Utenti registrati: 4661

Ci sono 1 utenti registrati e 162 ospiti attivi sul sito.

ickers83

Ultimi commenti

mynamesis su Tex # 731, fede97 su Io sono Thor (II) # 2, fede97 su Io sono Spider-Man # 3, fede97 su Io Sono Hulk # 1, fede97 su Io sono Thor (II) # 2,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Batman # 80
Altre versioni di questo albo:

Batman # 80 | Batman (Rw Lion) 23

Rw Lion Marzo 2014
Batman vol 2 # 21
Batman
Anno Zero - Città Segreta, parte 1
Scott Snyder (script) / Greg Capullo (art) / Danny Miki (inks)
Sei anni prima di diventare il Batman che conosciamo, un giovane e ancora inesperto Bruce Wayne tornato da poco a Gotham si ritrova a combattere contro il Cappuccio Rosso e la sua banda riuscendo a portare in salvo alcuni ostaggi. Ritenuto morto dalla popolazione di Gotham, Bruce condivide con Alfred Pennyworth la sua crociata contro il crimine nonostante il fedele maggiordomo sia spesso in disaccordo con la sua missione. Suo zio, Philip Kane, il fratello di sua madre, si presenta a Villa Wayne dopo aver scoperto, seguendo i movimenti di Alfred, che il nipote è tornato in città dopo una lunga assenza. Philip vorrebbe che Bruce entrasse nell'azienda di famiglia, la Wayne Enterprises che si è fusa da poco con la Kane Chemicals, ma il nostro protagonista rifiuta la proposta dello zio rimanendo colpito dal penny gigante che si trova all'ingresso degli uffici amministrativi dell'azienda. Tornato a casa Bruce ha un ricordo di suo padre mentre aggiustava una macchina d'epoca e di una sfera che gli mostrò, un dispositivo speciale creato da Lucius Fox, che utilizzava una telecamera a 360 gradi per fornire i primi soccorsi in situazioni di emergenza. Nel frattempo Philip Kane discute con il suo stratega sulla situazione dell'azienda, si lamenta di come i Kane per la loro storia siano odiati dalla gente di Gotham, affermando che Cappuccio Rosso e i suoi uomini stanno provocando danni alla Wayne Enterprises. Lo stratega, che si rivela essere Edward Nygma, gli risponde che la soluzione è uccidere Bruce Wayne.

20 pagine

protagonisti: Bruce Wayne, Alfred Pennyworth, Philip Kane (1ª apparizione), Edward Nygma, Red Hood

da Batman vol 2 # 21, DC Comics - USA (Ago 2013)
Batman vol 2 # 21
Batman
Dove diavolo ha imparato a guidare così?
Scott Snyder (script) / James Tynion IV (script) / Rafael Albuquerque (art) / Rafael Albuquerque (inks)
Bruce Wayne all'età di diciannove anni si trova a Rio de Janeiro dove un un uomo di nome Miguel gli insegna come guidare in maniera pericolosa ma efficace per le strade della città. Nonostante l'uomo sia un bravo insegnante, Bruce non approva lo stile di vita di Miguel e alla prima occasione lo fa arrestare.

8 pagine

protagonisti: Bruce Wayne

da Batman vol 2 # 21, DC Comics - USA (Ago 2013)
Batman Annual vol 2 # 2
Batman
Gabbie
Scott Snyder (script) / Marguerite Bennett (script) / Wes Craig (art) / Craig Yeung (inks) / Drew Geraci (inks) / Wes Craig (inks) / Jack Purcell (inks) / Sandu Florea (inks) / Marc Deering (inks)
Batman ha accettato di testare la sicurezza di una nuova ala del manicomio criminale di Arkham nel giorno in cui Eric Border, un nuovo inserviente, inizia a prestare servizio. Mentre il Cavaliere Oscuro utilizza tutte le capacità per simulare una fuga, Border viene accompagnato da una collega a fare un giro nella struttura e a conoscere tutti i psicopatici criminali che sono rinchiusi al suo interno. Eric, che è un idealista ed è convinto che anche il peggiore assassino possa essere curato, rimane colpito da una donna molto anziana, la più vecchia paziente dell’istituto che negli anni è stata dimenticata da tutti. L’anziana donna, conosciuta come Anacoreta, riesce ad attirare l’attenzione del giovane inserviente al quale racconta la sua storia. Acquisito i poteri di controllare la materia e la mente in un incidente involontario che ha causato la morte dei suoi genitori, la donna decide di espiare la sua colpa facendosi rinchiudere volontariamente nell’ospedale psichiatrico. Per anni ha considerato l’ospedale quasi come una casa in cui era in cura, ma con l’arrivo di Batman e dei suoi folli avversari, quello che era un ospedale è diventato una prigione, un inferno in cui venivano rinchiusi pazzi e violenti. Anacoreta ritiene Batman responsabile di questo cambiamento, la sua esistenza ha contribuito a far nascere i freaks che hanno invaso Gotham, per questo, venuto a sapere della sua presenza, evade dalla sua cella per vendicarsi. L’anziana donna vorrebbe liberare i pazzi di Arkham ma Batman arriva e cerca di fermarla. Anacoreta entra in contatto con la mente di Batman e per colpirlo gli ricorda la morte dei genitori, del fratello e infine del figlio. Batman per si ribella al controllo psichico della donna e la riconsegna ad Arkham. Eric Border è convinto che ci sia ancora possibilità di cura per la prima paziente del manicomio.

38 pagine

protagonisti: Batman, Eric Border, Mahreen Zaheer, Jeremiah Arkham, Anchoress
apparizioni: Clayface (Basil Karlo), Riddler, Mad Hatter

da Batman Annual vol 2 # 2, DC Comics - USA (Set 2013)