Utenti registrati: 2051

Ci sono 5 utenti registrati e 32 ospiti attivi sul sito.

faber / ctbomb / dario440 / majinberto / galafrone

Ultimo commento

mauroperini su Marvel Extra # 10

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Cover by Barry Kitson

Avengers vol 7 # 5.1

May 2017 Marvel Comics
Avengers
Death be not Proud
Mark Waid (script) / Mark Bagley (art) / Sean Izaakse (art) / Barry Kitson (art) / Ro Stein (art) / Mike Perkins (inks) / Sean Izaakse (inks) / Andrew Hennessy (inks) / Scott Hanna (inks) / Ted Brandt (inks) / Mark Farmer (inks) / Jordan Boyd (colors)

Gli ex Vendicatori - Giant-Man, Wasp, Iron Man e Thor - affrontano Cressida mettendola in fuga. Il giorno dopo la donna si presenta in incognito al funerale dei vendicatori caduti scoprendo però che i quattro eroi a cui aveva prosciugato l'energia vitale in realtà sono ancora vivi. Henry Pym li ha trovati moribondi riuscendo a guarirli rapidamente per poi immunizzarli dal potere di Cressida. Colta di sorpresa la donna cerca di fuggire ferendo Edwin Jarvis ma viene attaccata da Capitan America e compagni che con un abile lavoro di squadra la sconfiggono lanciandola lontano. Stordita, Cressida incontra i Terribili Quattro i quali la fanno cadere in un fosso seppellendola viva. Wizard conclude il lavoro posando sul tumulo una grossa lapide con su inciso il nome di Avenger X. Nel frattempo i Vendicatori, ignari di quanto accaduto a Cressida, si riuniscono pronti ad affrontare una nuova missione con più fiducia nelle proprie capacità.

L'episodio si colloca cronologicamente prima di Avengers vol 1 # 17.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Hawkeye, Quicksilver, Scarlet Witch, Giant Man, Wasp, Iron Man, Thor, Wizard, Trapster, Sandman, Avenger X (Cressida)
 
pubblicazione italiana: Avengers # 85