Utenti registrati: 2051

Ci sono 1 utenti registrati e 24 ospiti attivi sul sito.

Alter2

Ultimo commento

mauroperini su Marvel Extra # 10

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Cover by Gabriele Dell'Otto

The Clone Conspiracy # 3

February 2017 Marvel Comics
Spider-Man
Dead no more, Part 3 (Il complotto del clone, parte 3: Un'alleanza impensabile)
Dan Slott (script) / Jim Cheung (art) / John Dell (inks) / Justin Ponsor (colors)

Spider-Man e Gwen Stacy, la Spider-Woman di Terra-65, riescono a fuggire da Lizard e da tutti i cloni dei criminali resuscitati dalla Sciacallo. Nel frattempo alla Horizon University, Kaine, insieme al clone di Gwen Stacy, racconta che i cloni generati dalla New U Tecnologies sono instabili soggetti a una forma violenta e contagiosa del virus Carrion nel caso in cui non ricevano quotidianamente uno speciale farmaco. Essendo uno dei primi cloni dello Sciacallo, Kane è riuscito a contenere il virus in modo non contagioso. Anna Maria Marconi e Max Modell capiscono che Kaine è la chiave per fermare il virus e intendono studiarlo per trovare una soluzione. Prima però decidono di allertare la polizia di un rischio di epidemia. Il capo della polizia è uno dei cloni al servizio dello Sciacallo e ricevuto la segnalazione avverte subito lo Sciacallo che manda Rhino ed Electro a recuperare Gwen Stacy. Mentre Kaine e Anna Maria si offrono di andare volontariamente alla New U per fornire il loro aiuto nel trovare una cura, Spider-Man - messo al corrente da Spider-Woman che in ogni mondo visitato l'epidemia è iniziata quando Peter Parker si è unito alla Sciacallo - raggiunge insieme a Gwen la Horizon University trovando Max Modell che lo informa di quanto accaduto. Sulla scena sopraggiunge Kingpin che desideroso di eliminare lo Sciacallo fornisce a Spider-Man il luogo in cui lo Sciacallo si deve incontrare con due trafficanti di materiale genetico. Spider-Man arriva all'incontro, sgomina i due trafficanti e poi affronta lo Sciacallo che dimostra di avere una forza e una agilità pari alla sua. Quando lo scontro è a uno stallo, lo Sciacallo si toglie la maschera rivelandosi essere Ben Reilly, il primo clone di Spider-Man ritenuto morto da tempo.

20 pagine

protagonisti: Spider-Man, Spider Woman (Gwen Stacy), Scarlet Spider (Kaine), Max Modell, Anna Maria Marconi, Bella Fishbach, Grady Scraps, Kingpin, Lizard (Curt Connors), Rhino, Electro (Francine Frye)
apparizioni: George Stacy, Hobgoblin (Daniel Kingsley), Prowler, Mysterio, Stilt Man, Tarantula, The Rose, Montana, Goblin (Bart Hamilton), Jack O'Lantern, Jackal (Ben Reilly)

pubblicazione italiana: L'Uomo Ragno (III) / Spider-Man # 678