Utenti registrati: 4142

Ci sono 3 utenti registrati e 203 ospiti attivi sul sito.

DanVilla / eotvos / mauroperini

Ultimi commenti

fede97 su Marvel Graphic Novel # 80, nuvolablu su The Goon Deluxe # 1, nuvolablu su The Goon Deluxe # 1, nuvolablu su Batman vol 1 # 667, laracelo su Gli eroi del fumetto di Panorama # 1,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox

Super Eroi Classic # 232 | Hulk 22 : Morte di un Super eroe!

RCS Quotidiani Agosto 2021
Incredible Hulk vol 2 # 176
Hulk
Crisi sulla Contro-Terra
Roy Thomas (script) / Gerry Conway (script) / Herb Trimpe (art) / Jack Abel (inks)
Hulk, rinchiuso in un razzo lanciato nello spazio, dopo aver manifestato tutta la sua frustrazione contro l'attrezzatura di bordo, finisce per ritrovarsi sulla Contro-Terra, il pianeta simile alla Terra creato dall'Alto Evoluzionario situato nell'orbita opposta al Sole. L'esercito recupera la capsula spaziale con all'interno Bruce Banner che però viene scambiato per una spia (il Bruce Banner della Contro-Terra è impegnato in una missione segreta). Rendendosi conto del pericolo Banner si trasforma in Hulk rifugiandosi all'interno del monumento a Washington. Mentre l'esercito colpisce il monumento, un gruppo di "nuovi uomini" comandati dall'Uomo Bestia (il presidente degli Stati Uniti) riesce a catturare Hulk con una maschera a gas. Nel frattempo, mente sulla Terra scopriamo che il maggiore Talbot è vivo e sta tentando di fuggire da un campo di detenzione sovietico, sulla Contro-Terra, Memorax il registratore vivente, libera dal suo campo di stasi Adam Warlock.

Le vicende della Contro-Terra sono state narrate su Marvel Premiere #1 e 2 e Warlock #1-8

18 pagine

protagonisti: Hulk, Betty Ross, Thunderbolt Ross, Glenn Talbot, Man Beast, Warlock

da Incredible Hulk vol 2 # 176, Marvel Comics - USA (Giu 1974)
Incredible Hulk vol 2 # 177
Hulk
Pericolo del pianeta plurale
Roy Thomas (script) / Gerry Conway (script) / Herb Trimpe (art) / Jack Abel (inks)
Hulk, trasformato nell'inerme Bruce Banner, è stato catturato dai "Nuovi Uomini" al servizio dell'Uomo Bestia. Avvisato della fuga di Adam Warlock, l'Uomo Bestia impianta un micro-trasmettitore nella testa di Banner con la speranza che lo conduca dal suo dorato nemico. Hulk come previsto, dopo essere riuscito a fuggire, viene contattato dai seguaci di Warlock e condotto nel rifugio della resistenza. Hulk incontra Warlock ma quando l'Uomo Bestia attiva la sonda sonica il forte dolore lo fa scagliare contro i suoi amici. L'Uomo Bestia irrompe nel covo della resistenza riuscendo nuovamente a catturare Warlock e Hulk, poi di fronte a una folla esaltata, Adam Warlock viene giustiziato.

19 pagine

protagonisti: Hulk, Warlock, Man Beast

da Incredible Hulk vol 2 # 177, Marvel Comics - USA (Lug 1974)
Incredible Hulk vol 2 # 178
Hulk
Trionfo sulla Contro-Terra
Roy Thomas (script) / Gerry Conway (script) / Herb Trimpe (art) / Jack Abel (inks)
Devastato dalla morte di Adam Warlock giustiziato dall'Uomo Bestia, Hulk riesce a liberarsi fuggendo con il bozzolo contenente il corpo senza vita del suo compagno. Hulk viene raggiunto dai fedeli di Warlock e insieme, dopo aver nascosto il bozzolo all'interno di una caverna, irrompono nella Casa Bianca evitando che l'Uomo Bestia dia il via a una guerra mondiale. Mentre l'Uomo Bestia sta per essere ucciso dalla furia di Hulk, appare Warlock, che risorto con dei nuovi poteri, regredisce l'Uomo Bestia in un semplice lupo liberando dalla sua malvagità la Contro-Terra. Warlock lascia il pianeta dirigendosi verso le stelle.

19 pagine

protagonisti: Hulk, Warlock, Man Beast

da Incredible Hulk vol 2 # 178, Marvel Comics - USA (Ago 1974)
Incredible Hulk vol 2 # 179
Hulk
L'anello mancante
Len Wein (script) / Herb Trimpe (art) / Jack Abel (inks)
Tornato nuovamente sulla Terra, l'incredibile Hulk si schianta sulle montagne degli Appalachi dove perde conoscenza e si trasforma in Bruce Banner. Trovato da Clay Brickford e la sua famiglia, Bruce viene accolto nella loro casa dove riceve dei vestiti puliti e un pasto caldo. Alla fine della cena si presenta un altro ospite, una strana creatura di nome Lincoln, che Hulk ha incontrato in passato come la minaccia radioattiva chiamata Anello Mancante. La creatura, accolta con amore dall'altruista famiglia, ricambia la loro ospitalità lavorando nelle miniere. Bruce, che non si ricorda di averlo combattuto nei panni di Hulk, diventa presto suo amico iniziando anche lui a lavorare nella miniera. Quando uno dei bambini della famiglia Blickford si ammala improvvisamente Bruce si rende conto che Lincoln emana una letale radiazione dal suo corpo. A malincuore, il nostro protagonista cerca di spiegargli del pericolo che rappresenta per tutte le persone che gli sono vicino. Lincoln pensa che Bruce lo voglia allontanare da coloro che gli vogliono bene e in uno scatto d'ira, accidentalmente, lo scaraventa giù in un pozzo. Prima di poter colpire il suolo lo scienziato si ritrova trasformato in Hulk e in un batter d'occhio torna in superficie per scagliarsi contro la creatura. Nel corso della battaglia l'Anello Mancante raggiunge la massa critica e senza controllo esplode distruggendo la miniera. Nonostante tutto, la famiglia Blickford lo soccorre ed esaurito il pericolo radioattivo lo riportano a casa. Hulk decide si lasciarlo stare e in silenzio pensa a quanto sarebbe bello avere degli amici che si prendano cura di lui. Nel frattempo nella base militare del New Messico, Betty, in presenza di suo padre, accoglie suo marito Glenn Talbot, riuscito a fuggire dalla sua prigionia in russia. Il colonnello Armbruster pensieroso lo accompagna alla conferenza ufficiale.

18 pagine

protagonisti: Hulk, Missing Link
apparizioni: Glenn Talbot, Thunderbolt Ross, Batty Talbot, John D. Armbruster

da Incredible Hulk vol 2 # 179, Marvel Comics - USA (Set 1974)
Incredible Hulk vol 2 # 180
Hulk
Il vento urla... Wendigo!
Len Wein (script) / Herb Trimpe (art) / Jack Abel (inks)
Hulk, nel suo girovagare senza meta alla ricerca di tranquillità, si ritrova tra le foreste del Canada. Intercettato immediatamente dai soldati di una base militare, il comandante ordina che sia rilasciata la misteriosa Arma X. Nel frattempo, ignaro che ogni sua attività viene monitorata dai militari, il golia verde, dopo aver respinto l'attacco di un branco di lupi affamati, viene attirato in una grotta da una misteriosa voce femminile. Al suo interno ci sono Marie Carter, in compagnia dell'amico George, che intende utilizzare un rituale occulto per liberare il fratello Paul dalla maledizione che lo trasforma nel mostruoso Wendigo. Per fare questo la donna ha bisogno di un corpo per trasferire la maledizione e la scelta è ricaduta sul nostro gigante dalla pelle verde. Nonostante la disapprovazione di George, che si fa scrupolo a condannare un'altra persona per salvare l'amico, Marie riesce ad avvicinarsi a Hulk e offrendogli un pasto caldo ottiene la sua fiducia. Un forte sonnifero contenuto nel cibo lo fa crollare e la donna richiama il Wendigo accingendosi a compiere il rituale. Tuttavia Hulk si risveglia inaspettatemente e ritrovandosi il Wendigo di fronte gli si scaglia contro. Le due mostruose creature si impegnano in un epico combattimento che si interrompe solo quando entra in scena un altro giocatore, un tipo in costume con degli artigli di metallo chiamato Wolverine.

18 pagine

protagonisti: Hulk, Wendigo, Wolverine (1ª apparizione)
apparizioni: Betty Ross, Thunderbolt Ross, Glenn Talbot, John D. Armbruster

da Incredible Hulk vol 2 # 180, Marvel Comics - USA (Ott 1974)
Incredible Hulk vol 2 # 181
Hulk
Ed ecco... Wolverine!
Len Wein (script) / Herb Trimpe (art) / Jack Abel (inks)
Nelle foreste canadesi, nel bel mezzo di uno scontro tra l'incredibile Hulk e la mostruosa creatura chiamata Wendigo, è entrato in scena Wolverine, un mutante con degli artigli di adamantio inviato dai servizi segreti canadesi per fermare il golia verde. Resosi conto di non poter scalfire la pelle del golia verde, Wolverine si lancia contro il Wendigo. Hulk, confuso, si unisce alla battaglia arrivando alla conclusione che l'artigliato mutante, aggredendo il suo nemico, sia suo amico. Quando però il Wendigo cade sconfitto Wolverine rivolge le sue attenzioni verso Hulk. Segue un furioso scontro alla fine del quale il gigante di giada sferra un cazzotto a Wolverine che, pur parzialmente evitato, gli fa perdere conoscenza. Intanto, mentre Maria Carter si dispera per non essere riuscita a liberare suo fratello dalla maledizione del Wendigo, scopre che l'amico George ha compiuto da solo il rituale occulto, trasferendo lo spirito del Wendigo nel suo corpo per poter così liberare il fratello della donna che ama dalla maledizione. Hulk assiste in silenzio al dramma cercando a modo suo di rincuorare la donna colpita dal sacrificio dell'uomo.

18 pagine

protagonisti: Hulk, Wolverine, Wendigo

da Incredible Hulk vol 2 # 181, Marvel Comics - USA (Nov 1974)