Utenti registrati: 2099

Ci sono 6 utenti registrati e 46 ospiti attivi sul sito.

Many / spawn150 / AlexKawa / cmarchioro77 / willisbass

Ultimo commento

the62punisher su All American Comics II # 1

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Cover by Ed McGuinness

Thor vol 1 # 620.1

May 2011 Marvel Comics
Thor
The Golden City (La città d'oro)
Dan Abnett (script) / Andy Lanning (script) / Mark Brooks (art) / Mark Brooks (inks)

Ad Asgard, la città d'oro, il Re Balder ha organizzato una festa in onore di Thor, il Thursebolt. Nonostante il festeggiato sia ancora assente, trattenuto evidentemente per qualche dovere su Midgard, la festa inizia anche senza di lui. Mentre si narrano le gesta del dio del tuono, si presenta Gravelmir, un gigante di roccia noto per la sua abilità di scultore, che porta in dono una statua che riproduce Thor in maniera perfetta. Durante lo svolgimento della festa Balder scopre che i presenti sono stati tramutati in pietra e che quello che si pensava essere lo scultore in realtà è Gargoyle, vecchio nemico di Thor. Gargoyle ha la capacità di tramutare in pietra tutto ciò che tocca e in precedenza ha attirato Thor in una trappola trasformandolo in una statua e così potersi introdurrre ad Asgard e mettere le mani sulla Mela di Idunn che conferisce l'immortalità. Tuttavia prima che Gargoyle possa attuare il suo piano, Thor si risveglia dalla sua condizione e lo ferma con il suo martello costringendo alla fuga. Gli Asgardiani ringraziano ancora una volta il dio del Tuono e la festa in onore del loro protettore può continuare.

L'episodio si colloca cronologicamente poco prima degli eventi di Assedio.

22 pagine

protagonisti: Thor, Balder, Sif, Fandral, Volstagg, Hogun, Grey Gargoyle
 
pubblicazione italiana: Thor .1