Utenti registrati: 1883

Ci sono 0 utenti registrati e 42 ospiti attivi sul sito.

Ultimo commento

mauroperini su Play Special # 9

Login




[Dimenticata la Password?]

Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!



Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Cover by Gil Kane

Strange Tales vol 1 # 169

September 1973 Marvel Comics
Brother Voodoo
Brother Voodoo (Fratello Voodoo)
Len Wein (script) / Gene Colan (art) / Dan Adkins (inks)

Il dottor Maitland, rinomato medico patologo, arriva all'aeroporto di Port-au-Prince, ad Haiti venendo accolto da un uomo di nome Willoby. Quando i due vengono circondati da un gruppo di uomini armati, improvvisamente, da una nuvola di fumo, compare Fratello Voodoo. L'uomo, una sorta di leggenda di Haiti, ferma uno ad uno gli aggressori dimostrando delle sorprendenti abilità di natura mistica. Attraverso un flashback veniamo a conoscenza delle origini di questo misterioso personaggio. Jericho Drumm, tornato alla sua nativa Haiti dopo ben dodici anni passati in America a studiare psicologia, scopre che suo fratello, Daniel, lo stregone locale, è in fin di vita, vittima di riti voodoo lanciato dal dio serpente meglio noto come Damballah. Alla morte del fratello Jericho, esaudendo l'ultima volontá di Daniel, si inoltra nella giungla e dopo un estenuante camminata portandosi dietro il corpo di Daniel raggiunge il vecchio stregone dell'isola, Papa Jambo. Deciso a vendicare la morte di Daniel e sfidare la prepotenza di Damballah, Jericho accetta di diventare allievo di Papa Jambo per essere il nuovo Fratello Voodoo.

20 pagine

protagonisti: Doctor Voodoo (1 apparizione), Daniel Drumm (1 apparizione), Damballah
 
pubblicazione italiana: Corriere della Paura # 17

Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.