Utenti registrati: 3978

Ci sono 0 utenti registrati e 96 ospiti attivi sul sito.

Ultimi commenti

fede97 su Hawkman vol 5 # 1, fede97 su Lanterna Verde # 130, femo su DC Vertigo Omnibus # 2, nickdeckard su Dracula di Bram Stoker # 1, nickdeckard su Mr. Higgins torna a casa # 1,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Thor # 138

Thor # 138 | Assedio, Prologo 2

Marvel Italia Settembre 2010
Thor vol 1 # 605
Thor
Prometeo di Latveria, pt 2
Kieron Gillen (script) / Billy Tan (art) / Matthew Banning (inks)
Balder e le forze di Asgard intendono distruggere Victor Von Doom dopo aver scoperto che il tiranno ha rapito e ucciso alcuni agardiani compiendo su di loro atroci esperimenti. Un battaglione di guerrieri si sono radunati al castello di Destino ritrovandosi però ad affrontare un esercito di droni cibernetici lobotomizzati, costruiti con i corpi degli Asgardiani uccisi. Thor si unisce alla battaglia cercando di colpire il Dottor Destino che con disprezzo gli lancia il corpo senza vita di Kelda. Furioso, Thor gli scaglia un fulmine scoprendo però di aver colpito solo un doomboot collegato a un cavo che conduce in un laboratorio sotterraneo. Nel frattempo, nell'accampamento di Asgard, Loki dice alla guardia di sapere come salvare Kelda. Condotto al castello di Destino, Loki riferisce a Balder e compagni che per restituire la vita di Kelda bisogna recuperare il suo cuore, subito individuato da Heimdal in un laboratorio sotterraneo. Thor si precipita distruggendo le mura del castello ma al suo arrivo si ritrova davanti un orrore ancora più grande, il Dottor Destino con indosso l'armatura del Distruttore alimenta dall'energia vitale degli Asgardiani che ha ucciso.

22 pagine

protagonisti: Thor, Balder, Heimdall, Loki, Doctor Doom

da Thor vol 1 # 605, Marvel Comics - USA (Feb 2010)
New Avengers Annual # 3
New Avengers
Dark Reign
Brian Michael Bendis (script) / Mike Mayhew (art) / Mike Mayhew (inks)
Clint Burton, il vendicatore "ribelle" conosciuto come Ronin, nel tentativo di uccidere Norman Osborn è stato catturato dagli Oscuri Vendicatori e ora si trova prigioniero nell'elivelivolo sopra la Torre dei Vendicatori¹. Scoperto che il suo compagno è andato da solo a uccidere Osborn e ora si trova suo prigioniero, Mimo viene raggiunta dalla Donna Ragno, Ms. Marvel e Jessica Jones che, in assenza dei loro colleghi maschi, impegnati in altre missioni, cercano da sole di trovare il modo su come superare le difese e andare a recuperare il vendicatore. Nel frattempo, Osborn, dopo aver sottoposto Clint a delle torture, grazie al telepate mutante chiamato Mentallo, riesce a scoprire la base dei Nuovi Vendicatori. Indossato l'armatura di Iron Patriot, Osborn e la sua squadra di Oscuri Vendicatori individua la palazzina di Brooklyn e la distrugge. Fortunatamente i Vendicatori hanno sgomberato il campo prima del loro arrivo e approfittando della loro assenza, una squadra composta da Mimo, Ms. Marvel, la Donna Ragno e Jessica Jones si è recata sull'eliveivolo dell'HAMMER per portare in salvo Clint, la cui sconsideratezza ha messo a repentaglio la vita dei suoi compagni di squadra. Raggiunto gli altri in una nuova base segreta nel sottosuolo, Clint si scusa con i compagni ammettendo di aver perso il controllo e di aver agito impulsivamente.

32 pagine

protagonisti: Ronin (Clint Burton), Mockingbird, Ms. Marvel, Spider Woman, Jessica Jones, Venom (Mac Gargan), Hawkeye (Bullseye), Ares, Wolverine (Daken), Sentry, Ms. Marvel (Karla Sofen), Mentallo, Iron Patriot (Norman Osborn)
apparizioni: Spider-Man, Luke Cage, Captain America (James Barnes), Captain America (Steve Rogers)

da New Avengers Annual # 3, Marvel Comics - USA (Feb 2010)
Spider-Woman vol 4 # 3
Spider-Woman
Agente dello SWORD, pt 3
Brian Michael Bendis (script) / Alex Maleev (art) / Alex Maleev (inks)
In fuga dalla prigione di Madripoor, Jessica Drew è stata "soccorsa" da Madame Hydra, la folle e pericolosa terrorista dell'HYDRA che, a bordo di una macchina volante, ha ucciso tutti i poliziotti che la stavano inseguendo. Per evitare la morte di altri innocenti, Jessica è costretta a salire a bordo della macchina volante e ascoltare i vaneggiamenti della terrorista dai capelli verdi che la vorrebbe con lei alla guida dell'HYDRA. Sbarazzatosi degli elicotteri della polizia che li stavano inseguendo, Madame Hydra, dopo aver rivelato alla nostra eroina di sapere che la Donna Ragno è diventata un agente SWORD a caccia di Skrull, atterra sopra il tetto di un edificio, una delle tante basi segrete dell'organizzazione terroristica. Jessica cerca di reagire colpendo la donna con la forza dei suoi poteri ma Madame Hydra si protegge con uno schermo energetico rendendo vano l'attacco. Per niente turbata, Madame Hydra le dice che dovrá continuare la sua caccia agli alieni, conducendola in una cella all'interno della quale si trova prigioniero uno skrull che stava cercando di infiltrarsi nell'HYDRA.

22 pagine

protagonisti: Spider Woman, Madame Hydra (Viper)

da Spider-Woman vol 4 # 3, Marvel Comics - USA (Gen 2010)