Utenti registrati: 2175

Ci sono 0 utenti registrati e 34 ospiti attivi sul sito.

Ultimo commento

alexkent su Lanterna Verde # 104

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox

Amazing Spider-Man: Extra! # 3

May 2009 Marvel Comics
Spider-Man
With Great Responsibility Comes Great Power: Character Assassination: Coda (Oltraggio, Epilogo: Da una grande responsabilità deriva un grande potere)
Marc Guggenheim (script) / Fabrizio Fiorentino (art) / Patrick Olliffe (art) / Kris Justice (inks) / Serge LaPointe (inks) / John Livesay (inks)

Ferito dalla scontro con Minaccia¹, l'Uomo Ragno, mentre si fa medicare da Linda Carter, l'Infermiera di Notte, rimugina sugli ultimi avvenimenti. Harry Osborn è ancora sconvolto per aver appreso che Minaccia è la sua fidanzata Lily Hollister, e da la colpa all'Uomo Ragno di tutto quello che è successo nella sua vita. Vin Gonzales, il coinquilino di Peter, si trova in prigione per il suo coinvolgimento negli "omicidi delle ragno-spie". Sua sorella, Michele, lo convince a testimoniare contro i colleghi corrotti in cambio di uno sconto di pena. Dovrà rinunciare per sempre al distintivo. Vin accetta. Nel frattempo assistiamo al ritorno di Flash Thompson, tornato dall'Iraq con due gambe in meno dopo essere rimasto coinvolto in uno scontro dove si è dimostrato un eroe.² Peter si fa carico del peso di tutte queste tragedie e quando un inesperto supercriminale, già visto in precedenza, tenta di assaltare l'infermeria in cerca di droghe, a stento deve trattenere la sua rabbia per non riempirlo di botte.

16 pagine

protagonisti: Spider-Man, Harry Osborn, Flash Thompson, Vin Gonzales, Michele Gonzales (1ª apparizione), Night Nurse
 
pubblicazione italiana: L'Uomo Ragno (III) / Spider-Man # 523

Spider-Man
Nice Things (Cose belle)
Joe Kelly (script) / Dale Eaglesham (art) / Dale Eaglesham (inks)

10 pagine
  
pubblicazione italiana: L'Uomo Ragno (III) / Spider-Man # 534

Spider-Man
Loose Ends (Conti in sospeso)
Phil Jimenez (script) / Phil Jimenez (art) / Phil Jimenez (inks)

Ana Kravinoff, la figlia di Kraven, rimugina per essersi lasciata fuggire l'Uomo Ragno¹, divertendosi a torturare il povero Vermin, che ha riportato a casa dalla mamma come preda. La creatura, terrorizzata, accenna che quello catturato dalla giovane Kravinoff non era il vero Uomo Ragno e la ragazzina capisce l'errore commesso. Tornata nei tunnel delle fogne, Ana trova il vero Uomo Ragno intento a frugare nel suo covo e senza pensarci due volte fa saltare in aria l'intero rifugio. Peter si salva per miracolo convinto che la ragazzina sia morta nell'esplosione. In realtà la ragazzina è ancora viva e ora conosce anche l'odore dell'Uomo Ragno.

(¹) La storia è l'epilogo di "Kraven's First Hunt" apparsa su Amazing Spider-Man v1 # 565 - 567.

5 pagine

protagonisti: Spider-Man, Kraven (Ana Kravinoff)
apparizioni: Vermin

pubblicazione italiana: L'Uomo Ragno (III) / Spider-Man # 526, Supereroi: Le leggende Marvel # 31