Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Capitan America # 86

Speciale: la strada verso Secret Empire è cominciata! - Corte marziale per Maria Hill: chi sarà il nuovo direttore dello S.H.I.E.L.D.? - Progetto Rinascita: la "vera" storia! - Minaccia dallo spazio: Quasar entra in azione!

Capitan America # 86 | Capitan America 16 : Corte marziale

Panini Comics Agosto 2017
Captain America: Steve Rogers # 9
Captain America
Hail Hydra!: La strada verso Secret Empire, parte 1
Nick Spencer (script) / Javier Pina (art) / Andres Guinaldo (art) / Rachelle Rosenberg (colors)
Flashback. Kraken e il Dottor Fenhoff osservano i ragazzi allenarsi. Nonostante Steve Rogers sia sempre l'ultimo nelle attività fisiche non si arrende mai dimostrando carattere e personalità. Kraken decide di affidargli una missione negli Stati Uniti consegnandogli il dossier sul Progetto Rinascita e rivelandogli il nome del suo bersaglio: Abraham Erskine.
Presente. In Scozia Capitan America e Union Jack affrontano i membri della setta del Darkhold. Mentre l'eroe inglese combatte contro i cultisti, Capitan America entra in una grotta dove trova una creatura demoniaca con la testa di cavallo. Rogers affronta il demone riuscendo a ucciderlo con il suo scudo per poi trovare il Darkhold su un piedistallo.
Nel frattempo negli Stati Uniti si svolge il processo contro Maria Hill. Secondo l'accusa rappresentata da Everett K. Ross la direttrice dello SHIELD ha avuto un comportamento sconsiderato sia durante l'Atto di Registrazione che negli eventi che hanno portato alla nascita di Pleasant Hill. Nei giorni seguenti, a dare manforte all'accusa, viene chiamato a testimoniare Capitan America il quale suggerisce che Sharon Carter sia la persona giusta per guidare l'organizzazione. Nonostante tutte le accuse, Maria Hill resiste affermando che è in atto una invasione da parte dei Chitauri e di avere pronto un sistema di difesa planetario, un vero è proprio scudo, che impedirà ogni invasione aliena. Il consiglio si riunisce per formulare il verdetto. I voti di Stati Uniti e Gran Bretagna sono decisivi per la assoluzione della Hill. Capitan America incontra il ministro Dalton del Regno Unito accusandolo di aver liberato il demone che ha attirato i cultisti non riuscendo poi a impedire la sua morte per mano degli uomini della setta. Senza il voto britannico, Maria Hill viene rimossa dal suo incarico.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Maria Hill, Sharon Carter, Union Jack III, Daniel Whitehall (Kraken) (flashback), Sebastian Fenhall (flashback), Baron Zemo (Helmut Zemo) (flashback), Everett Ross, Cult of Darhold

da Captain America: Steve Rogers # 9, Marvel Comics - USA (Mar 2017)
Captain America: Sam Wilson # 17
Captain America
Riprendiamogli lo scudo, parte 4
Nick Spencer (script) / Paul Renaud (art) / John Rauch (colors) / Paul Renaud (colors)
Ariella Conner, opinionista e scrittrice di destra fermamente contraria all'immigrazione, durante un dibattito televisivo fa il nome di Joaquin Torres, il nuovo Falcon, bollandolo come un clandestino che si è introdotto illegalmente nel territorio statunitense. Profondamente turbato dalle parole della donna, Joaquin decide di intervenire e dopo aver convinto Rage ad accompagnarlo si presenta a una conferenza che la Conner tiene all'Empire State University. Senza esitazioni Joaquin sale sul palco per confrontarsi dialetticamente con la Conner quando improvvisamente irrompono un gruppo di giovani sovversivi che vogliono ucciderla perché contrari alla sua ideologia. Falcon e Rage intervengono riuscendo a fermare i tre ragazzi e salvare la vita alla donna. Qualche istante più tardi compare Sam che si congratula con Joaquin e Rage sull'intervento compiuto mentre la Conner sfrutta ciò che è accaduto per esprimere la sua ideologia ai media. Più tardi, Rage ferma una rapina perpetrata da Marko, l'Uomo Montagna e Speed Demon. I due criminali però riescono a fuggire ed Elvin si ritrova catturato dagli Americops che lo credono autore del furto.

20 pagine

protagonisti: Falcon (Joaquin Torres), Rage (Elvin Haliday), Captain America (Sam Wilson), Man-Mountain Marko, Speed Demon
apparizioni: Misty Knight

da Captain America: Sam Wilson # 17, Marvel Comics - USA (Mar 2017)