Utenti registrati: 3982

Ci sono 1 utenti registrati e 159 ospiti attivi sul sito.

garth_miller

Ultimi commenti

Venom88M su Deadpool # 159, Super-Chief su Universo DC: Robin # 2, Super-Chief su Universo DC: Robin # 2, Kirk84 su DC Comics Story # 17, fede97 su Hawkman vol 5 # 1,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Iron Man e i potenti Vendicatori # 1

Iron Man e i potenti Vendicatori # 1

Marvel Italia Aprile 2008
Iron Man vol 4 # 19
Iron Man
L'incredibile Hulk
Christos Gage (script) / Jackson Butch Guice (art) / Jackson Butch Guice (inks)
Tony Stark, nuovo direttore dello SHIELD, viene avvertito che dei satelliti spia hanno avvistato una misteriosa e imponente astronave in rapido avvicinamento. Qualche istante dopo un gruppo di droni viene inviato per reperire informazioni sull'oggetto volante. All'interno dell'astronave troviamo Hulk, assetato di vendetta che insieme ai suoi Fratelli di Guerra si sta dirigendo verso la Terra¹. Un brusca accelerazione dell'astronave elimina i droni mentre l'unico superstite che era riuscito a introdursi nell'astronave viene distrutto dal golia verde. A questo punto Tony Stark si rende subito conto delle intenzioni belligeranti di Hulk subito confermate quando l'astronave raggiunge New York e una immagine oleografica del gigante di giada annuncia di voler sfidare gli Illuminati (Tony Stark, Reed Richards, Dr. Strange e Freccia Nera) perchè colpevoli di averlo esiliato nello spazio e di avergli distrutto la sua nuova vita su Sakaar². Mentre l'intera isola di Manhattan viene evacuata, Tony Stark, indossando l'Hulkbuster, una massiccia armatura progettata per abbattere Hulk, si lancia contro il suo avversario colpendolo con dei naniti inibitori che dovrebbero annullare i suoi poteri. Tuttavia il golia verde pare davvero inarrestabile e folle di rabbia, comincia a smontare pezzo per pezzo la super-armatura potenziata di Tony Stark.

(¹) vedi World War Hulk Prologue: World Breaker # 1.

(²) vedi Incredible Hulk v3 # 105.

Gli eventi di questo episodio evvengono in concomitanza con quelli narrati in World War Hulk # 1.

22 pagine

protagonisti: Iron Man, Dum Dum Dugan, Hulk
apparizioni: Ms. Marvel, She-Hulk, Doc Samson, Luke Cage, Wonder Man, Spider-Man

da Iron Man vol 4 # 19, Marvel Comics - USA (Ago 2007)
Mighty Avengers vol 1 # 1
Avengers
Ultron, pt 1
Brian Michael Bendis (script) / Frank Cho (art) / Frank Cho (inks)
Iron Man, nuovo direttore dello SHIELD, per rispondere alle esigenze di sicurezza dell'opinione pubblica e al tempo stesso contrastare i ribelli alla Registrazione, ha deciso di formare un nuovo gruppo di supereroi, i Potenti Vendicatori. La guida della nuova squadra di vendicatori viene affidata a Carol Danvers, alias Ms. Marvel e vede la presenza di due dei migliori amici della Danvers, Janet Van Dyme alias Wasp e Simon Williams ovvero Wonder Man, due componenti fortemente voluti da Stark, Rober Reynolds, l'instabile ma potente Sentry e l'ex spia russa conosciuta come la Vedova Nera, e infine un personaggio che dovrebbe essere una sorta di fusione tra Thor e Wolverine, indispensabile, a sentir loro, per l'equilibrio della squadra, Ares, il della guerra.  La nuova formazione, appena assemblata, é subito chiamata a contrastare l'ennesima invasione di mostri dell'Uomo Talpa che, nel centro di Manhattan, rivendica di aver subito un attacco al mondo sotterraneo. Nel corso della battaglia l'armatura di Iron Man si deforma e dalla sua massa di metallo liquido, esce fuori una splendida e imponente donna nuda.

38 pagine

protagonisti: Iron Man, Ms. Marvel, Wasp, Wonder Man, Sentry, Black Widow, Ares, Mole Man
apparizioni: Maria Hill

da Mighty Avengers vol 1 # 1, Marvel Comics - USA (Mag 2007)
Mighty Avengers vol 1 # 2
Avengers
Ultron, pt 2
Brian Michael Bendis (script) / Frank Cho (art) / Frank Cho (inks)
I Potenti Vendicatori, il nuovo gruppo assemblato da Iron Man e formato da Ms.Marvel, Wasp, Wonder Man, Sentry e la Vedova Nera, dopo essere intervenuti nel fermare una invasione di mostri dell'Uomo Talpa nel pieno centro di Manhattan, hanno visto Iron Man liquefarsi per prendere la forma di una donna modellata sulle fattezze di Janet Van Dyne. La donna, rivelato di essere lei l'arteficie della distruzione del regno dell'Uomo Talpa, con assoluta calma si disfa dei mostri che quest'ultimo le lancia contro per poi respingere tutti gli attacchi di Sentry e Ares, i più potenti dei Vendicatori. Ms. Marvel, al suo primo incarico ufficiale come leader dei Vendicatori, ordina di ritirarsi preferendo non rischiare di attaccare un avversario così potente senza sapere nulla delle sue origini e delle sue intenzioni. Prima di abbandonare la scena Janet si avvicina alla donna chiedendole il motivo per cui ha preso le sue sembianze. La donna gli risponde di amarla e Janet intuisce di avere di fronte una nuova incarnazione di Ultron, il robot senziente creato dal suo ex marito Hank Pym.

24 pagine

protagonisti: Ms. Marvel, Wasp, Wonder Man, Black Widow, Sentry, Ares, Ultron
apparizioni: Iron Man, Mole Man

da Mighty Avengers vol 1 # 2, Marvel Comics - USA (Giu 2007)
Avengers Classic # 1
Avengers
Si dia inizio alla riunione
Dwayne McDuffie (script) / Michael Avon Oeming (art) / Michael Avon Oeming (inks)
8 pagine

da Avengers Classic # 1, Marvel Comics - USA (Ago 2007)