Utenti registrati: 2165

Ci sono 0 utenti registrati e 50 ospiti attivi sul sito.

Ultimo commento

Mordakan su Avengers # 106

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Cover by Daniel Acuña

Captain America: Sam Wilson # 20

May 2017 Marvel Comics
Captain America
End of the Line, Part 2 (Rabbia, parte 2)
Nick Spencer (script) / Paul Renaud (art) / Paul Renaud (colors)

Elvin Haliday, il giovane eroe nero chiamato Rage, è stato condannato per un crimine che non ha commesso. Piuttosto che farsi aiutare dai Vendicatori e dai migliori avvocati, Elvin ha preferito subire il processo come un comune afroamericano per dimostrare e denunciare che l'intero sistema giuridico e sociale si colloca contro la sua gente,. In nome di Rage, la comunità nera è scesa in piazza e Sam Wilson, il nostro Capitan America, si ritrova a placare gli animi provando a fermare i disordini e gli scontri che i manifestanti riversano contro gli Americorps. Mentre i giornalisti in televisione condannano il clima di guerriglia urbana accentuando la diversità sociale, Gideon, il fratello di Sam, tiene il suo sermone, dicendo alla gente che la loro rabbia è giusta, la rabbia di un popolo contro contro coloro che lo opprimono con la legge e la paura. Nel frattempo Rage, in prigione, viene picchiato brutalmente dai suoi compagni di cella. Avvertito di quanto accaduto, Sam si precipita all'ospedale dove Claire Temple lo informa che Elvin è in coma, i danni sono irreversibili, e solo i macchinari lo tengono in vita. Sam, disperato, si siede sul capezzale del ragazzo.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Sam Wilson), Rage (Elvin Haliday), Gideon Wilson
apparizioni: Claire Temple

pubblicazione italiana: Capitan America # 89