Utenti registrati: 2053

Ci sono 3 utenti registrati e 32 ospiti attivi sul sito.

Mordakan / Deboroh / shumani

Ultimo commento

pista75 su Marvel Omnibus # 76

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Cover by Brandon Peterson

War of Kings # 1

May 2009 Marvel Comics
Inhumans
Asunder (Devastazione)
Dan Abnett (script) / Andy Lanning (script) / Paul Pelletier (art) / Rick Magyar (inks)

Freccia Nera ha trasferito Attilan e la razza degli Inumani sul pianeta Hala diventando il re dell'impero Kree¹. Per suggellare questa alleanza, Crystal si accinge a sposare l’ex Leader dei Kree, Ronan l’Accusatore. La cerimonia è imminente e tra gli invitati figurano i Predoni Stellari che a bordo dello Starjammer hanno trovato rifugio su Hala, il pianeta madre dei Kree, dopo essere riusciti a fuggire da un supercaccia torpediniere Shi'ar che li inseguiva. Mentre Crystal indossa il vestito da sposa, Polaris, sua cognata, la raggiunge stuzzicandola perché si accinge a sposare Ronan l'accusatore. Crystal gli risponde che il matrimonio serve solo a consolidare il rapporto tra gli Inumani e i Kree, una alleanza politica tra le due razze, aggiungendo che gli Inumani, stanchi di essere delle vittime, intendono prendere il controllo del proprio destino e governare un popolo per poter costruire un futuro migliore per entrambi. Polaris chiede cosa faranno di fronte alla politica espansionistica di Vulcan degli Shi'ar. Crystal afferma che Freccia Nera non ha ancora annunciato cosa fare a riguardo. Nel frattempo, mentre Lilandra Neramani, ex Majestrix Shi'ar, inginocchiata davanti alla Famiglia Reale degli Inumani, ottiene l'asilo dall'impero Kree, a bordo della nave ammiraglia Shi'ar, Hammer II, Gladiatore presenta a Vulcan l'intera Guardia Imperiale che si appresta ad attaccare i Kree. Vulcan vuole approfittare dall'imminente matrimonio per colpire la pretendente al trono degli Shi’ar, Lilandra e i suoi peggiori nemici, i Predoni Stellarii, ora che si trovano nell’unico Impero in grado di contrastare l’espansione Shi’ar. Il giorno del matrimonio tra Crystal e Ronan, celebrazione che si svolge nei pressi del polo sud di Hala, un terrorista mutante al servizio dell'imperatore Vulcan distrugge la Guglia di Babele che genera la barriera protettiva dell'impero, consentendo all'armata Shi'ar di invadere lo spazio Kree e alla Guardia Imperiale di assalire il luogo dove si svolge il matrimonio. Presi di sorpresa, gli Inumani e Kree si ritrovano a combattere gli Shi'ar. Nella successiva battaglia, Ronan viene gravemente ferito, mentre Freccia Nera, affrontato prima da Gladiatore, viene sconfitto da White Noise che lo stordisce inibendogli i suoi poteri. Nella confusione della battaglia Lilandra viene catturata da Mentor che la trascina in un portale dimensionale. Ch'od tenta di salvarla ma il portale si chiude tagliandogli la mano destra. Ottenuto quello che volevano, Gladiatore ordina alla Guardia Imperiale una ritirata strategica lasciando Medusa, tra i feriti e le macerie, a gridare al cielo la promessa che gli Shi'ar la pagheranno col sangue.

25 pagine

protagonisti: Crystal, Black Bolt, Medusa, Maximus, Karnak, Triton, Gorgon, Luna Maximoff, Polaris, Havok, Rachel Summers, Ch'od, Korvus, Lilandra, Ronan, Gladiator (Kallark), Plutonia, Manta, Squorm, Neutron, Starbolt, Mentor, Scintilla, Hobgoblin (deceduto), Titan, Nightshade (deceduto), Impulse, Flashfire, Magique, Electron, Black Light, Pn'zo, Warstar, Earthquake, Fang (1ª apparizione), White Noise, Voyager, Vulcan
 
pubblicazione italiana: Marvel Crossover # 62