precipita a soccorrere la ragazza, rifiutando l'aiuto della Vedova Nera, ma in un primo confronto con Octopus finisce quasi annegato. Solo nel successivo scontro il nostro eroe riesce ad avere la meglio su "doc ock" fulminandolo con un pannello ad alta tensione. Mentre Octopus, pur svenuto, riesce a fuggire grazie ai suoi tentacoli, Devil abbraccia Heather non sapendo di essere visto dalla Vedova Nera. La donna, compreso di aver perso Matt, decide di lasciarlo, abbandonando gli Stati Uniti.

17 pagine

protagonisti: Daredevil, Heather Glenn, Foggy Nelson, Black Widow, Dr. Octopus

da Daredevil vol 1 # 165, Marvel Comics - USA (Lug 1980)
Daredevil vol 1 # 166
Daredevil
Finché morte non ci separi
Roger McKenzie (script) / Frank Miller (script) / Frank Miller (art) / Klaus Janson (inks)
Matt insieme a Heather si prepara al matrimonio dell'amico Foggy e Deborah Harris. Intanto al museo della storia, Melvin Potter, il dissociato avversario di Devil meglio conosciuto come il Gladiatore, raggiunge Betsy Beatty (l'assistente sociale che lo ha in cura) e, per dimostrargli il suo amore, sequestra un gruppo di giovani studenti chiedendo di sfidare un avversario degno delle sue capacità. Matt, mentre si sta recando al matrimonio, sente la notizia del sequestro alla radio e, nei panni dell'uomo senza paura, si precipita sul luogo pronto a fermare il criminale. In una arena romana, fedelmente ricostruita all'interno del museo, Devil affronta in battaglia il Gladiatore riuscendo a sconfiggerlo e consegnarlo alla polizia. Il tempo di cambiarsi e il nostro eroe si ritrova nei suoi panni civili a fare da testimone di nozze dell'amico Foggy.

17 pagine

protagonisti: Daredevil, Heather Glenn, Foggy Nelson, Debbie Harris, Betsy Beatty (1ª apparizione), Gladiator

da Daredevil vol 1 # 166, Marvel Comics - USA (Set 1980)
Daredevil vol 1 # 167
Daredevil
Distruttore
David Michelinie (script) / Frank Miller (art) / Klaus Janson (inks)
Matt e la sua compagna Heather si trovano a un ricevimento organizzato dall'industriale Edwin Cord. Improvvisamente, un uomo in armatura che si fa chiamare Mauler, irrompe all'interno del giardino della villa, cercando di colpire l'industriale. Matt trova il modo per cambiarsi e nei panni di Devil affronta l'uomo in armatura distogliendolo da Cord. Nonostante l'arrivo degli uomini della sicurezza, Mauler riesce a fuggire. Solo in un successivo scontro Devil scopre che Mauler in realtà è un vecchio dipendente della Cord Conglomerate chiamato Aaron Soames che, a causa di un disguido tecnico, non ha avuto la pensione. L'uomo, disperato, ha rubato l'armatura progettata da Cord per il governo americano e intende solo spaventare il suo ex datore di lavoro impartendogli una lezione. Nonostante tutto, quando accorrono le guardie, armate di un potente dispositivo, Soames viene colpito rimanendo ucciso senza che Devil possa far nulla per evitare la sua morte.

17 pagine

protagonisti: Daredevil, Heather Glenn, Edwin Cord, Mauler (1ª apparizione)

da Daredevil vol 1 # 167, Marvel Comics - USA (Nov 1980)