Utenti registrati: 2052

Ci sono 2 utenti registrati e 43 ospiti attivi sul sito.

Mordakan / Lagan96

Ultimo commento

pista75 su Marvel Omnibus # 76

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Cover by Marko Djurdjevic

Thor vol 3 # 8

June 2008 Marvel Comics
Thor
Father Issues, Part 2 (Padri e figli, pt 2)
J. Michael Straczynski (script) / Marko Djurdjevic (art) / Danny Miki (inks) / Crimelab Studios (inks)

Alle soglie dell'Ade Odino combatte con Surtur in un duello infinito. Dopo la fine di ogni combattimento le ferite si rimarginano e i due devono ricominciare la lotta. Thor ha raggiunto suo padre nell'ade. Odino, raccontato a suo figlio di come ha lasciato morire il proprio genitore, continua la sua storia aggiungendo che per espiare le sue colpe e accontentare l'ultimo desiderio di Bor (la sua sottile vendetta), ha dovuto accogliere Loki come un figlio dopo averlo reso orfano. Quando Thor si propone di riportalo in vita, Odino rifiuta l'offerta affermando che dopo l'interruzione del ciclo vita-Ragnarök, il suo compito è quello di combattere giorno dopo giorno con Surtur per impedergli di tornare a tormentare gli Asgardiani. Per l'ultima volta Thor combatte a fianco del padre e, insieme, sconfiggono Surtur. Almeno per un giorno Odino non morirà. Thor si risveglia dal sonno ristoratore con la coscienza placata.
Nel frattempo Donald Blake, alla ricerca di Sif, l'unica asgardiana ancora assente, raggiunge Jane Foster, l'infermiera che aveva amato e che già una volta aveva ospitato l'essenza di Sif. Jane è ora una dottoressa che lavora in un difficile reparto di oncologia fra sofferenze e malati terminali. Felice di vedere Donald Blake la gioia si trasforma in furia quando capisce che lui è lì per cercare Sif. Nonostante Odino avesse cancellato del tutto l'esistenza stessa di Blake, Jane è l'unica ad aver conservato il ricordo non smettendo mai di amarlo. Quando si rende conto però che Blake sta facendo tutto questo per Thor, l'affetto prende il posto del risentimento, e i due si lasciano con la vaga promessa di rivedersi. Durante il loro commiato un'anziana malata cerca disperatamente di farsi aiutare da Donald, ma mentre un'infermiera si occupa di lei né lui né Jane le danno molto peso. Dentro quel corpo morente è prigioniera la bella Sif e l'infermiera che ne sta sadicamente vegliando la morte è la perfida Loki.

23 pagine

protagonisti: Thor/Donal Blake, Odin, Jane Foster, Surtur
apparizioni: Sif, Loki

pubblicazione italiana: Marvel Graphic Novels # 14, Thor # 118, Super-Eroi: le grandi saghe # 16, Eroi d'autore # 2, Io sono Thor (II), Marvel Greatest Hits # 11