Utenti registrati: 4201

Ci sono 0 utenti registrati e 246 ospiti attivi sul sito.

Ultimi commenti

crimson su Giovani Titani di Geoff Johns # 2, Deboroh su Frigidaire # 14, bgh su Frigidaire # 25, PaoloBertinetto su 100% Marvel # 155, Super-Chief su DC Classic # 16,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox

Super Eroi Classic # 238 | Fantastici Quattro 33 : Il mondo sarà mio !

RCS Quotidiani Ottobre 2021
Fantastic Four vol 1 # 149
Fantastic Four
Amare e distruggere
Gerry Conway (script) / Rich Buckler (art) / Joe Sinnott (inks)
A cavallo di mostri marini, Namor, in compagnia di Sue Storm e di un misterioso personaggio, approda a Manhattan deciso a invadere la terra. Mentre Medusa preferisce non partecipare alla battaglia perchè si rende conto che qualcosa non torna nelle azioni del principe di Atlantide, i Fantastici Quattro insieme a Thundra, si ritrovano a combattere la loro battaglia contro Namor esterrefatti dal dover affrontare anche Susan. Quando Ben si avvicina a Sue per fargli capire quanto suo marito sia ancora innamorato di lei, la donna rinsavisce e, rendendosi conto di aver tradito Reed solo per rabbia, corre ad abbracciarlo manifestandogli l'amore che ha sempre avuto nei suoi confronti. Namor, nell'abbandonare la battaglia, saluta il suo misterioso compagno, che si svela essere Triton, rivelandoci che l'improvvisata invasione della terra era in realtà tutta una messa in scena organizzata solo per cercare di far riavvicinare Susan a suo marito.

18 pagine

protagonisti: Mr Fantastic, Human Torch, The Thing, Medusa, Thundra, Invisible Woman, Namor the Sub-Mariner
apparizioni: Triton

da Fantastic Four vol 1 # 149, Marvel Comics - USA (Ago 1974)
Giant-Size Fantastic Four # 2
Fantastic Four
Cataclisma!
Gerry Conway (script) / Roy Thomas (script) / Chic Stone (art) / John Buscema (art) / Chic Stone (inks)
I Fantastici Quattro, al rientro da una missione spaziale, scorgono un bagliore nel cielo che avvolge l'intero pianeta. Riusciti ad atterrare, Richards e compagni scoprono di trovarsi in una terra primordiale priva di civiltà. Improvvisamente appare l'Osservatore che, dopo aver spiegato che la storia è stata alterata da qualcuno riuscito a utilizzare la macchina del tempo tenuta al Baxter Building, manda i nostri eroi indietro nel tempo per cercare di rimediare al paradosso temporale e riportare il pianeta alla sua normalità. Reed e Johnny si ritrovano a liberare George Washington catturato dalle truppe inglesi mentre Ben e Medusa finiscono nella Chicago degli anni venti scoprendo che l'uomo che ha causato le alterazioni temporali è William Lumpkin, il postino dei Fantastici Quattro. In realtà il piccolo postino è stato manipolato da Tempus, una sorta di dio annoiato intenzionato a distruggere la nostra realtà, così quando i Fantastici Quattro, di nuovo riuniti, si ritrovano sul suo mondo, lo affrontano riuscendo alla fine di una battaglia a far cadere il gigante e a riportare tutto alla normalità. Uatu, l'Osservatore lascia i Fantastici Quattro non prima di aver cancellato a Lumpkin ogni ricordo di questa bizzarra avventura.

30 pagine

protagonisti: Mr Fantastic, The Thing, Human Torch, Medusa, Uatu, the Watcher, Tempus (1ª apparizione)

da Giant-Size Fantastic Four # 2, Marvel Comics - USA (Ago 1974)
Giant-Size Fantastic Four # 3
Fantastic Four
I quattro cavalieri dell'apocalisse
Gerry Conway (script) / Marv Wolfman (script) / Roy Thomas (script) / Rich Buckler (art) / Joe Sinnott (inks)
30 pagine

da Giant-Size Fantastic Four # 3, Marvel Comics - USA (Nov 1974)
Fantastic Four vol 1 # 151
Fantastic Four
Mahkizmo l'uomo nucleare
Gerry Conway (script) / Rich Buckler (art) / Joe Sinnott (inks)
Ben e Johnny di ritorno da una passeggiata scoprono che il Baxter Building è stato preso d'assalto da Mahkizmo, l'uomo nucleare, una sorta di gigantesco e brutale guerriero proveniente da una terra alternativa. Mahkizmo è giunto nel nostro presente per sfidare Thundra la quale, nel frattempo, confida a Medusa di provenire da un futuro alternativo dominato da donne chiamato Femizonia. Il suo mondo, che ha schiavizzato la popolazione maschile, è in continuo conflitto con Machus, il pianeta di Mahkizmo, che al contrario è controllato dagli uomini e opprime la popolazione femminile. Thundra è stata mandata indietro nel passato per affrontare l'uomo più potente e prevenire l'esistenza di Machus. Mahkizmo, a sua volta, è stato inviato nel nostro presente per fermare la donna guerriero. Finora a farne le spese sono la Torcia Umana e la Cosa, caduti sconfitti sotto i colpi di Mahkizmo, e Reed Richards che, sopraggiunto nella base dei Fantastici Quattro, cade ai piedi del guerriero venendo gettato dal Baxter Building proprio sotto gli occhi di Medusa e Thundra.

18 pagine

protagonisti: The Thing, Human Torch, Mr Fantastic, Medusa, Thundra, Mahkizmo (1ª apparizione)

da Fantastic Four vol 1 # 151, Marvel Comics - USA (Ott 1974)