Utenti registrati: 1604

Ci sono 1 utenti registrati e 22 ospiti attivi sul sito.

fachiruccio

Ultimo commento

mauroperini su Thor # 218

Login




[Dimenticata la Password?]

Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!



Cover by David Finch
Cover by David Finch
World War Hulk # 5
January 2008

Marvel Super Heroes
World War Hulk, Part 5 (World War Hulk, capitolo 5)
Greg Pak (script) / John Romita Jr (art) / Klaus Janson (inks)

Hulk si appresta a esercitare la sua volontà costringendo Reed Richards, attraverso i dischi di obbedienza, a sferrare il colpo mortale contro Tony Stark, ormai inerme a terra. Nel momento in cui Reed cala la mazza chiodata su Tony, Hulk annulla il disco dell'obbedienza, salvando così la vita al suo nemico e dimostrando agli Illuminati di non essere un assassino. In quel momento fa la sua comparsa Sentry, felice di poter attaccare Hulk senza dover trattenere i colpi. Nel corso del devastante scontro, Sentry, privo dei propri freni inibitori, finisce per diventare un pericolo assai maggiore di quello causato da Hulk. Mentre il resto degli eroi, ormai liberi, mettono in salvo i civili, Hulk e Sentry, dopo essersi scambiarsi colpi potentissimi all'interno di un'incandescente globo di luce, si annullano a vicenda finendo per tramutarsi nei loro innocui alter ego. Il pericolo sembra essere cessato, ma l'insettoide Miek, impugnata una lancia, cerca di colpire Banner, per farlo ritrasformare in Hulk, ferendo al suo posto Rick Jones che gli fa scudo col suo corpo. La vista di Rick a terra sanguinante fa nuovamente trasformare Banner in Hulk, che comincia ad aggredire l'insettoide. A questo punto Miek confessa di aver causato indirettamente l'esplosione su Sakaar che uccise Caiera e milioni di persone, non rivelando di aver visto gli uomini del Re Rosso sabotare la navicella con la quale Hulk era giunto su Sakaar. Miek voleva spronare Hulk, che col matrimonio aveva trovato pace e serenità, a ricominciare la sua crociata di distruzione. Furioso come non mai per l'amara rivelazione, Hulk inizia ad emanare radiazioni gamma in grande quantità, poi, in un barlume di lucidità, trattiene all'interno del suo corpo la devastante energia consentendo a farsi colpire con un raggio ingegnerizzato da Tony Stark che lo riporta alla sua forma umana. La guerra è definitivamente finita, Banner, privo di coscienza viene preso in consegna dallo SHIELD che lo terrà prigioniero in una base sotterranea sotto sedativi.
Intanto sul pianeta Sakaar, dal cratere in cui morì Caiera, sorge quello che sembra essere il figlio di Hulk.

43 pagine

protagonisti: Hulk, Hiroim, Korg, Elloe Kaifi, Miek, Brood (no-name), Rick Jones, Sentry, Tony Stark, Mr Fantastic
apparizioni: The Thing, Invisible Woman, Ares, Thunderbolt Ross, Storm, She-Hulk, Doc Samson, Ms. Marvel, Luke Cage, Wonder Man, Iron Fist, Spider Woman, Spider-Man, Black Panther, Human Torch, Black Bolt

pubblicazione italiana: Marvel Miniserie # 92, Super-Eroi: le grandi saghe # 9, I Grandi Eventi Marvel # 5

Mostra gli albi del mese Nascondi gli albi del mese (clicca e trascina per scorrere gli albi)
Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.