Utenti registrati: 4373

Ci sono 4 utenti registrati e 145 ospiti attivi sul sito.

eotvos / Gabr1980 / hellfiremichi

Ultimi commenti

uraki su The Sandman Presents: The Furies # 1, laracelo su Diabolik - Anastatika # 1, fede97 su Marvel Deluxe # 30, Sko su Deadpool # 32, laracelo su DC Black Label Hits # 24,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Captain America: Sam Wilson # 1
Copertina di Daniel Acuña
Altre versioni di questo albo:

Captain America: Sam Wilson # 1

Marvel Comics Dicembre 2015
Captain America
Not My Captain America, Part 1 (Capitan America, pt 1)
Nick Spencer (script) / Daniel Acuña (art) / Daniel Acuña (inks)
Sam Wilson è diventato il nuovo Capitan America prendendo il posto di un invecchiato Steve Rogers dopo che gli effetti del siero del supersoldato sono svaniti.
In una delle sue prime missioni, il nuovo Capitan America, insieme a Misty Knight, la donna con cui collabora e con la quale sembra avere iniziato una relazione, irrompe in una base dell'Hydra riuscendo a catturare il criminale conosciuto come Crossbones e a liberare uno scienziato dello SHIELD che a sua insaputa collaborava con l'organizzazione terroristica. Sam consegna Crossbones allo SHIELD ma i rapporti con la direttrice Maria Hill non sembrano particolarmente buoni tanto che la donna lo tratta con disprezzo invitandolo ad allontanarsi. Da quando è diventato Capitan America, Sam Wilson ha cercato di fare del suo meglio ma l’opinione pubblica e lo stesso governo non è completamente dalla sua parte non riuscendo ad accettarlo nel ruolo di Sentinella della Libertà. A differenza di Steve Rogers, che crede negli ideali del sogno americano ed è convinto che il suo paese, nei momenti cruciali, faccia sempre la cosa giusta, Sam Wilson ha deciso di difendere gli oppressi e le minoranzee dimostrandosi molto critico con il governo e con le tante divisioni interne di una società americana condizionata da pulsioni razziste e discriminatorie. Per sentirsi più vicino al popolo, Sam ha istituito un numero verde in modo da poter ascoltare le esigenze dei cittadini. Tra tutte le chiamate ricevute ha deciso di rispondere a quella di una anziana donna che ha denunciato la scomparsa di suo nipote, Joaquin Torres. Il ragazzo forniva un aiuto ai migranti irregolari che dal Messico tentano di attraversare il deserto per giungere negli Stati Uniti. Non essendo più sovvenzionato dal governo, Sam chiede l'aiuto di suo fratello, un pastore del Bronx, che gli presta i soldi per prendere un volo di linea per l'Arizona. Nel frattempo un gruppo di immigrati attraversano il deserto aiutati da un uomo che gli fornisce i rifornimenti d'acqua necessari quando vengono fermati dai Figli del Serpente, l’organizzazione eversiva razzista. Prima che la situazione degeneri si presenta Capitan America che però viene distratto dall'arrivo di Steve Rogers che gli ordina di fermarsi.

24 pagine

protagonisti: Captain America (Sam Wilson), Misty Knight, Dennis Dunphy, Gideon Wilson, Maria Hill, Crossbones, Supreme Serpent
apparizioni: Steve Rogers

Pubblicazione italiana: Capitan America # 71 - Sam Wilson: Capitan America 1 : Capitan AntiAmerica!, Panini Comics (Mag 2016), Marvel Collection # 145 - Captain America, Sam Wilson 1: Capitan Anti America, Panini Comics (Feb 2018)