Utenti registrati: 3975

Ci sono 7 utenti registrati e 114 ospiti attivi sul sito.

nickdeckard / TheRocker / imatan / HalJordan / liborioplatania / ctbomb / Peterpaul

Ultimi commenti

fede97 su Hawkman vol 5 # 1, fede97 su Lanterna Verde # 130, femo su DC Vertigo Omnibus # 2, nickdeckard su Dracula di Bram Stoker # 1, nickdeckard su Mr. Higgins torna a casa # 1,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
100% Marvel Best # 52

100% Marvel Best # 52 | X-Force, pt 3: Non ti lascio indietro

Marvel Italia Ottobre 2013
X-Force vol 3 # 12
X-Force
Lebbra suicida, pt 1
Craig Kyle (script) / Christopher Yost (script) / Clayton Crain (art) / Clayton Crain (colors)
Durante un raduno degli Amici dell'Umanità, la riluttante Regina Lebbrosa, per conto di Bastion, infetta la mutante Beatiful Dreamer con un ceppo mutato di virus Legacy. A differenza del vecchio virus, questo amplifica repentinamente i poteri del soggetto a cui è inoculato, provocando la morte sua e di chi gli sta intorno. Mentre l'agente Morales continua le sue indagini su X-23, Bastion ottiene da Donald Pierce la planimetria della Graymalkin Industries. Nel frattempo Rahne "Wolfsbane" Sinclair ha appena ritrovato un suo vecchio spasimante di nome Hrimhari, principe lupo della mitica Asgard, che è ancora innamorato di lei. Nello stesso momento il leader degli X-Men, Ciclope, sta facendo assemblare dalla Bestia sette macchine del tempo in miniatura. Angelo lo raggiunge per portarlo all'isola Alcatraz, attuale base segreta di X-Force. Ciclope informa la squadra di Wolverine del recente massacro affermando che tutti i raduni degli Amici della Libertà sono a rischio attentati. Il gruppo si divide tra Jackson Hole nel Wyoming, Boise e Providence. Alla fine il virus infetta il mutante Fornace che esplode nel bel mezzo di un'ampia folla a Jackson Hole. Arcangelo e X-23 cercano invano di fermarlo.

22 pagine

protagonisti: Wolverine, Archangel, X23 (Laura Kinney), Domino, Warpath, Vanisher, Wolfsbane, Cyclops, Beast, Hrimhari, Beautiful Dreamer (deceduto), Fever Pitch, Donald Pierce, Graydon Creed, Eli Bard, Leper Queen, Bastion
apparizioni: Stepford Cuckoo, Dust

da X-Force vol 3 # 12, Marvel Comics - USA (Apr 2009)
X-Force vol 3 # 13
X-Force
Lebbra suicida, pt 2
Craig Kyle (script) / Christopher Yost (script) / Clayton Crain (art) / Clayton Crain (inks)
Reduce dalla strage in Wyoming, Arcangelo informa Ciclope e il resto della X-Force che il mutante Fornace è stato fatto esplodere uccidendo centinaia di persone. Warren rivela di aver visto sulla scena la Regina Lebbrosa. Wolverine vorrebbe mettersi alla sua caccia ma Ciclope lo ferma dicendo di aver scelto la X-Force per recuperare nel futuro Cable e la "Messia" mutante, il primo e unico mutante nato dopo il famigerato M-Day. Ciclope fornisce loro dei dispositivi temporali che li trasporteranno nel futuro in un determinato momento e senza preavviso. Nel frattempo, Donald Pierce, ancora prigioniero degli X-Men, lancia un enigmatico avvertimento dicendo a Dust che tre dei suoi amici presto verranno uccisi. La mutante riferisce tutto alle tre Naiadi che telepaticamente scoprono che Julian "Satiro" Keller, Noriko "Surge" Ashida e Tabitha "Boom-Boom" Smith sono stati catturati dalla Regina Lebbrosa. Mentre Rahne continua a stare in disparte dal resto del gruppo, in compagnia del principe Hrimhari, X-Force giunge a New York, ma i tre mutanti rapiti sono stati separati, Satiro e Surge sono stati portati alle Nazioni Unite, mentre Boom Boom è ancora prigioniera alla base della Lega Sapiens. Wolverine si scaglia contro la Regina Lebbrosa ma prima di poterla uccidere, i dispositivi temporali vengono attivati da Ciclope, lui e la sua squadra viene proiettata nel futuro. A questo punto la Regina Lebbrosa sfoga le sue frustrazioni su Tabitha che viene uccisa con un colpo alla testa.

La storia continua in X-Force/Cable: Messiah War # 1.

22 pagine

protagonisti: X23 (Laura Kinney), Wolverine, Archangel, Domino, Warpath, Vanisher, Elixir, Wolfsbane, Tabitha Smith (deceduto), Hellion, Surge, Cyclops, Hrimhari, Fever Pitch (deceduto), Donald Pierce, Leper Queen
apparizioni: Beast, Dust, Stepford Cuckoo

da X-Force vol 3 # 13, Marvel Comics - USA (Mag 2009)
X-Force vol 3 # 17
X-Force
Non ti lascio indietro, pt 1
Craig Kyle (script) / Christopher Yost (script) / Michael Choi (art) / Michael Choi (inks) / Sonia Oback (colors)
Conclusa la missione che ha proiettato gli X-Force nel futuro, Wolverine e soci sono tornati nel presente nel momento esatto in cui lo avevano abbandonato. Tuttavia, solo una stremata X-23 riappare nel luogo giusto riuscendo a uccidere la Regina Lebbrosa e salvare Tabitha "Boom-Boom" Smith prima di crollare a terra ed essere catturata da una squadra speciale dell'HAMMER. Nel frattempo, mentre Rahne e il Principe Hrimhari vengono attaccati dai Giganti di Ghiaccio, a New York, Steven Lang e Bolivar Trask, sotto il controllo di Bastion, tengono un discorso alle Nazioni Unite sulla minaccia del terrorismo mutante proponendo come soluzione la Divisione Risposta Mutante, una struttura dotata di soldati ben addestrati e di una nuova generazione di Sentinelle. In quel momento, all'esterno del palazzo delle Nazioni Unite, la Lega Sapiens si prepara a rilasciare Satiro e Surge, trasformati in vere e proprie bombe umane dal virus Legacy. Wolverine e Arcangelo arrivano in tempo per salvarli dai loro rapitori con Elisir che si occupa di espellere il virus da Satiro. Prima di poter fare lo stesso con Surge, la mutante perde il controllo ed esplode.

22 pagine

protagonisti: X23 (Laura Kinney), Wolverine, Archangel, Elixir, Domino, Wolfsbane, Hrimhari, Boom-Boom, Hellion, Surge, Leper Queen (deceduto), Bolivar Trask, Steven Lang

da X-Force vol 3 # 17, Marvel Comics - USA (Set 2009)
X-Force vol 3 # 18
X-Force
Non ti lascio indietro, pt 2
Craig Kyle (script) / Christopher Yost (script) / Michael Choi (art) / Michael Choi (inks) / Sonia Oback (colors)
Domino si precipita in direzione dell'esplosione di energia che ha illuminato New York raggiungendo Wolverine e Arcangelo, illesi, al palazzo delle Nazioni Unite. Elixir non solo è riuscito a guarito Satiro e Surge dalla variante del virus Legacy, ma ha incanalato l'energia rilasciata da Surge verso il cielo con la telecinesi, anche se lo sforzo lo ha fatto cadere in coma. Altrove, poco prima dell'esplosione, Warpath salva Boom-Boom da due agenti dell'HAMMER che la volevano violentare e poi uccidere. Nel frattempo, mentre in Colorado Wolfsbane sta affrontando dei micidiali Giganti dei Ghiacci che danno la caccia al suo spasimante Hrimhari, principe lupo della mitica Asgard, a Salem Center, New York, Calibano porta Eli Bard e Wither davanti alla tomba di Douglas Ramsey per essere resuscitato col virus trasmodico. Contemporaneamente a queste vicende gli agenti Morales e Young dell'HAMMER, trasferiscono Laura "X-23" Kinney in un luogo segreto che lei ben conosce, la Facility, dove a darle il benvenuto trova la temibile Kimura che inizia a torturarla, tagliandole addirittura un braccio. 

22 pagine

protagonisti: X23 (Laura Kinney), Wolverine, Archangel, Domino, Warpath, Elixir, Wolfsbane, Hrimhari, Boom-Boom, Surge, Hellion, Cyclops, Beast, Eliphas, Wither, Caliban, Adam Harkins, Kimura

da X-Force vol 3 # 18, Marvel Comics - USA (Ott 2009)
X-Force vol 3 # 19
X-Force
Non ti lascio indietro, pt 3
Craig Kyle (script) / Christopher Yost (script) / Michael Choi (art) / Sonia Oback (colors)
X-23 si trova prigioniera in una delle basi di Facility, l'organizzazione che l'ha creata e usata come arma vivente. La sua nemesi, Kimura, le ha tagliato un braccio con l'intenzione di usare il materiale genetico di Laura per poter creare dei suoi cloni. L'agente Morales rifiuta l'offerta del suo collega corrotto e dopo averlo tramortito si lancia in aiuto di X-23 riuscendo a liberarla e mettere momentaneamente fuori combattimento l'invulnerabile Kimura. Le due donne trovano rifugio in un laboratorio pieno della sostanza nota come "attivatore", la stessa che ha trasformato X-23 in una macchina assassina. Nel frattempo, alla base degli X-Men, le Naiadi, con l'aiuto di Cerebra, provano ad individuare inutilmente X-23, ma rintracciano Wolfsbane, reduce insieme a Hrimhari dalla battaglia con i Giganti dei Ghiacci. Gli X-Men ignorano che Pierce, loro prigioniero, sta trasmettendo a Bastion tutto ciò che sta succedendo alla X-base. Intanto a New Orleans, Selene, la strega un tempo nota come Regina Nera del Club Infernale, tramite Eli Bard ha resuscitato Irene Adler, alias Destiny.

22 pagine

protagonisti: X23 (Laura Kinney), Wolverine, Domino, Wolfsbane, Stepford Cuckoo, Cyclops, Hrimhari, Destiny, Selene, Kimura
apparizioni: Elixir, Hellion, Surge, Loa, Doctor Nemesis, Bastion

da X-Force vol 3 # 19, Marvel Comics - USA (Nov 2009)
X-Force vol 3 # 20
X-Force
Non ti lascio indietro, pt 4
Craig Kyle (script) / Christopher Yost (script) / Michael Choi (art) / Sonia Oback (colors)
Le Naiadi continuano senza successo la loro ricerca di X-23, mentre Wolverine, preoccupato per le sorti della sua "figliastra" non può fare altro che aspettare senza poter fare nulla. Nel frattempo, in una delle basi di Facility, X-23 rimuove le lame di adamantio dal suo braccio amputato, le consegna all'agente Morales e le ordina di stare indietro. Una volta che Morales è al sicuro, X-23 incenerisce il braccio, attiva l'impianto antincendio contaminato con la sostanza chimica trovata nel laboratorio, e come una furia assassina inizia a uccidere tutti gli agenti di Facility che si trova davanti. Arrivata nell'ufficio del dottor Adam Harkins, X-23 viene stordita dalla perfida Kimura che subito dopo uccide il dottore per poter eliminare indisturbata Laura. Tuttavia, ancora una volta, X-23 viene salvata dall'agente Morales che getta un esplosivo contro Kimura avvolgendola tra le fiamme. Le due donne si allontanano facendo esplodere l'intera struttura. In quel momento le Naiadi rintracciano Laura, così che Wolverine può raggiungerla assieme a Domino e Magik. L'agente Morales restituisce l'adamantio di X-23, che può quindi ritornare a casa. Nel frattempo, mentre a New Orleans, Cypher viene fatto risorgere, in Colorado, Arcangelo e Warpath raggiungno Hrimhari e Wolfsbane. Rahne è ferita, e Hrimhari chiede agli altri di condurlo da Elixir.

22 pagine

protagonisti: X23 (Laura Kinney), Wolverine, Domino, Archangel, Warpath, Wolfsbane, Magik, Stepford Cuckoo, Hrimhari, Adam Harkins (deceduto), Kimura
apparizioni: Cypher

da X-Force vol 3 # 20, Marvel Comics - USA (Dic 2009)