Utenti registrati: 2137

Ci sono 3 utenti registrati e 65 ospiti attivi sul sito.

Deboroh / Stefano80 / pmattera

Ultimo commento

Hunk su L'Uomo Ragno (III) / Spider-Man # 710

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Cover by Chris Burnham

Batman Incorporated: Leviathan Strikes! # 1

February 2012 DC Comics
Batgirl
The School of Night (La scuola di notte)
Grant Morrison (script) / Cameron Stewart (art) / Cameron Stewart (inks)

Stephanie Brown, alias Batgirl, si è iscritta al St. Hadrian, l'istituto femminile dove le ragazze vengono addestrate per diventare delle assassine al fine di renderle agenti di Leviathan. Dopo essersi occupata di un gruppo di ragazze prepotenti, Stephanie fa amicizia con un altra studente, Jolisha Windsor. Trascorrono i giorni e Stephanie si occupa dei suoi studi mentre di notte si aggira nell'istituto nei panni di Batgirl alla ricerca di indizi su Leviathan. Diventate esperte nell'arte del combattimento, Stephanie e Jolisha vengono convocate dalla direttrice dell'istituto alla Torre, il luogo dove sono ammesse solo le studenti più meritevoli. Qui le due ragazze vengono legate con delle corde mentre il figlio del Professor Pyg celebra una sorta di cerimonia di iniziazione durante la quale fa ingerire alle ragazze delle cialde al fine di renderle fedeli al Leviathan. Quando la situazione si fa pericolosa, Stephanie, grazie alle sue abilità fisiche e al suo addestramento, si libera e fugge insieme a Jolisha inseguita da Pyg e le altre ragazze. Indossato il costume di Batgirl, Stephanie blocca i cancelli della scuola in modo che nessuno possa uscire. A questo punto entra in scena Batman, che si era travestito da giardiniere, mettendo fuori gioco il figlio di Pyg e indirizzandosi all'interno dell'edificio della scuola. Intanto, mentre Batgirl combatte le ragazze, Jolisa, condizionata mentalmente dalla cialda, tira fuori una pistola e la punta su di lei. Batgirl è costretta a occuparsi di lei raggiungendo subito l'ufficio della preside per aiutare Batman a occuparsi della preside dell'istituto in combutta con Leviathan.

22 pagine

protagonisti: Batgirl (Stephanie Brown), Batman
 
pubblicazione italiana: Batman World # 15, Batman di Grant Morrison # 9

Batman, Incorporated
Leviathan Strikes
Grant Morrison (script) / Chris Burnham (art) / Chris Burnham (inks)

Alla WayneTech, Lucius Fox esamina quello che potrebbe essere l'Oroboro, il cristallo che Batman ha sequestrato dal Dottor Sivana, spiegando a Bruce che il cristallo può interagire con la luce e altre forme di energia sconosciute in natura. Successivamente Lucius Fox mostra a Bruce il nuovo esercito di Bat-robot per la Batman Incorporated.
La storia si sposta quale giorno più tardi. Intercettato un segnale di SOS proveniente da una nave in mezzo all'oceano chiamata "Leviathan", i due Batman (Bruce e Dick), Tim "Red Robin" Drake e Damian "Robin" Wayne, finiscono nella trappola del dottor Dedalus e del suo assurdo labirinto formato da cinque stanze circolari rotanti, in grado di spezzare l’equilibrio psichico di coloro che vi entrano. Batman, Bruce Wayne, entra nella prima stanza venendo avvelenato da una tossina che simula gli effetti dell’Alzheimer. Da questo momento in avanti tutto si fa più confuso per il nostro eroe che in una sorta di strano loop temporale si ritrova ad affrontare il Dottor Dedalus in situazioni diverse. Nel frattempo, mentre nello stato africano del Mtamba, David Zavimbi viene interrogato da un ufficiale militare che lo crede Batwing, venendo tratto in salvo da alcuni suoi alleati, in Inghilterra, Hood, prima che possa riferire a Oracolo alcune informazioni imprtyanti riguardo Leviathan, viene colpito da aggressore sconosciuto. Parallelamente, nello spazio, gli Outsiders si infiltrano nella base orbitante di Leviathan dove si ritrovano di fronte Lord Death Man prima che la stazione esploda. Tornando alla nave, mentre Dick, Tim e Damian si ritrovano a combattere contro due agenti di Leviathan rivelatisi poi essere Dark Ranger e Nightrunner, entrambi sottoposti a un lavaggio del cervello, Batman, entrato nell'ultima stanza, viene colpito alle spalle da El Gaucho anche lui condizionato mentalmente. Quando il Dottor Dedalus attiva un detonatore, innescando una serie di ordigni pronti ad esplodere in tutti il mondo, El Gaucho rivela di aver fatto il doppiogico e dimostrandosi fedele a Bruce, gli sommistra l’antidoto al gas che cancella la memoria. Il Dottor Dedalus colpisce il traditore conficcandogli una lama al collo poi comincia a torturare Batman con il suo bastone in grado di emettere delle scariche elettriche mentre il nostro eroe cerca di raggiungere il quadro dei comandi per poter disattivare le bombe. Nel momento in cui il Dottor Dedalus si appresta a infliggergli il colpo finale, entra in scena Damian che uccide Dedalus permettendo a suo padre di disattivare le bombe e porre fine alla crisi. Mentre i bat-robot guidati da Oracolo portano la nave in una costa vicina, Bruce, Dick, Tim e Damian scoprono in una stanza nascosta la testa mozzata di Jezebel Jet facendo così cadere l'ipotesi che possa essere lei la leader di Leviathan. Nel finale, quando Batman risponde a un telefono che squilla lì vicino, scopriamo che colei che guida l’organizzazione terroristica è Talia al Ghul, figlia dell’ecoterrorista Ras, ex amante di Bruce e madre di Damian la quale dichiara di avere preso il controllo del Mtamba e di essere pronta a sferrare l'attacco finale contro Batman.

30 pagine

protagonisti: Batman (Bruce Wayne), Robin (Damian Wayne), Batman (Dick Grayson), Red Robin, Oracle, El Gaucho, Batwing (David Zavimbi), Dark Ranger, Nightrunner, Hood, Jezebel Jet (deceduto), Doctor Dedalus (deceduto), Talia al Ghul
apparizioni: Freight-Train, Halo, Katana, Looker, Metamorpho, Lucius Fox, Heretic

pubblicazione italiana: Batman World # 15