Utenti registrati: 1643

Ci sono 0 utenti registrati e 30 ospiti attivi sul sito.

Ultimo commento

majinberto su New 52 Limited # 65

Login




[Dimenticata la Password?]

Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!



Cover by Angel Medina
Cover by Angel Medina
Sensational Spider-Man vol 2 # 24
May 2006

Spider-Man
Feral, Part 2 : Cat Scratch Fever (Ferocia, pt 2: I graffi della gatta)
Daniel Way (script) / Angel Medina (art) / Scott Hanna (inks)

Il Dr. Treyman, studioso del Museo di Storia Naturale a Central Park, dopo aver contattato Curt Connors per fargli analizzare una sorta di asteroide, viene ritrovato sbranato da un animale. Intanto l'Uomo Ragno, giunto a casa di Connors, viene attaccato da Lizard e un altra piccola creatura sua simile. Durante lo scontro, spostatosi all'esterno dell'edificio, l'Uomo Ragno, ferito alla spalla dal mostruoso lucertolone, incontra la Gatta Nera che, con una furia inaudita, si scaglia contro i due mostri. Mentre la Gatta Nera fa cadere giù dal tetto Lizard costringendolo a fuggire, un uomo, giunto sul luogo della battaglia con un fucile, spara alla piccola creatura, che, ferita gravemente, si trasforma in Billy Connors, il figlio dello scienziato. Nel frattempo, mentre John Jameson, preso da una follia omicida, giunge alla Torre dei Vendicatori, chiedendo a Mary Jane di poter salire, Vermin, la mostruosa creatura che vive nelle fogne, si ciba di un protettore che stava importunando una prostituta.

22 pagine

protagonisti: Spider-Man, Mary Jane Watson, May Parker, John Jameson, Black Cat, Vermin, Lizard
 
pubblicazione italiana: L'Uomo Ragno (III) / Spider-Man # 453

Mostra gli albi del mese Nascondi gli albi del mese (clicca e trascina per scorrere gli albi)
Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.