Utenti registrati: 1694

Ci sono 1 utenti registrati e 43 ospiti attivi sul sito.

dynamo86

Ultimo commento

biscotty su Suicide Squad/Harley Quinn # 35

Login




[Dimenticata la Password?]

Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!



Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Cover by Steve Epting

Captain America vol 5 # 42

November 2008 Marvel Comics
Captain America
The Death Of Captain America: The Man Who Bought America, Part 6 (La morte di Capitan America: L'uomo che comprņ l'America, pt 6)
Ed Brubaker (script) / Ed Brubaker (script) / Luke Ross (art) / Steve Epting (inks) / Rick Magyar (inks) / Fabio Laguna (inks)

Bucky, il nuovo Capitan America, ha impedito l'attentato al senatore Wright, ma Sin non si dà per vinta e, salita su un tetto, cerca di colpire il politico con un bazooka. Bucky però riesce ad assorbire l'impatto della bomba con lo scudo, fa catturare Sin e finalmente viene acclamato da tutti venendo riconosciuto come il vero successore di Capitan America. Intanto nel laboratorio segreto del Teschio Rosso, Sharon Carter viene trascinata all'interno del macchinario di Destino modificato da Arnim Zola. Mentre viene lanciato un conto alla rovescia per distruggere i laboratori, Falcon, la Vedova Nera e gli agenti dallo SHIELD arrivano in suo soccorso. Poco prima che il processo venga interrotto Sharon intravede nella macchina temporale l'ombra di una figura umana familiare. Costretti alla fuga, Arnim Zola e il Teschio Rosso si allontanano ma vengono raggiunti da Sharon che con una scarica di proiettili uccide il Teschio Rosso (in realtà ha solo ucciso Lukin). Il Grande Direttore, riuscito a liberarsi nella confusione, raggiunge Arnim Zola, trafiggendolo con un pezzo di metallo per poi allontanarsi. All'arrivo di Falcon e la Vedova Nera, Sharon Carter, esausta ma ancora in vita, viene finalmente tratta in salvo. Qualche giorno più tardi, mentre Tony Stark e Falcon decidono di tacere sull'aborto di Sharon per non turbarla (lei stessa non lo ricorda), la Vedova Nera, dopo aver costretto Wright a ritirarsi dalla corsa elettorale, raggiunge Bucky coccolandosi tra le sue braccia. Nell'epilogo scopriamo che Arnim Zola ha trasferito la sua coscienza in un sistema di computer e quella del Teschio Rosso in uno dei suoi corpi robotizzati.

22 pagine

protagonisti: Captain America/James B. Barnes, Falcon, Black Widow, Sharon Carter, Captain America (W. Burnside), Doctor Faustus, Sin (Synthia Schmidt), Arnim Zola, Aleksander Lukin (deceduto), Red Skull
apparizioni: Tony Stark

pubblicazione italiana: Thor # 123

Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.