Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Fantastici Quattro # 16
Copertina di Jack Kirby

Fantastici Quattro # 16 | La terribile apparizione di Molecola

Editoriale Corno Novembre 1971
Fantastic Four vol 1 # 20
Fantastic Four
La terribile apparizione di Molecola
Stan Lee (script) / Jack Kirby (art) / Dick Ayers (inks)
I Fantastici Quattro vengono avvertiti da l'Osservatore di una nuova minaccia capace di distruggere l'intero universo. Owen Reece, un umile tecnico di una centrale nucleare, a causa di un incidente, viene investito da una forma sconosciuta di radiazione ottenendo il totale dominio della materia. Reece diventa Molecola e dopo aver sconfitto con facilità i nostri eroi, prende il controllo di Manhattan. I Fantastici Quattro si ritirano in cerca di un piano poi grazie all'ingegno di Reed Richard dopo aver scoperto che il terribile nemico è incapace di controllare la materia organica, utilizzano questo punto debole per sconfiggere Molecola. Privato della sua bacchetta l'uomo viene esiliato in una lontana dimensione da l'Osservatore.

22 pagine

protagonisti: Mr Fantastic, Invisible Woman, Human Torch, The Thing, Molecule Man (1ª apparizione), Uatu, the Watcher

da Fantastic Four vol 1 # 20, Marvel Comics - USA (Nov 1963)
Fantastic Four vol 1 # 21
Fantastic Four
Il Seminatore d'Odio
Stan Lee (script) / Jack Kirby (art) / George Bell (inks)
In un piccolo paese del sudamerica il Seminatore d'Odio, un misterioso personaggio incappucciato, ha assunto il controllo delle autorità. Il colonnello Nick Fury vuole chiedere aiuto ai Fantastici Quattro, ma il Seminatore d'Odio, giunto nel frattempo a New York insieme a una truppa di militari, ha colpito i nostri eroi con l'arma capace di infondere odio e con il quale vuole controllare il mondo. Il quartetto dopo aver litigato si è sciolto e Reed Richard senza dire niente a nessuno, per conto di Nick Fury, va in missione in sudamerica. Il resto dei componenti del gruppo, stizziti, decide di seguirlo. Richard insieme a Fury riesce a infiltrarsi nel covo del Seminatore d'Odio poi dopo aver preso l'antidoto contro il raggio d'odio, cura il resto della squadra. Durante lo scontro il malvagio Seminatore d'Odio viene ucciso dalla sua stessa truppa rimasta inavvertitamente colpita dal raggio. Richard gli toglie la maschera trovandosi di fronte Adolf Hitler, apparentemente sopravvissuto alla seconda guerra mondiale.

22 pagine

protagonisti: Mr Fantastic, Invisible Woman, Human Torch, The Thing, Nick Fury, Hate-Monger (1ª apparizione)

Prima pubblicazione a episodi: Giant-Size Fantastic Four # 21, 3 Marvel Comics (Dic 1963/Nov 1974)
Marvel Super-Heroes vol 1 # 12
Captain Marvel
La venuta di Capitan Marvel! 2ª parte
Stan Lee (script) / Gene Colan (art) / Frank Giacoia (inks)
Il capitano Mar-Vell, della milizia imperiale della razza aliena dei Kree, viene inviato sulla Terra per spiare la razza umana. Il comandante Yon-Rogg, geloso dell'amore tra Mar-Vell e il suo ufficiale medico Una, ordina a Mar-Vell di infiltrarsi nella base missilistica di Cape Canaveral completamente da solo. Il valoroso ufficiale, dopo aver involontariamente fatto fallire il lancio di un missile, finisce per essere avvistato dai militari della base che si mettono a dargli la caccia. Mar-Vell, in fuga su un pianeta straniero, è costretto ad adottare una identità umana (americanizzando il suo nome in Marvel) per confondersi tra la gente in attesa di nuovi ordini dai suoi superiori, la Suprema Intelligenza.

Prima dell'arrivo di Mar-Vell, altri due Kree era giunti sulla Terra: Sentry, apparso su Fantastic Four v1 # 64 e Ronan l'accusatore su Fantastic Four v1 # 65.

15 pagine

protagonisti: Captain Marvel (1ª apparizione), Una (1ª apparizione), Zarek (1ª apparizione), Yon-Rogg (1ª apparizione)

da Marvel Super-Heroes vol 1 # 12, Marvel Comics - USA (Dic 1967)