Utenti registrati: 1829

Ci sono 2 utenti registrati e 32 ospiti attivi sul sito.

StevenGrant / PrynceAssassin

Ultimo commento

majinberto su Universo DC: Martian Manhunter # 2

Login




[Dimenticata la Password?]

Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!



Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Altre versioni di questo albo:

X-Men Classic # 1 | X-Men: nuova genesi

Marvel Italia Ottobre 1995
X-Men
Seconda genesi
Chris Claremont (script) / Len Wein (script) / Dave Cockrum (art) / Peter Iro (inks) / Dave Cockrum (inks)
Charls Xavier raduna un nuovo gruppo di mutanti. La nuova squadra di X-Men è composta dal tedesco teleporta Kurt Wagner alias Nightcrawler, dalla mutante keniota Ororo Monroe alias Tempesta, dall'artigliato mutante canadese Wolverine, dal pirocineta giapponese Shiro Yoshida alias Sole Ardente, dal gigante russo in grado di trasformarsi in acciaio Piotr Rasputin alias Colosso, dal mutante irlandese Sean Cassidy alias Banshee e infine dal pellerossa John Proudstar alias Thunderbird. I sette mutanti si ritrovano alla scuola di Westchester dove ad attenderli trovano Scott Summers, alias Ciclope, che spiega ai nuovi arrivati che la loro prima missione è quella di recuperare gli X-Men originali scomparsi dopo che, insieme a lui, si erano recati su un isola del Pacifico alla ricerca di un mutante individuato da Cerebro. Nonostante Sole Ardente all'inizio non voglia partecipare all'operazione di soccorso, alla fine sia lui che il resto dei X-Men raggiungono l'isola di Krakoa. Ciclope ordina alla squadra di dividersi a coppie e perlustrare l'isola. Dopo aver superato minacce e ostacoli di ogni tipo, Ciclope e compagni si radunano in un tempio dove al suo interno trovano gli X-Men originali appesi a una serie di tubi. Il mutante individuato da Cerebro è l'isola stessa la quale si nutre dell'energia dei corpi degli X-Men e ha lasciato libero Ciclope in modo che potesse portare sull'isola altri mutanti. Liberato i suoi compagni Ciclope attacca Krakoa insieme ai nuovi X-Men, poi, grazie al suggerimento telepatico di Xavier, organizza un piano subito messo in atto da Polaris che, agendo sul campo magnetico terrestre, riesce a inviare l'isola vivente nello spazio. Quando la situazione torna alla normalità gli X-Men, nuovi e vecchi, a bordo del loro jet privato fanno ritorno a casa.

Le storie della seconda generazione di X-Men continuano in Uncanny X-Men vol 1 # 94.

36 pagine

protagonisti: Charles Xavier, Cyclops, Marvel Girl, Angel, IceMan, Havok, Lorna Dane, Wolverine, Storm (1 apparizione), Nightcrawler (1 apparizione), Colossus (1 apparizione), Thunderbird (1 apparizione), Banshee, Sunfire, Krakoa (1 apparizione)

da Giant-Size X-Men # 1 (July 1975)

X-Men
Lo scenario Doomsmith
Chris Claremont (script) / Len Wein (script) / Dave Cockrum (art) / Bob McLeod (inks)
All'indomani della vittoriosa missione degli X-Men nei confronti di Krakoa¹, Charles Xavier riceve la notizia che Sole Ardente ha deciso di tornarsene in Giappone mentre Angelo, l'Uomo Ghiaccio, Marvel Girl, Havok e Polaris hanno intenzione di lasciare la scuola e provare nuove strade. Ciclope non sa come comportarsi ma alla fine, nonostante l'amore per Jean, decide di rimanere alla scuola. Il giorno dopo Ciclope saluta i suoi vecchi compagni e inizia ad addestrare i nuovi X-Men. Trascorrono le settimane e le faticose sedute di allenamento a cui sono sottoposti i giovani mutanti vengono interrotte quando Xavier riceve una chiamata dalla Bestia nella quale chiede ai suoi ex compagni il loro intervento per fermare il Conte Nefaria. Il vecchio nemico dei nostri mutanti, insieme ai suoi Ani-Uomini, si è impossessato di una base militare in Colorado nota come Valhalla e ora sta ricattando i paesi del mondo, minacciando di lanciare le armi nucleari della base se non riceverà la grossa somma di denaro richiesta. A bordo del Blackbird, gli X-Men raggiungono la base ma prima di poter atterrare, Nefaria colpisce l'aereo con un disgregatore sonico lasciando i nostri eroi in caduta libera.

(¹) Il nuovo gruppo degli X-Men è stato intodotto nell'abo speciale Giant-Size X-Men # 1.
Da questo numero la testata, dopo tre anni e mezzo di ristampe, riprende a pubblicare storie originali con lo scrittore Chris Claremont che da qui a qualche anno sarà l'artefice del grande successo degli X-Men.
L'episodio stato ristampato in Classic X-Men # 2 con l'inserimento di tre pagine inedite.

18 pagine

protagonisti: Charles Xavier, Cyclops, Nightcrawler, Storm, Wolverine, Colossus, Banshee, Thunderbird, Sunfire, Marvel Girl, Angel, IceMan, Havok, Lorna Dane, Ape-Man, Bird-Man, Cat-Man, Frog-Man, Dragonfly (1 apparizione), Count Nefaria
apparizioni: Beast

da Uncanny X-Men vol 1 # 94 (August 1975)

X-Men
Caccia!
Chris Claremont (script) / Dave Cockrum (art) / Sam Grainger (inks)
Gli X-Men precipitano nel vuoto dopo che il Blackbird è stato disintegrato dal Conte Nefaria. Fortunatamente, grazie alla capacità di volare di Tempesta e di Banshee, gli X-Men vengono portati in salvo e in un modo o nell'altro raggiungono la terra ferma. A questo punto Ciclope ordina a Nightclawer di usare i suoi poteri, per teletrasportarsi all'interno della base Valhalla. Il mutante dall'aspetto demoniaco entra nella base, stordisce l'Uomo Rospo, uno degli Ani-Uomini di Nefaria, e poi permette al resto della squadra di entrare all'interno del complesso. Superato dei soldati ipnotizzati, gli X-Men affrontano il resto degli Ani-Uomini. Nella battaglia Thunderbird e Banshee perdono conoscenza e vengono lasciati indietro. Ciclope non ha tempo di pensare a loro in quanto deve trovare il modo di fermare il conto alla rovescia ed evitare il lancio delle testate nucleari. Con gli X-Men distratti, Nefaria cerca di fuggire ma Thunderbird, ripreso conoscenza, vuole dimostrare agli altri e sopratutto a se stesso di essere un degno guerriero, quindi si lancia sull'aereo cercando di impedire la fuga del criminale. L'aereo riesce a decollare ma dopo una serie di pericolose evoluzioni, esplode, uccidendo l'eroe indiano. Gli X-Men raggiungono i rottami disperati per la morte di Thunderbird così come lo è Xavier, che era rimasto in contatto telepatico con l'eroe tentando di dissuaderlo a compiere questa avventata azione.

18 pagine

protagonisti: Cyclops, Storm, Wolverine, Colossus, Nightcrawler, Banshee, Thunderbird (deceduto), Charles Xavier, Ape-Man, Bird-Man, Cat-Man, Frog-Man, Dragonfly, Count Nefaria

da Uncanny X-Men vol 1 # 95 (October 1975)

Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.