Utenti registrati: 1624

Ci sono 0 utenti registrati e 27 ospiti attivi sul sito.

Ultimo commento

mattaman su Starman # 4

Login




[Dimenticata la Password?]

Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!



Cover by John Cassaday
Cover by John Cassaday
Astonishing X-Men vol 3 # 4
October 2004

X-Men
Gifted, Part 4 (Talenti, pt 4)
Joss Whedon (script) / John Cassaday (art) / John Cassaday (inks)

Mentre Ciclope e compagni penetrano all'interno dei laboratori della Benetech, senza accennare a Wolverine che il corpo con cui sono stati compiuti i test per il siero della Reo potrebbe essere quello di Jean Grey, Ord, il minaccioso alieno che sembra essere legato in qualche modo alla stessa Benetech e che nutre un odio per i mutanti, irrompe all'Istituto Xavier per uccidere gli X-Men. All'interno dei laboratori mentre Emma, Scott, Hank e Logan trovano un cadavere di una mutante su cui presumibilmente venivano fatti i test, all'Istituto Xavier, Ord, in mancanza degli X-Men, attacca due studenti, Wing, che ha il potere di volare, e Hisako, che ha la capacità di creare un esoscheletro psichico attorno al suo corpo. Il primo viene colpito dal siero e privato dei poteri come monito per gli X-Men. Nel frattempo mentre Ciclope e Logan rimangono feriti in seguito all'attacco dei soldati della sicurezza, Kitty discesa nelle fondamenta dell'edificio finisce in una sorta di complesso alieno trovando rinchiuso all'interno di un laboratorio il redivivo Colosso.

23 pagine

protagonisti: Emma Frost, Cyclops, Beast, Wolverine, Shadowcat (Kitty Pryde), Lockheed, Wing, Armor (1 apparizione), Colossus, Ord
 
pubblicazione italiana: X-Men Deluxe # 124, Marvel Omnibus # 10

Mostra gli albi del mese Nascondi gli albi del mese (clicca e trascina per scorrere gli albi)
Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.