Utenti registrati: 1981

Ci sono 0 utenti registrati e 12 ospiti attivi sul sito.

Ultimo commento

majinberto su Marvel Masterworks # 75

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox

Vendicatori Gigante # 8

Editoriale Corno Novembre 1980
Avengers
L'amaro gusto della sconfitta! 2 parte
Stan Lee (script) / Don Heck (art) / Wally Wood (inks)
Mentre aumentano le tensioni tra i Vendicatori alimentate dai continui screzi tra Occhio di Falco e Capitan America, nella giungla amazzonica un uomo di nome Erik Josten, mercenario fedele a Heinrich Zemo, riesce ad accedere ai macchinari che crearono a suo tempo il defunto Wonder Man e, aiutato dall'Incantatrice, ottiene un potere illimitato diventando Power Man. Il piano diabolico della maga Asgardiana è quello di usare Josten per screditare i Vendicatori spingendoli ad affrontare minaccie inesistenti create dai suoi stessi incantesimi e al tempo stesso facendo passare Power Man per un paladino della giustizia. Quando i nostri eroi vengono indirizzati contro Power Man penetrando sulla sua proprietà, l'Incantatrice chiama la polizia, che si trova costretta a incriminare i Vendicatori per violazione di domicilio. L'opinione pubblica è sdegnata, la stampa insorge ed il consiglio comunale dichiara il gruppo una minaccia pubblica emettendo una ordinanza che li costringe a sciogliersi.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Hawkeye, Quicksilver, Scarlet Witch, Enchantress, Erik Josten (Smuggler) (1 apparizione)

da Avengers vol 1 # 21 (October 1965)

Avengers
La strada del ritorno
Stan Lee (script) / Don Heck (art) / Wally Wood (inks)
I Vendicatori si sono sciolti a seguito delle vicende dello scorso numero. Mentre Capitan America si sente responsabile del fallimento della formazione da lui guidata, Occhio di Falco, Scarlet e Quicksilver abbandonano il gruppo non riuscendo però a trovare una nuova occupazione. Approfittando della situazione, Ringmaster e il suo Circo del Crimine propongono un lavoro ai giovani eroi disoccupati in modo da sfruttare le loro abilità per compiere rapine. Occhio di Falco e compagni intuendo l'inganno affrontano i circensi ma all'arrivo della polizia sono costretti a fuggire perchè vengono fatti passare per i criminali responsabili dei disordini. Intanto Capitan America, travestito da uomo d'affari riesce a risalire a Erik Josten e l'Incantatrice arrivando a estorcere e registrare con l'inganno la confessione del criminale che ammette il suo ruolo nelle disgrazie dei Vendicatori. Power Man cerca di recuperare il nastro ma con l'arrivo di Occhio di Falco e compagni, l'Incantatrice lo abbandona e così sentendosi tradito dalla maga asgardiana decide di arrendersi spontaneamente. I Vendicatori vengono scagionati da tutte le accuse, ma Capitan America, riscontrato lo scarso rispetto nei suoi confronti, abbandona il suo ruolo di leader ed il gruppo.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Hawkeye, Quicksilver, Scarlet Witch, Erik Josten (Smuggler), Enchantress
apparizioni: Ringmaster, Human Cannonball, Princess Python, Great Gambonnos, Clown

da Avengers vol 1 # 22 (November 1965)

Avengers
Una volta Vendicatore
Stan Lee (script) / Don Heck (art) / John Romita (inks)
A seguito delle continue critiche ricevute dagli altri Vendicatori, Capitan America ha abbondonato il gruppo per provare a rifarsi una vita come pugile. Approfittando della dipartita del loro leader, Occhio di Falco, Quicksilver e Scarlet Witch vengono catturati da Kang il Conquistatore per essere portati nel  XXI° Secolo. Kang, che non è mai riuscito a sconfiggere i Vendicatori, vuole dimostrare alla Principessa Ravonna, di cui è innamorato, di meritarsi il suo cuore e di poter sedere accanto a lei per regnare il pianeta. Capitan America, appreso della sparizione dei Vendicatori accorre al quartier generale venendo anch'egli teletrasportato da Kang, che intende così affrontare il suo avversario più rappresentativo. Il conquistatore prova a sconfiggere gli odiati Vendicatori per dimostrarsi all'altezza della donna che ama, ma all'ennesimo rifiuto, incollerito, il tiranno del futuro ordina al suo esercito di assalire e conquistare il regno di Ravonna.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Hawkeye, Quicksilver, Scarlet Witch, Ravonna (1 apparizione), Kang

da Avengers vol 1 # 23 (December 1965)

Avengers
Dalle ceneri della sconfitta! 1 parte
Stan Lee (script) / Don Heck (art) / Dick Ayers (inks)
Trascinati nel futuro, i Vendicatori sono sconfitti nel tentativo di arginare l'esercito di Kang il conquistatore, riuscito a impadronirsi del regno di Ravonna. Kang vuole chiedere la mano della principessa, ma Baltag, un comandante del suo esercito, non è d'accordo in quanto seguendo la tradizione i sovrani sconfitti devono essere uccisi. Kang si rifiuta di seguire il codice di battaglia provocando l'insurrezione dei suoi uomini. In cerca di alleati per la sua causa, Kang libera i Vendicatori ed insieme a loro salva la bella Ravonna distruggendo gli armamenti di Baltag e dei suoi uomini. In cambio dell'aiuto ricevuto, il tiranno del futuro abbandona ogni pretesa di conquista sul regno di Ravonna e riporta i Vendicatori nella loro era. Mentre Kang volta le spalle, Baltag afferra un'arma e gli spara contro ma Ravonna si mette sulla linea di tiro sacrificando la sua vita per salvare quella di Kang, l'uomo che ama.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Hawkeye, Quicksilver, Scarlet Witch, Ravonna (deceduto), Kang

da Avengers vol 1 # 24 (January 1966)