Utenti registrati: 3982

Ci sono 0 utenti registrati e 136 ospiti attivi sul sito.

Ultimi commenti

Super-Chief su Universo DC: Robin # 2, Kirk84 su DC Comics Story # 17, fede97 su Hawkman vol 5 # 1, fede97 su Lanterna Verde # 130, femo su DC Vertigo Omnibus # 2,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Batman Universe # 11

Batman Universe # 11 | Batgirl, vol 3

Rw Lion Marzo 2013
Batgirl vol 4 # 9
Batgirl
Sotto il fuoco nemico
Gail Simone (script) / Ardian Syaf (art) / Vicente Cifuentes (inks)
La Corte dei Gufi, la setta che da qualche mese sta portando avanti uno scontro all'ultimo respiro con Batman¹, ha deciso di sferrare un attacco a numerose personalità di Gotham servendosi degli Artiglil, letali assassini dotati di incredibili capacità rigenerative. Uno di questi, una donna giapponese dal tragico passato arruolata dalla Corte alcuni anni fa' attraverso il Circo Haly, nel corso di quella che viene definita la Notte dei Gufi, fa esplodere un palazzo nel quartiere che ospita l'antica comunità indonesiana di Gotham. Batgirl accorre sul posto e in breve tempo si ritrova ad affrontare l'Artiglio. Nonostante l'assassina si dimostra essere più forte della nostra eroina e abbia la possibilità di ucciderla, preferisce allontanarsi. Un ora più tardi James Gordon viene avvicinato da un membro della Corte dei Gufi che minaccia di colpire la sua famiglia se proverà ad accendere il segnale luminoso per Batman. Utilizzando dei palloni di carta per trasportare delle bombe, gli stessi usati dai giapponesi nella Seconda Guerra Mondiale, la Corte dei Gufi fa esplodere la porta principale del commissariato. Batgirl, preoccupata per suo padre, accorre sul posto notando sul tetto l'Artiglio affrontato in precedenza. Mentre la nostra eroina riesce a fermare l'Artiglio lanciandola contro una delle bombe trasportate dai palloni di carta, il commissario Gordon, incurante delle minacce, attiva il bat-segnale ma invece di proiettare il classico simbolo del pipistrello al suo posto un enorme gufo illumina i cieli di Gotham.

(¹) vedi Batman vol 2 # 1-8.

20 pagine

protagonisti: Batgirl (Barbara Gordon), James Gordon, Talon (Mary Turner) (1ª apparizione)
apparizioni: Alfred Pennyworth

da Batgirl vol 4 # 9, DC Comics - USA (Lug 2012)
Batgirl vol 4 # 10
Batgirl
Rannicchiati sotto le coperte
Gail Simone (script) / Alitha Martinez (art) / Vicente Cifuentes (inks)
Batgirl affronta una banda di ladri sorpresi a rubare le auto dei ricchi e facoltosi partecipanti dell'evento di beneficenza che si sta svolgendo nelle Three Towers. Uno dei ragazzi, Ricky, tenta la fuga ma finisce accidentalmente in una tagliola che gli spezza una gamba. Resasi conto della gravità delle ferita, Batgirl cerca di fornirgli il suo conforto quando viene avvicinata dagli addetti alla sicurezza, due donne ed un uomo, che gli dicono che si prenderanno cura del ragazzo e la invitano ad andare via. Nonostante sia poco convinta Batgirl lascia il ragazzo alle loro cure. Nel frattempo, all'evento di beneficenza, la giovane imprenditrice Charise Carnes fa il suo discorso spiegando i nobili motivi per cui i suoi defunti genitori hanno costruito le Three Tower. La giornalista Louis Lane è indignata sapendo di come i Canes abbiano dovuto cacciare i residenti per permettere la costruzione delle torri, e nel corso della seguente intervista, gli fa notare di come l'opinione pubblica sia ancora convinta che sia stata lei ad uccidere la sua famiglia e che si trova in libertà solo per mancanze di prove. La ragazza comincia a piangere e le sue guardie del corpo, le stesse che hanno allontanato Batgirl al parcheggio, intervengono per portarla via dalla giornalista. Charise, rimasta sola con loro, si chiede il motivo per cui la accusano di un crimine di cui è stata solo testimone quando aveva sedici anni, e avvicinandosi a un uomo in gabbia ricoperto di cicatrici rifiuta di ucciderlo nonostante le sue suppliche. Intanto Barbara, dopo una discussione con la sua coinquilina Alysia che sembra favorevole al progetto di riqualificazione della Carnes, decide di tornare a vedere come sta Ricky ma arrivata sul tetto del palazzo viene fermato da un gruppo di tre superumani in costume, i Caduti. Uno di loro, Spezzaossa, lancia nel vuoto il ragazzo e Batgirl si precipita dietro di lui per salvarlo. La nostra eroina lo prende al volo ma Catarsi, una ragazza alata, li colpisce in pieno sbattendoli in una finestra. Mentre Batgirl riesce a fermare il suo avversario, di presentano gli altri due tizi in compagnia del loro capo, Knightfall.

20 pagine

protagonisti: Batgirl (Barbara Gordon), Alysia Yeoh, Lois Lane, Ricky Gutierrez (1ª apparizione), Charise Carnes (1ª apparizione), Bleak Michael (1ª apparizione), Bonebreaker (1ª apparizione), Katharsis (1ª apparizione)

da Batgirl vol 4 # 10, DC Comics - USA (Ago 2012)
Batgirl vol 4 # 11
Batgirl
Cuore freddo come l'acciaio
Gail Simone (script) / Ardian Syaf (art) / Vicente Cifuentes (inks)
Batgirl affronta Catarsi, Bleak Michael e Spezzaossa, i tre meta-umani al servizio di Knightfall, una vigilante in costume che intende giustiziare tutti i criminali della città. Afferrata per il collo dalla forzuta del gruppo, la nostra eroina sta per essere uccisa da Knightfall quando giunge il detective Melody McKenna che gli ordina di lasciarla andare. Knightfall e i suoi si allontanano lasciando Batgirl nelle mani della detective. McKenna gli rivela che Knightfall è in realtà Charise Carnes raccontandogli che a sedici anni la ragazza venne ritenuta colpevole della morte dei suoi genitori (nonostante lei si sia sempre dichiarata innocente) e per questo venne mandata al manicomio criminale di Arkham. Questa esperienza la cambiò completamente preludendole ogni possibilità di recupero. Batgirl non si fida e chiede alla detective il rapporto che la lega a lei. McKenna le racconta che durante un tentativo di evasione da Arkham, suo marito, una delle guardie, venne prese in ostaggio da un detenuto. Invece di intervenire con risolutezza per salvarlo, esitò, e suo marito venne ucciso proprio davanti ai suoi occhi. Charise vide tutto e quando fu rilasciata in appello la contattò, esponenfogli la volontà di utilizzare tutte le sue risorse per eliminare la malavita di Gotham riuscendo a infiltrare una spia nella rete di vigilanti legati al pipistrello. Poco lontano da li, Batwoman si prepara ad entrare in scena. Nel frattempo, Alysia torna al suo appartamento in compagnia di James che chiede informazioni sulla sua coinquilina. La ragazza non sa che lui è il fratello di Barbara e vorrebbe trascorrere del tempo insieme a lui. James le dice di voler aspettare e, prima di andare via, le regala un gatto a cui ha dato il nome Alaska.

22 pagine

protagonisti: Batgirl, Melody McKenna, Alysia Yeoh, Bleak Michael, Katharsis, Bonebreaker, Knightfall
apparizioni: Batwoman, James Gordon, Jr.

da Batgirl vol 4 # 11, DC Comics - USA (Set 2012)
Batgirl vol 4 # 12
Batgirl
Tutte le volte che cado
Gail Simone (script) / Ardian Syaf (art) / Vicente Cifuentes (inks)
Batgirl e Melody McKenna vengono sorprese da Batwoman che irrompe nella casa della detective colpendola in pieno volto. Batgirl è confusa e cerca di fermarla ma la sua avversaria gli rifila una ginocchiata nello stomaco e una testata sul naso mandandola a tappeto. Batwoman la aiuta a rialzarsi dicendole di non essere qui per lei ma per la detective McKenna finita nel mirino del Dipartimento di Operazioni Extra-normali. Mentre la detective cerca di spiegare quanto sta accadendo, riceve una telefonata da Knightfall che le dice di portare Batgirl alle Three Towers altrimenti ucciderà Ricky, il ladro d'auto che ha recuperato. Intanto il Commissario Gordon viene informato che suo figlio James Jr è scappato da Arkham durante l'ultima evasione e la notizia lo sconvolge. Quella notte Batgirl si presenta all'appartamento di Charise Carnes venendo subito raggiunta dai Caduti che le dicono di essersi divertiti molto ad uccidere quel ragazzo. La nostra eroina però non è sola e dopo qualche secondo entrano in scena da Batwoman e la detective McKenna che si uniscono alla battaglia. Intanto, in una stanza poco lontana, Charise ringrazia James Jr Gordon per l'aiuto che gli ha fornito quando si trovava ad Arkham e lo saluta. Qualche istante più tardi Batgirl entra nella stanza, tovandola vuota, accorgendosi di una gabbia all'interno della quale sono rinchiusi Ricky, coperto di ferite e con il volto bendato, e un altro uomo silenzioso. Mentre sta per liberarli arriva Knightfal che la accoltella alle spalle.

20 pagine

protagonisti: Batgirl, Batwoman, Melody McKenna, James Gordon, James Gordon, Jr., Ricky Gutierrez, Katharsis, Bonebreaker, Bleak Michael, Knightfall

da Batgirl vol 4 # 12, DC Comics - USA (Ott 2012)