Utenti registrati: 5647

Ci sono 3 utenti registrati e 105 ospiti attivi sul sito.

70cherokee / lucaventrella / bombadur

Ultimi commenti

AngeloBest1961 su Adventures into Weird Worlds # 12, AngeloBest1961 su Vampire Tales # 1, AngeloBest1961 su Vampire Tales # 1, eotvos su Vampire Tales # 1, AngeloBest1961 su Vampire Tales # 1,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


ComicsBox
Tex Classic # 189
Copertina di Claudio Villa

Tex Classic # 189 | I cavalieri della morte

Sergio Bonelli Editore Maggio 2024
Tex # 88
Tex Willer
Il profeta rosso 3ª parte
Gianluigi Bonelli (script) / Guglielmo Letteri (art)
Plenty Horse, un Sioux Brulé, è il più fanatico dei capi indiani che guidano la ribellione aizzata dalle strampalate profezie di Wovoka. Tex deve sudare sette camicie per mettergli il morso: più viscido di un'anguilla, catturato in seguito al fallito assalto di Fort Churchill, il pellerossa riesce a fuggire per poi essere di nuovo acciuffato. I suoi sanguinari sogni di rivolta marciscono infine con lui in una cella!

28 pagine

Prima pubblicazione a episodi: Tex # 88, 89 Sergio Bonelli Editore (Feb 1968/Mar 1968)
Tex # 89
Tex Willer
I Cavalieri della Morte 1ª parte
Gianluigi Bonelli (script) / Aurelio Galleppini (art)
I Cavalieri della Morte mascherati che terrorizzano i pastori Navajos agiscono per conto di un paio di pendagli da forca, Ben Corliss e Timothy Slade. I brutti ceffi non gradiscono ficcanaso: scoperto un ricco giacimento di smeraldi nella riserva Hopi, hanno asservito gli ingenui pellerossa ai loro sporchi traffici, dandogli a bere che le pietre preziose sono magiche e dispensatrici di prosperità. Tex e i pards gli rompono le uova nel paniere: vista la mala parata, Corliss fredda il suo stesso socio e fugge con una bisaccia piena di smeraldi, trovando un'orrenda morte nel Deserto Dipinto!

36 pagine

Prima pubblicazione a episodi: Tex # 89, 90 Sergio Bonelli Editore (Mar 1968/Apr 1968)