Utenti registrati: 5553

Ci sono 0 utenti registrati e 236 ospiti attivi sul sito.

Ultimi commenti

eotvos su Dr. Strange: Aldil - Edizione Definitiva # 1, Bifrost67 su Dr. Strange: Aldil - Edizione Definitiva # 1, Northicc su Flash # 10/11, TheRocker su Cable vol 1 # 0, the62punisher su Superman Forever # 1,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


ComicsBox
Marvel Cult # 4

La nuova serie post-Secret Wars della Ragnetta comincia qui!
La verità sulla morte di Peter Parker e sulla creazione di Lizard! Inoltre, l'esordio del primo duo di giustizieri del mondo di Spider-Gwen! Il personaggio dell'anno continua a stupire i suoi fan!

Marvel Cult # 4 | Spider-Gwen 3: Un maggior potere

Panini Comics Settembre 2016
Spider-Gwen vol 2 # 1
Spider-Gwen
Un maggiore potere, pt 1
Jason Latour (script) / Robbi Rodriguez (art) / Robbi Rodriguez (inks)
In un universo alternativo (Terra-65) Gwen Stacy è stata morsa dal ragno radioattivo al posto di Peter Parker diventando la supereroina Spider-Woman. Accusata di aver ucciso Peter Parker in una situazione al momento ancora poco chiara, Spider-Woman - per i lettori Spider-Gwen - è ricercata dalla polizia e vive un rapporto conflittuale con il padre, il capitano della polizia George Stacy, che ha da poco scoperto la sua identità segreta ma che crede fermamente nell'innocenza di sua figlia. Gwen ora divide un appartamento con l'amica Betty Brant e per pagare l'affitto ha trovato lavoro al "Dollaro Dog"' una tavola calda presa di mira da uno strambo rapinatore chiamato Bodega Bandit, a sua volta aggredito da una lucertola gigante che gli ha divorato il suo cagnolino. Insospettita da quanto accaduto e ricordandosi della formula di Curt Connors che ha trasformato Peter Parker in Lizard, la nostra giovane eroina inizia a indagare ritrovandosi in breve tempo nella gallerie della metropolitana dove viene aggredita da un branco di uomini lucertole. In suo soccorso arriva il Capitan America di Terra-65.

20 pagine

protagonisti: Spider Woman (Gwen Stacy), George Stacy, Jean DeWolff, Frank Castle, Betty Brant, Curt Connors (1ª apparizione)

da Spider-Gwen vol 2 # 1, Marvel Comics - USA (Dic 2015)
Spider-Gwen vol 2 # 2
Spider-Gwen
Un maggiore potere, pt 2
Jason Latour (script) / Robbi Rodriguez (art) / Robbi Rodriguez (inks)
Gwen Stacy, la supereroina Spider-Woman, si trova nei tunnel della metropolitana circondata da numerosi uomini lucertola. In suo aiuto arriva Samantha Wilson, la Capitan America di questo universo che, dopo aver fermato le creature con il suo scudo, stordisce la nostra protagonista con un pugno, ritenendola una criminale. Al suo risveglio Gwen si ritrova ammanettata mentre poco distante il dottor Curt Connors e le sue cavie tornano momentaneamente umane. Capitan America le chiede se ha delle connessioni con una organizzazione chiamata SILK responsabile del vurus mutogeno Lizard ma Gwen non sa di cosa parla e accenna al fatto che Lizard era Peter Parker. Le sue parole provocano una reazione in Connors che si trasforma nuovamente in Lizard iniziando a ripetere in maniera compulsiva il nome di Peter. Alla successiva battaglia partecipa anche Falcon, il clone femminile della Wilson, che insieme al detective Jean DeWolff, giunta nel frattempo sul posto, aiuta i nostri eroi a fermare Lizard che finisce seppellito sotto le macerie. In seguito, George Stacy dice all'amico Ben Parker, al quale ava promesso che avrebbe trovato il responsabile dell'assassino di Peter, di essere convinto dell'innocenza di Spider Woman. Poco più tardi la nostra eroina consegna a Bodega Bandit un criceto per compensare la perdita del cagnolino.

20 pagine

protagonisti: Spider Woman (Gwen Stacy), Captain America (Samantha Wilson) (1ª apparizione), Falcon (Sam 13) (1ª apparizione), George Stacy, Jean DeWolff, Peter Parker (flashback), Lizard (Dr. Curt Connors)

da Spider-Gwen vol 2 # 2, Marvel Comics - USA (Gen 2016)