Utenti registrati: 1566

Ci sono 2 utenti registrati e 37 ospiti attivi sul sito.

GreeNct / FabrizioP

Ultimo commento

Immortus su 100% Marvel # 169

Login




[Dimenticata la Password?]

Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!



Cover by Steve Epting
Cover by Steve Epting
Captain America vol 5 # 11
November 2005

Captain America
The Winter Soldier, Part 3 (Il soldato d'inverno, pt 3)
Ed Brubaker (script) / Steve Epting (art) / Steve Epting (inks) / Mike Perkins (inks)

Steve Rogers, entrato in possesso del fascicolo che riguarda il Soldato d'Inverno (il fascicolo scompare dall'ufficio di Lukin per comparire misteriosamente nell'appartamento dell'eroe), legge i documenti che illustrano come il suo ex compagno Bucky, creduto morto per tutto questo tempo, sia stato trasformato in un letale killer agli ordini dei sovietici.
A seguito dell'incidente dell'aprile del 1945 nel Canale della Manica, il corpo di Bucky privo di un braccio, viene recuperato da un sottomarino sovietico comandato dal generale Karpov. I sovietici, delusi per non aver trovato nel suo sangue tracce del siero del super soldato, scoprirono con enorme stupore che il ragazzo era ancora vivo sebbene non ricordasse nulla del suo passato. Approfittando di questa sua amnesia, Bucky fu riprogrammato come agente segreto russo, gli fu impiantato una protesi bionica, e durante gli anni della guerra fredda fu mandato oltre le linee nemiche ad uccidere i bersagli che l'alto comando russo gli ordinava di eliminare. Durante una missione negli Stati Uniti, il Soldato d'Inverno non tornò alla base, ma sentendo un strano senso di nostalgia, vagò per il paese finchè gli uomini del KGB non riuscirono a ricatturarlo. Tornato in Unione Sovietica, Karpov decise che era troppo pericoloso lasciarlo a piede liberò, così ordinò di tenere il Soldato in stato vegetativo tra una missione e l'altra e che, ogni qualvolta che veniva "scongelato", la sua mente fosse posta al lavaggio del cervello. Dopo la morte di Karpov, Bucky rimase in stasi per quasi venti anni in un deposito ereditato dal protetto di Karpov, il Generale Aleksander Lukin.
Steve, finito di leggere tutti i documenti del fascicolo chiama Nick Fury e Sharon Carter chiedendogli di venire al più presto, poi si perde tra i suoi pensieri ricordando il suo compagno di un tempo.

21 pagine

protagonisti: Winter Soldier, Captain America (Steve Rogers)
 
pubblicazione italiana: Thor # 88, Marvel Omnibus # 9, Super-Eroi: le grandi saghe # 79, Capitan America Ed Brubaker Collection # 2

Mostra gli albi del mese Nascondi gli albi del mese (clicca e trascina per scorrere gli albi)
Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.