Utenti registrati: 1795

Ci sono 0 utenti registrati e 32 ospiti attivi sul sito.

Ultimo commento

dadixcomics su Batman (Rw Lion) # 2

Login




[Dimenticata la Password?]

Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!



Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Cover by John Cassaday

Astonishing X-Men vol 3 # 10

May 2005 Marvel Comics
X-Men
Dangerous, Part 4 (Pericoloso, pt 4)
Joss Whedon (script) / John Cassaday (art) / John Cassaday (inks)

La Stanza del Pericolo dopo essere diventata senziente ha assunto la forma di un robot umanoide per portare a termine il compito per cui era stata programmata, uccidere gli X-Men. Nonostante i nostri protagonisti cerchino di sorprenderla con mosse estranee alle loro tattiche, la macchina senziente, ribattezzato per l'occasione Danger, finisce inevitabilmente per sconfiggere i suoi avversari conoscendo tutti i loro punti deboli. Intanto, mentre Danger si allontana con il Blackbird per raggiungere Charles Xavier a Genosha e vendicarsi così dell'obiettivo che si era prefissata fin dall'inizio, nella prigione dello SHIELD, l'Agente Abigail Brand, dopo aver discusso con alcuni suoi colleghi, incontra Ord riferendogli che sarebbe contenta se gli X-Men dovessero rimanere uccisi dal nemico che stanno affrontando perchè in questo modo si allontanerebbe definitivamente la futura minaccia che pende su Breakworld.

23 pagine

protagonisti: Cyclops, Emma Frost, Beast, Wolverine, Shadowcat (Kitty Pryde), Colossus, Abigail Brand, Sydren (1 apparizione), Agent Deems (1 apparizione), Danger
apparizioni: Charles Xavier, Ord

pubblicazione italiana: X-Men Deluxe # 129, Super-Eroi: le grandi saghe # 10, Marvel Omnibus # 10

Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.