Utenti registrati: 3989

Ci sono 4 utenti registrati e 203 ospiti attivi sul sito.

ciandri / nickdeckard / Sylar82 / Dormammu

Ultimi commenti

fede97 su Dylan Dog Oldboy # 1, Mordakan su Nathan Never # 359, Slask su Disney Collection # 1, Slask su Annihilator # 1, nuvolablu su Supereroi: Le leggende Marvel # 32,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Thor # 112

Thor # 112 | (Secret Invasion)

Marvel Italia Luglio 2008
Thor vol 3 # 3
Thor
Tutto ciò che è vecchio torna nuovo
J. Michael Straczynski (script) / Olivier Coipel (art) / Mark Morales (inks)
Alla ricerca dei suoi compagni perduti, i dei asgardiani perduti all'oblio, Thor si ritrova in una New Orleans devastata dall'uragano Katrina, ancora tristemente desolata e abbandonata da tutti. Il Dio del Tuono viene accolto con astio da un uomo del posto, Ezra, che sfoga tutta la sua rabbia accusando di non aver fatto nulla per evitare il disastro. Thor sembra profondamente colpito dalle parole dell'uomo quando gli si presenta Iron Man, suo vecchio compagno nei Vendicatori. L'incontro si rivela però tutt'altro che amichevole. Il mondo che Thor conosceva è profondamente cambiato. La Guerra Civile dei superumani prima e l'Iniziativa ora hanno definitivamente cambiato regole ed equilibri. Iron Man, con estrema arroganza lo invita a registrarsi e passare dalla parte dei buoni. Minaccia ritorsioni pesanti, come l'esproprio della Nuova Asgard. Gli Stati Uniti non potrebbero mai tollerare la presenza della città asgardiana sul loro territorio. Come risposta Thor gli scarica addosso tutta la sua rabbia accusandolo di aver messo amici contro amici e di aver infangato il suo nome costruendo tramite il suo DNA, il clone che ha ucciso il Golia Nero, Bill Foster, durante la Guerra Civile¹. Lo scontro è inevitabile e Iron Man si rende presto conto che tutta la tecnologia di cui dispone nulla può contro il potere divino di Thor. Iron Man gli propone di rendere Asgard una sede diplomatica considerandola un ambasciata su territorio americano. In questo modo Asgard e chiunque ci viva sarebbe fuori dalla giurisdizione dell'atto di registrazione. Thor accetta e si allontana lasciando Iron Man umiliato a terra. Subito dopo il Dio del Tuono ai imbatte nuovamente nel cittadino che lo aveva trattato in malomodo. Ezra, immobile su uno dei ponti della città, soffre per non essere riuscito a proteggere gli abitanti, ed avvisarli del pericolo. Thor scruta fra le pieghe della sua umanità e riconosce uno dei compagni perduti, Heimdall il Guardiano del Ponte dell'Arcobaleno. Mentre i due asgardiani tornano a casa, Iron Man, gonfio di lividi, rinuncia a qualsiasi atto ostile contro Asgard.

(¹) vedi Civil War # 4.

23 pagine

protagonisti: Thor, Heimdall, Iron Man

da Thor vol 3 # 3, Marvel Comics - USA (Nov 2007)
New Avengers vol 1 # 34
Avengers
La fiducia, pt 3
Brian Michael Bendis (script) / Leinil Francis Yu (art) / Leinil Francis Yu (inks)
Wolverine si ritrova ad affrontare Hood, un misterioso criminale incappucciato che sta organizzando un attentato alla Torre dei Vendicatori. Nel corso dello scontro il criminale si trasforma in un orribile demone tecnologico che spiazza il nostro mutante dandogli l'occasione per fuggire. Nel frattempo, nel Sancta Sanctorum del Dottor Strange, i Vendicatori segreti si ritrovano insieme, decisi ognuno a dar fiducia all'altro. La tensione che uno skrull si possa essere infiltrato nel gruppo si alleggerisce definitivamente quando Strange compie un incantesimo che proietta l'intima essenza spirituale di ognuno di loro rivelando che tutti i presenti sono genuinamente umani. Wolverine, tornato nel bel mezzo dell'incantesimo, riferisce ai suoi compagni che un pazzoide chiamato Hood intende scatenare Deathlock contro la Stark Tower, base dei Potenti Vendicatori. Nonostante la difficile situazione in cui si trovano, i nostri eroi decidono di andare in soccorso dei loro ex-compagni, benché questi abbiano lo scopo di arrestarli. Al loro arrivo però trovano la città invasa da un orda di simbionti simili a Venom.  

22 pagine

protagonisti: Wolverine, Doctor Strange, Luke Cage, Spider-Man, Clint Barton, Maya Lopez, Iron Fist, Jessica Jones, Night Nurse, The Hood
apparizioni: Wong

da New Avengers vol 1 # 34, Marvel Comics - USA (Nov 2007)
New Avengers: Illuminati vol 2 # 5
Avengers
Infiltrazione
Brian Michael Bendis (script) / Brian Reed (script) / Jim Cheung (art) / Mark Morales (inks)
In uno dei momenti più cupi nella storia dei Vendicatori, attualmente divisi in diverse fazioni a causa della Guerra Civile e la successiva morte di Capitan America, Iron Man decide di convocare gli Illuminati, l'èlite di supereroi composta, oltre che dallo stesso Tony Stark, dal Dottor Strange, Reed Richard, Charles Xavier e Namor. Il motivo di questa improvvisa riunione è il ritrovamente del cadavere di uno Skrull che impersonava Elektra, la ninja legata alla Mano¹. Iron Man è convinto che ci sia in atto una infiltrazione degli Skrull, gli alieni mutaforma, che, proprio grazie alla loro abilità, si starebbero sostitendo ai supereroi per prepararsi a un invasione. La capacità di occultamento degli alieni, che riescono a celarsi alla telepatia di Charles Xavier, alla magia del Dottor Strange e ai sensi sviluppati di Wolverine, è l'elemento che più sorprendee e sconcerta i nostri protagonisti. Secondo Stark, quando il gruppo venne rapito anni prima nel corso della loro prima missione², gli alieni avrebbero preso da loro le informazioni necessarie grazie alle quali oggi sono in grado di rendersi indistinguibili. Una improvvisa esplosione conferma le loro supposizioni e Freccia Nera stesso si rivela essere uno Skrull iperpotenziato. Nella successiva battaglia lo Skrull viene ucciso da Namor, così come altri due alieni che sopraggiungono sulla scena del combattimento, eliminati da Iron Man. Alla fine nessuno degli Illuminati superstiti si fida più dell'altro e tutti si allontanano in direzioni diverse lasciando Stark a vegliare il cadavere di Elektra.

(¹) vedi New Avengers # 32.

(²) vedi la Guerra Kree-Skrull in Avengers # 93-97 e la versione aggiornata in New Avengers: Illuminati # 1.

23 pagine

protagonisti: Iron Man, Doctor Strange, Reed Richards, Charles Xavier, Namor the Sub-Mariner, Skrull

da New Avengers: Illuminati vol 2 # 5, Marvel Comics - USA (Gen 2008)
Ms. Marvel vol 2 # 20
Ms. Marvel
Burattini, pt 3 2ª parte
Brian Reed (script) / Greg Tocchini (art) / Roland Paris (inks)
Puerto Maravilla, Cile. Il Burattinaio è riuscito a catturare Miss Marvel e si appresta a controllarla cosí come ha fatto con tutte le supereroine finite sotto le sue mani. Tuttavia le cose non vanno secondo i suoi piani e la seconda personalità di Ms Marvel, quella che ancora una volta la trasforma in un essere dalla pelle blu, prende il sopravvento e contrasta il tentato controllo mentale del criminale. Preso alla sprovvista, il Burattinaio, che ha la capacità di imporre la sua volontà agli esseri umani tramite delle statuette realizzate con una speciale argilla, scaglia contro il suo avversario Stature, la supereroina dei Giovani Vendicatori in grado di diventare un vero e proprio gigante. Mentre si svolge la battaglia, Machine Man, Sleepwalker e l'agente David Sum si occupano di contrastare Tigra, Artiglio d'Argento e Arana. Alla fine, quando tutte le supereroine e le donne vengono liberate, Miss Marvel, profondamente digustata della viscida possessione che il criminale ha perpetrato contro tutte le donne indifese che aveva catturato, decide di non intervenire nel momento in cui il Burattinaio decide di far saltare tutto in aria. Mentre il criminale rimane ucciso (almeno apparentemente), Carol sopravvive grazie a un sistema immunitario che ultimamente le consente di rigenerare le sue cellule e di stare sempre in ottima forma. La Bestia, l'amico mutante che l'aveva visitata, presume che la supereroina sia stata contagiata da qualche misteriosa creatura aliena.

22 pagine

protagonisti: Ms. Marvel, Agent David Sum, Sleepwalker, Rick Sheridan, Machine Man, Araña, Tigra, Silverclaw, Stature, The Puppet Master
apparizioni: Beast

da Ms. Marvel vol 2 # 20, Marvel Comics - USA (Dic 2007)