Utenti registrati: 2052

Ci sono 2 utenti registrati e 28 ospiti attivi sul sito.

Matteoc00 / morteoscura

Ultimo commento

mauroperini su Marvel Extra # 10

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox

Roger Stern & Lee Weeks introducono un nuovo personaggio che rischia di diventare il primo nemico di... zia May?! Poi, J.M. DeMatteis svela un episodio della gioventù di Peter legato a Flash Thompson e, per finire, Steven Grant ci racconta cosa sarebbe successo se fosse stata Mary Jane, e non zia May, in pericolo di vita per colpa della pallottola del sicario di Kingpin.

L'Uomo Ragno (III) / Spider-Man # 516

Panini Comics Settembre 2009
Spider-Man
Un vuoto da riempire
Roger Stern (script) / Lee Weeks (art) / Lee Weeks (inks)
L'Uomo Ragno affronta un insolito supercriminale chiamato il Vuoto reduce da una rapina in banca in cui è rimasta coinvolta zia May. Protetto da un campo di forza che gli nasconde il volto e lo protegge dai colpi e dalla ragnatela dell'arrampicamuri, il Vuoto riesce facilmente a fuggire. Tolto il costume per raggiunge zia May, Peter, in banca, incontra Ray Donovan, un agente dell'FBI di vecchia conoscenza che gli fornisce parecchie informazioni sul supercriminale. Nemico di Wonder Man e dei Vendicatori della Costa Ovest, il Vuoto era un tizio qualunque che per caso è entrato in possesso del prototipo di una cintura energetica in grado di generare un campo di forza. Per una serie di disavventure la cintura si è fusa con il suo sistema nervoso e ora il Vuoto ha deciso di compiere rapine per procurarsi i soldi con i quali intende sottoporsi all'intervento che lo liberi dal dono che ora gli crea più problemi che vantaggi. Peter, deciso a catturare il criminale, appiccica una ragnospia a Donovan riuscendo a raggiungere il Vuoto nel corso della sua successiva rapina. Utilizzando una ragnatela più viscosa, il nostro eroe cattura il Vuoto che viene consegnato nelle mani della polizia.

22 pagine

protagonisti: Spider-Man, May Parker, Blank
apparizioni: Joe Robertson

da Amazing Spider-Man vol 1 # 580 (February 2009)

Spider-Man
Il pugno
John Marc DeMatteis (script) / Val Semeiks (art) / Andy Lanning (inks) / Victor Olazaba (inks)
Agli inizi della sua carriera di Uomo Ragno, Peter colpisce con un pugno uno sbandato rapinatore, Bobby, provocandogli involontariamente delle serie ferite perché ancora incapace a controllare la sua forza. Bobby, cresciuto con un padre violento e una madre alcolizzata, è un ragazzo pieno di rabbia e di rancore che conosce solo la violenza. Tornato a casa, dopo essere uscito dall'ospedale, nonostante la madre tenti di ricucire il rapporto, Bobby decide di comprare una vera pistola con cui farsi rispettare. Nel frattempo Peter, tartassato a scuola da Flash Thompson, mentre si domanda se i poteri acquisiti lo stiano trasformando in un violento, è costretto a fuggire dalle angherie del suo compagno di scuola per paura di fargli del male senza volerlo. In crisi profonda, il nostro giovane protagonista si ricorda delle parole di zio Ben che gli diceva che essere un eroe non significava prendere a pugni la gente ma anteporre il bene degli altri al proprio. La vita di Peter e Bobby si incrociano nuovamente quando l'Uomo Ragno salva un gruppo di persone, compreso lo stesso Bobby, che stavano per essere sepolte dal crollo di una gru. Il giovane capisce che l'Uomo Ragno non è uno spaccone come suo padre e decide di gettare la pistola e tornare dalla madre.

30 pagine

protagonisti: Spider-Man, May Parker, Ben Parker (flashback), Flash Thompson
apparizioni: Liz Allan

da Amazing Spider-Man Family # 3 (February 2009)

Spider-Man
E se... avessero sparato a Mary Jane invece che a zia May?
Steven Grant (script) / Gus Vazquez (art) / Gus Vazquez (inks)
L'episodio ipotizza cosa sarebbe successo se, invece di ferire a morte zia May¹, il proiettile del killer di Kingpin avesse ucciso Mary Jane.
Peter, sconvolto per la morte di sua moglie, raggiunge il killer e, dopo aver scoperto che il mandante è Kingpin, lo uccide. Fisk, aspettandosi la vendetta dell'Uomo Ragno, per cercare protezione, coinvolge Iron Man e lo SHIELD. Nonostante zia May cerchi inutilmente di convincere Peter ad abbandonare i suoi propositi di vendetta e recarsi dalla polizia, il nostro protagonista raggiunge Ryker's Island proprio mentre Wilson Fisk sta per essere trasferito. Iron Man interviene ma è costretto ad affrontare la furia dell'Uomo Ragno che, senza più freni, si libera del vendicatore in armatura riuscendo a raggiungere Fisk. Il grassone ha però preso delle contromisure e utilizzando due poliziotti corrotti ha fatto rapire zia May minacciando di ucciderla se osa attaccarlo. Non lasciandosi intimorire, Peter lo uccide, piantandogli un pugno nel petto con tutta la forza a sua disposizione, fermando successivamente i poliziotti corrotti che si arrendono all'istante. All'arrivo di Iron Man, l'Uomo Ragno si consegna alla polizia per essere processato con l'intenzione di coinvolgere Stark in quanto lo ritiene responsabile, insieme a lui, della morte di Mary Jane.

23 pagine

protagonisti: Spider-Man, Mary Jane Watson, May Parker, Iron Man, Kingpin

da What If? Spider-Man: Back in Black # 1 (February 2009)