Utenti registrati: 4558

Ci sono 1 utenti registrati e 65 ospiti attivi sul sito.

ickers83

Ultimi commenti

Deboroh su , Deboroh su , Frogolo su # , Teddy su Justice League: Darkseid War # 1, laracelo su Justice League: Darkseid War # 1,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Trilogia delle religioni # 1

Trilogia delle religioni | Trilogia delle religioni

Rizzoli Lizard Luglio 2021
Un uomo un'avventura # 28
(comic-story)
L'uomo del grande nord
Hugo Pratt (script) / Hugo Pratt (art) / Anne Frognier (colors)

Jesuit Joe – ma il suo vero nome è Joseph Montour Riel, nipote del celebre Louis Riel – è un Métis, mezzo Mohawk e mezzo francese. Porta la divisa delle Giubbe rosse, ma non è un poliziotto, e l'ha semplicemente trovata in un rifugio. Joe è invece uno psicopatico, capace di alternare momenti di generosità ad altri di violenza eccessiva e gratuita: come quando, attraversando un bosco pieno di uccelli che cantano, li abbatte perché c'è "troppa felicità" nei loro cinguettii.

Il volume è strutturato in maniera episodica, seguendo i suoi vagabondaggi per le distese innevate del Canada. Dopo essersi battuto con alcuni uomini che volevano ucciderlo ed averli scalpati, Joe salva un bambino bianco che stava per essere sacrificato da un indiano suo rapitore; quindi lo affida una coppia di Inuit affinché lo accudisca, rifiutando di riconsegnarlo ai genitori biologici perché, se hanno permesso che fosse sequestrato, "non lo meritano".


48 pagine

Prima pubblicazione: Un uomo un'avventura # 28 - L'uomo del grande nord, Edizione Cepim - Italia (Giu 1980)
Un uomo un'avventura # 14
L'uomo del Sertão
L'uomo del Sertão
Hugo Pratt (script) / Hugo Pratt (art) / Anne Frognier (colors)

La strega Mãe Sabina, esperta di macumba, legge alla giovane Satãnhia il futuro del suo fidanzato, "Cabra" Gringo, un cangaceiro della banda del capitão Corisco: un futuro di morte. Poco lontano di lì, in effetti, gli uomini di Corisco vengono sorpresi dai soldati regolari – i macacos, come vengono soprannominati sprezzantemente –, che li uccidono tutti durante una violenta sparatoria. Subito però Gringo, che pure è stato fra i primi a cadere, si rialza: è il suo spettro, che scappa via dal luogo del massacro, inconsapevole di essere morto. Gringo raggiunge la casa della strega, ma la felicità di Satãnhia è interrotta dal constatare che l'uomo non parla. Non v'è tempo comunque per riflettere, perché anche i soldati arrivano alla capanna. Il loro capo mostra alla tenace Satãnhia, che non vuol credergli, la testa mozzata di Gringo, e la ragazza inizia a delirare e a non comprendere più la situazione. L'apparizione del redivivo Gringo davanti ai macacos, inorriditi, permette a Sabina di approfittarne e di uccidere i soldati. La strega dice a Gringo che non troverà pace fino a quando non avrà vendicato i suoi compagni: è stato il cangaceiro Sabino, il fratello di Satãnhia – la quale, però, non ha colpa –, a tradirli. La ragazza, furiosa per la rivelazione, uccide Sabina e insegue l'amato, già lontano.


48 pagine

Prima pubblicazione: Rivista Pilote (Dargaud) dal n. 35 dell'aprile 1977 al n. 39 dell'agosto 1977 - (Mar 1978)
Prima pubblicazione: Un uomo un'avventura # 14 - L'uomo del Sertão, Edizione Cepim - Italia (Mar 1978)
Albo o volume di riferimento: Un uomo un'avventura # 14 - L'uomo del Sertão, Edizione Cepim - Italia (Mar 1978)
Un uomo un'avventura # 20
(comic-story)
L'uomo della Somalia
Hugo Pratt (script) / Hugo Pratt (art) / Anne Frognier (colors)
48 pagine

Prima pubblicazione: Rivista Pilote (Dargaud) dal n. 52 del settembre 1978 al n. 56 del gennaio 1979 - (Feb 1979)
Prima pubblicazione: Un uomo un'avventura # 20 - L'uomo della Somalia, Edizione Cepim - Italia (Feb 1979)
Albo o volume di riferimento: Un uomo un'avventura # 20 - L'uomo della Somalia, Edizione Cepim - Italia (Feb 1979)