Utenti registrati: 2175

Ci sono 0 utenti registrati e 47 ospiti attivi sul sito.

Ultimo commento

alexkent su Lanterna Verde # 104

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Cover by Mark Brooks

Secret Empire # 7

September 2017 Marvel Comics
Marvel Super Heroes
Secret Empire, Part 7 (Capitolo 7)
Nick Spencer (script) / Andrea Sorrentino (art) / Rodrigo Reis (art) / Joshua Cassara (art) / Rodrigo Reis (colors) / Rachelle Rosenberg (colors) / Andrea Sorrentino (colors)

A bordo della Stazione Spaziale Alpha Flight, in un momento di pausa tra gli attacchi dei Chitauri, Spectrum fa rapporto a Capitan Marvel sulla situazione disperata in cui si trovano, suggerendo di usare i poteri di America Chavez per fuggire in una realtà alternativa. Capitan Marvel rifiuta questa soluzione affermando che la loro missione è proteggere la Terra e che loro sono l'unico ostacolo all'invasione dei Chitauri nel caso lo Scudo di Difesa Planetaria dovesse, per qualche motivo, spegnersi. Sconsolata Carol va al capezzale di Quasar, ancora in coma, e pregandola di risvegliarsi si sfoga rivelando di sentirsi colpevole per avere dato a Capitan America il potere di conquistare gli Stati Uniti e intrappolarli dove sono. Altrove, il Teschio Rosso continua a torturare Steve Rogers con un bastone rovente e appuntito. Quando Steve sembra soccombere vede una figura luminosa che riaccende la sua speranza scagliandosi contro il suo carnefice e cadendo insieme a lui da una rupe. A Washington, mentre Capitan America si prepara a fare un discorso dal Campidoglio, la Vedova Nera si posiziona in un punto strategico preparandosi a ucciderlo con un fucile di precisione. Per evitare che si avveri la profezia di Ulisse in cui Miles Morales uccide Capitan America, Natasha lo ha bloccato all'interno di un furgone corazzato dando agli altri membri della Stanza Rossa il compito di salvare i membri del congresso utilizzando l'inumano Mosaico - che si trovava nel corpo dell'anziano recuperato - per prendere il controllo dei soldati Hydra e creare scompiglio. Prima di poter sparare il colpo fatale Natasha viene raggiunta da Punitore che cerca di fermarla rivelandogli che Capitan America vuole riportare in vita tutti i loro cari con il Cubo Cosmico. Mentre si svolge il combattimento, Miles riesce a liberarsi ritrovandosi faccia a faccia con Capitan America. La Vedova Nera, liberatasi dal suo avversario, si rende conto di cosa stia succedendo e si sovrappone tra i due proprio nel momento in cui Capitan America stava scagliando un colpo violento con il suo scudo. Colpita alla giugulare, Natasha cade a terra priva di vita. Spider-Man, furioso, si scaglia contro Capitan America, massacrandolo, ma prima di sferrare il colpo finale, la giovane Wasp lo raggiunge facendolo desistere dal rendere vera la profezia di Ulisse. In breve tempo gli eroi adolescenti vengono catturati mentre Capitan America viene scortato dagli agenti Hydra. All'interno di una sala, Rogers, sconsolato, cerca conforto di Sharon Carter ma la donna tenta di assassinarlo ed è quindi costretto a fermarla e farla portare via. In Arizona, Occhio di Falco si dispera per la morte di Natasha mentre gli eroi della Resistenza sembrano aver perso ogni speranza. Sam Wilson però prova a scuotere i suoi compagni e indossando il manto di Capitan America è pronto a guidare i suoi amici alla battaglia finale.

32 pagine

protagonisti: Black Widow (deceduto), Spider-Man (Miles Morales), Wasp (Nadia Pym), Captain Marvel (Carol Danvers), Spectrum, Ms. America (America Chavez), Hawkeye, Sam Wilson, Sharon Carter, Mosaic (Morris Sackett), Punisher, Red Skull, Madame Hydra (Elisa Sinclair), Hydra Supreme (Steve Rogers)
apparizioni: Blue Marvel

pubblicazione italiana: Marvel Miniserie # 195