Utenti registrati: 2001

Ci sono 0 utenti registrati e 41 ospiti attivi sul sito.

Ultimo commento

the62punisher su Spider-Man Universe # 21

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Cover by Jay Fabok

Detective Comics vol 2 # 20

July 2013 DC Comics
Batman
King for a Day (Re per un giorno)
John Layman (script) / Jay Fabok (art) / Jay Fabok (inks)

Ignatius Ogilvy, grazie alle sue abilità di stratega, in breve tempo è riuscito a scalzare il Pinguino e a prendere il controllo del suo vasto impero criminale. Dopo essere rimasto nell'ombra, Ogilvy, il Pinguino Imperatore, è uscito allo scoperto rapinando insieme ai suoi uomini la banca federale di Gotham per poi lanciare un messaggio di sfida a Batman. Nel frattempo mentre Oswald Cobblepot, dopo aver fatto minacciare il giudice che presiedeva il suo processo, viene scagionato da tutte le accuse e messo in libertà, Batman interroga Mosaico, uno dei sottotenenti di Ogilvy, il quale gli rivela che è stato proprio quest'ultimo a scatenare l'epidemia del virus Man-Bat che ha colpito l'isolato 900 di Gotham. Poco dopo Il nostro protagonista si presenta alla villa del Pinguino, ora occupata da Ogilvy, scoprendo che il suo avversario si è iniettato un siero sperimentale - una miscela che unisce il virus Man-Bat con la droga usata da Bane - che lo ha reso più forte e resistente. Sorpreso dal brutale attacco di Ogilvy, Batman viene spiazzato e cade sotto i suoi colpi. Il Pinguino Imperatore lo impicca a un albero e si allontana. Prima di perdere i sensi arriva Cobblepot. Ne lo libera dicendogli a denti stretti di avere bisogno del suo aiuto per riprendersi indietro la sua vita. Senza più il fattore sorpresa Il Cavaliere Oscuro in breve tempo riesce a sconfiggere Ogilvy il quale comincia a ridere soddisfatto per essere stato, anche se per poco, a capo dell'impero criminale di Gotham. Cobblepot arriva alla sue spalle e gli spara con il suo ombrello un colpo in testa che lo tramortisce per poi ordinare al vigilante di uscire da casa sua. Nei giorni seguenti Batman segue le mosse di Cobblepot sperando in un suo passo falso ma rimane sorpreso quando il Pinguino decide di ritirare il nome di sua madre nell'intestazione dell'ala pediatrica per lasciarlo a Marta Wayne. Il Pinguino motiva questa sua scelta affermando di voler rimanere nell'ombra per non diventare un bersaglio lasciando la popolarità a Bruce Wayne.

20 pagine

protagonisti: Batman, Penguin, Emperor Penguin (Ignatius Ogilvy)
 
pubblicazione italiana: Batman (Rw Lion) # 21, New 52 Limited # 44, New 52 Library # 62

Ignatius Ogilvy
Empire of the Son
Andy Clarke (script) / Andy Clarke (art) / Andy Clarke (inks)

Ignatius Ogilvy, l'uomo che si è fatto conoscere come il Pinguino Imperatore, anni fa assistette all'assassinio dei suoi genitori come è accaduto per Bruce Wayne. Ora si trova nel penitenziario di Blackgate dopo essere stato catturato da Batman. Nel pieno della notte una guardia lo trascina nella cella in cui si trova un prigioniero dall'aspetto taurino che gli dice di controllare il blocco e gli chiede la sua obbedienza se vuole restare vivo. Dopo avergli raccontato la sua storia è la sua rapida scalata al potere, Ogilvy gli si avventa contro e uccidendolo a mani nude prende il suo posto nella gerarchia che vige a Blackgate.

8 pagine

protagonisti: Ignatius Ogilvy
 
pubblicazione italiana: Batman il cavaliere oscuro # 11, New 52 Limited # 44, New 52 Library # 62