Utenti registrati: 1566

Ci sono 0 utenti registrati e 40 ospiti attivi sul sito.

Ultimo commento

Immortus su 100% Marvel # 169

Login




[Dimenticata la Password?]

Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!



Cover by Gabriele Dell'Otto
Cover by Gabriele Dell'Otto
Secret Invasion # 1
June 2008

Marvel Super Heroes

Secret Invasion, Part 1 (Secret Invasion, pt 1)
Brian Michael Bendis (script) / Leinil Francis Yu (art) / Leinil Francis Yu (inks)

Prologo. Qualche settimana dopo la morte di Capitan America, "Dum Dum" Dugan, braccio destro di Nick Fury e uomo di decennale esperienza nello SHIELD, riceve la visita della Contessa Valentina Allegra De Fontaine, altro storico agente dell'organizzazione segreta. La donna si rivela essere uno skrull, uccide Dugan e prende il suo posto in modo da potersi infiltrare nella base orbitante dello SWORD (organo di monitoraggio per le invasioni aliene).
Gli Skrull, una antica civiltà aliena mutaforma, sta pianificando da anni di invadere la Terra. La distruzione del loro pianeta madre ha accelerato i tempi e ora gli skrull, guidati dall'imperatrice Veranke, sembrano essersi infiltrati tra i supereroi e nelle alte sfere delle principali organizzazioni del pianeta. La scoperta che la ninja Elektra, uccisa durante un combattimento¹, era uno skrull, e la successiva rivelazione che anche Freccia Nera, il sovrano degli Inumani e membro degli Illuminati, è stato sostituito da un alieno mutaforma², ha messo in allerta Iron Man che ha radunato Reed Richards e Hank Pym per scoprire, attraverso l'autopsia del cadavere dello skrull che si spacciava per Elektra, il perché gli alieni siano invisibili ad ogni sistema di monitoraggio. Nel frattempo, lo SWORD intercetta una navicella skrull che si va a schiantare nella Terra Selvaggia. Abigail Brand avverte immediatamente Tony Stark il quale informa la Donna Ragno chiedendogli di radunare i Potenti Vendicatori. La Donna Ragno però, decide di informare anche Luke Cage e i Vendicatori Segreti, cosicché tutti e due i gruppi si ritrovano nella Terra Selvaggia di fronte all'astronave Skrull ancora sigillata. A un certo punto, senza preavviso si scatena l'attacco. Jarvis, il maggiordomo dei Vendicatori, rivelatosi essere uno skrull inserisce un virus alieno nel computer principale della Stark Tower che oltre a danneggiare l'elivelivolo dello SHIELD, la Volta e tutti i centri tecnologici del paese, manda in corto circuito l'armatura di Iron Man che si trova insieme agli altri Vendicatori nella Terra Selvaggia. Nello stesso momento, mentre uno Skrull, trasformato nella Donna invisibile distrugge il Baxter Building cercando di aprire un varco nella Zona Negativa, lo skrull spacciatosi per "Dum Dum" Dugan fa saltare in aria la base orbitante dello SWORD permettendo a una gigantesca flotta di navi skrull di avvicinarsi indisturbate al nostro pianeta. In tutto questo, mentre nella Terra Selvaggia, dalla nave Skrull escono numerose copie di supereroi, in versione anni settanta, che dichiarano di essere tornati a casa dopo un lungo esilio, Reed Richards, nel suo laboratorio, scopre il modo per poter individuare i mutaforma ma viene colpito e disgregato dal raggio di una pistola aliena sparata da Henry Pym che si rivela anche lui essere uno skrull.

47 pagine

protagonisti: Iron Man, Mr Fantastic, Ms. Marvel, Wonder Man, Sentry, Ares, Luke Cage, Wolverine, Spider-Man, Iron Fist, Echo (Maya Lopez), Ronin, Abigail Brand, Spider Woman, Maria Hill, Yellowjacket (skrull), Dum Dum Dugan (skrull), Skrull
apparizioni: Cloak, Black Widow, Marvel Boy (Noh-Varr), Songbird, Moonstone, Swordsman (Andreas von Strucker), Norman Osborn, Human Torch, Captain Marvel (Khn'nr)

pubblicazione italiana: Marvel Miniserie # 93, Marvel Omnibus # 15, Supereroi: Le leggende Marvel # 1, I Grandi Eventi Marvel # 6, Marvel: Le battaglie del secolo # 27

Mostra gli albi del mese Nascondi gli albi del mese (clicca e trascina per scorrere gli albi)
Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.