Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
L'Uomo Ragno / Spider-Man # 525

“24 ore su 24” - parte 1 di 2. Tornato nella sua dimensione dopo l'avventura con i Fantastici Quattro, Spidey si rende conto che c'è qualcosa di molto sbagliato, e questo non vale soltanto per l'Avvoltoio! Testi di Mark Waid e disegni di Mike McKone. In appendice, Andy Diggle & Roberto De La Torre svelano finalmente la nuova formazione dei Thunderbolts! Inoltre, i Pocket Marvel di Chris Giarrusso!

L'Uomo Ragno / Spider-Man # 525

24 ore su 24, pt 1
Panini Comics Gennaio 2010
Amazing Spider-Man vol 1 # 592
Spider-Man
24 ore su 24, pt 1
Mark Waid (script) / Mike McKone (art) / Andy Lanning (inks)
Tornato in città dopo due mesi passati nella dimensione del Macroverso, Peter ha scoperto che durante la sua assenza J. Jonah Jameson è stato eletto sindaco di New York. Inoltre, in questi due mesi, qualcuno si è occupato del suo appartamento (il suo coinquilino Vin è ancora in prigione) e zia May ha intrapreso una relazione con il padre di Jameson di cui Peter ancora ignora. L'improvvisa apparizione dell'Uomo Ragno sbugiarda il vecchio Jonah che ai giornalisti si era vantato di essere il responsabile della sua scomparsa. Tra i due vecchi nemici si riaccende l'ostilità e Jonah, sfruttando la sua carica, gli scatena contro una task force che ha il compito di dargli la caccia 24 ore su 24. Per nulla intimorito, il nostro eroe decide di provocarlo e come un forsennato inizia a compiere buone azioni e a sventare crimini arrivando a occupare le prime pagine dei giornali. Dopo due giorni senza tregua, affamato e infastidito dalla puzza del suo costume, l'Uomo Ragno decide di darsi una rinfrescata a casa della zia convinto che May si trovi al FEAST, il centro di beneficenza. Dei rumori provenienti dalla camera da letto catturano la sua attenzione e Peter entrando nella stanza trova zia May a letto con il padre di Jameson! Nel frattempo un nuovo e letale Avvoltoio si aggira per la città.

22 pagine

protagonisti: Spider-Man (Peter Parker), J. Jonah Jameson, Sr., May Parker, Vulture (Jimmy Natale) (1ª apparizione), J. Jonah Jameson
apparizioni: Betty Brant, Michele Gonzales

da Amazing Spider-Man vol 1 # 592, Marvel Comics - USA (Giu 2009)
Amazing Spider-Man vol 1 # 593
Spider-Man
24 ore su 24, pt 2
Mark Waid (script) / Mike McKone (art) / Karl Kesel (inks) / Andy Lanning (inks)
Dopo il comprensibile momento di smarrimento per aver scoperto zia May a letto con il padre di Jameson, Peter viene a patti con la sconvolgente rivelazione e si dilegua tornando a essere l'Uomo Ragno. Al momento il suo obiettivo è quello di sfidare il neo sindaco J.J. Jameson impegnandosi in una girandola di salvataggi al fine di ottenere il favore dell'opinione pubblica. Il suo piano inizia a fare effetto e quando la squadra anti-ragno di Jameson lo immobilizza nella metropolitana, la gente interviene in sua difesa e l'Uomo Ragno riesce a fuggire. In pochi giorni la popolarità dell'arrampicamuri raggiunge il suo apice e persino gli agenti della squadra anti-ragno, fallito l'ennesimo tentativo di catturarlo, chiedono all'Uomo Ragno di lasciar perdere questa sua sfida con Jameson. Improvvisamente un urlo attira la sua attenzione e l'Uomo Ragno si ritrova davanti a un nuovo Avvoltoio chino sul cadavere di un criminale. Il nostro eroe lo affronta ma il nuovo Avvoltoio, oltre a essere dotato di vere ali, ha delle zanne mostruose attorno alla bocca ed è in grado di vomitare acido. Peter non riesce a evitare il getto di acido che gli lacera la maschera e gli brucia gli occhi. Completamente cieco il nostro protagonista si ritrova in balia del mostruoso Avvoltoio.

22 pagine

protagonisti: Spider-Man (Peter Parker), May Parker, J. Jonah Jameson, J. Jonah Jameson, Sr., Vulture (Jimmy Natale)
apparizioni: Michele Gonzales

da Amazing Spider-Man vol 1 # 593, Marvel Comics - USA (Lug 2009)
Thunderbolts vol 1 # 129
Thunderbolts
Terra bruciata, pt 4
Andy Diggle (script) / Roberto De La Torre (art) / Carlos Magno (art) / Roberto De La Torre (inks) / Scott Hanna (inks)
Norman Osborn, a bordo dell'Air Force One insieme al Presidente degli Stati Uniti, per evitare di essere incastrato da Doc Samson che lo accusa di essere tornato a vestire i panni di Goblin, ha organizzato uno spettacolare dirottamento dell'aereo presidenziale servendosi dei suoi nuovi Thunderbolts. Il gruppo, una squadra per operazioni segrete che risponde solo a Osborn, è guidato dalla letale e seducente Yelena "Vedova Nera" Belova, l'inconvertibile Eric "Ant-Man" O'Grady, l'abilissimo hacker con poteri di intangibilità conosciuto come il Fantasma, il mercenario Paladin e infine il Carnefice, un ex collega di Norman Osborn che in passato lo aiutò a testare il protitipo dell'aliante di Goblin. Proprio il Carnefice si presenta con il costume di Goblin inscenando un attacco per fugare ogni dubbio sulla veridicità delle accuse a carico di Osborn. A peggiorare la situazione, Doc Samson, trasformatosi in una sorta di Hulk dopo aver ricevuto una dose massiccia di radiazioni gamma, inizia a colpire gli agenti dei servizi segreti creando scompiglio e confusione. Utilizzando uno scompensatore neurale, il falso Goblin stordisce tutti i testimoni dando il tempo al Fantasma di trascinare Samson fuori dall'aereo e lasciarlo precipitare al suolo. A questo punto Ant-Man risveglia il Presidente in modo tale che possa vedere Norman Osborn combattere contro Goblin e con un calcio gettarlo fuori dall'aereo. Dopo un atterraggio di fortuna in Alaska, il Presidente viene preso in custodia dagli agenti di HAMMER che arrivano rapidamente sulla scena. Prima di allontanarsi, il Presidente si complimenta con Osborn per la sua affidabilità e l'efficienza delle operazioni. Si completa in questo modo il machiavellico piano di Osborn eliminando ogni connessione tra lui e Goblin e facendo ricadere tutte le colpe su Doc Samson che ora viene considerato una minaccia.

22 pagine

protagonisti: Norman Osborn, Black Widow (Yelena Belova), Ant Man (Eric O'Grady), Ghost, Headsman (Goblin), Paladin, Doc Samson, Barack Obama

da Thunderbolts vol 1 # 129, Marvel Comics - USA (Apr 2009)