Utenti registrati: 3982

Ci sono 0 utenti registrati e 148 ospiti attivi sul sito.

Ultimi commenti

Venom88M su Deadpool # 159, Super-Chief su Universo DC: Robin # 2, Super-Chief su Universo DC: Robin # 2, Kirk84 su DC Comics Story # 17, fede97 su Hawkman vol 5 # 1,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Marvel Miniserie # 119
Altre versioni di questo albo:

Marvel Miniserie # 119 | Fear Itself, pt 1

Marvel Italia Novembre 2011
Fear Itself # 1
Avengers
Il Serpente
Matt Fraction (script) / Stuart Immonen (art) / Wade Von Grawbadger (inks)
A Manhattan dei manifestanti protestano contro la grave situazione economica in cui versa il Paese. Steve Rogers, accompagnato da Sharon Carter, si accorge dell'eccessiva vemenza dei poliziotti e cerca di placare gli animi dei manifestanti ritrovandosi lui stesso coinvolto nella violenta rivolta. Scosso da quanto accaduto, Steve Rogers, poco più tardi, ne parla con gli altri Vendicatori rivelando di essersi sentito inadeguato nell'affrontare questa situazione. Tony Stark cerca di sdrammatizzare riferendo ai suoi compagni l'intenzione di finanziare la ricostruzione di Asgard, in Oklahoma, ridotta a un cumulo di macerie dopo gli avvenimenti di Assedio. Nel frattempo, Sin, la sfregiata figlia del Teschio Rosso, sempre più decisa a portare avanti il sogno di supremazia del padre, raggiunge una base nel bel mezzo del ghiaccio artico e, superato le difese, solleva il martello incantato caduto dal cielo durante la Seconda Guerra Mondiale tramutandosi istantaneamente nella dea Skadi. Subito dopo, spinta da un impulso irrefrenabile, si dirige verso l'abisso oceanico, uccide dei draghi marini, e infine libera dalla sua prigione il Serpente, divinità asgardiana rinchiusa nella Fossa delle Marianne da suo fratello Odino. Ad Asgard intanto, Tony Stark e gli altri Vendicatori comunicano l'iniziativa di volere ricostruire la dimora degli dèi asgadiani. Avvertendo la minaccia di suo "fratello" Odino decide di andarsene dalla Terra, noncurante dell'iniziativa dei Vendicatori. Thor si ribella al comportamento egoista e vile di suo padre, arrivando a insultarlo ferocemente. Ne segue uno scontro, in cui il dio del tuono perde la capacità di sollevare Mjolnir, per poi venir colpito duramente da Odino, perdendo momentaneamente conoscenza. Disposto anche ad usare delle catene pur di fermarlo, Odino evoca il Bifrost e si dirige al pianeta dove, un tempo, sorgeva la grande Asgard dei miti scandinavi.

44 pagine

protagonisti: Steve Rogers, Thor, Iron Man, Sharon Carter, Heimdall, Odin, Uatu, the Watcher, Skadi/Sin (Red Skull), Serpent (1ª apparizione)
apparizioni: Spider-Man, Spider Woman, Wolverine, Hawkeye, Protector, Maria Hill, Red Hulk, Luke Cage, Jessica Jones, Iron Fist, Ms. Marvel, Valkyrie, Fandral, Sif, Hogun, Volstagg, Loki

da Fear Itself # 1, Marvel Comics - USA (Giu 2011)