Utenti registrati: 2177

Ci sono 0 utenti registrati e 42 ospiti attivi sul sito.

Ultimo commento

alexkent su Lanterna Verde # 104

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox

L'uomo Ragno # 116

Editoriale Corno Ottobre 1974
Spider-man
L'ultima battaglia
Gerry Conway (script) / John Romita (art) / John Romita (inks) / Tony Mortellaro (inks)
Nel covo del Dottor Octopus, l'Uomo Ragno si ritrova a dover evitare un colpo di pistola sparato da zia May che considera Dock Ock un gentiluomo e il nostro eroe un criminale. Nella villa giunge Testa di Martello che si unisce alla battaglia per poi fuggire e lasciare che l'Uomo Ragno, furioso per il coinvogimento dell'anziana zia, si sfoghi su il Dottor Octopus sconfiggendolo facilmente.
Al termine dello scontro Peter viene a sapere che zia May è intenzionata a occuparsi della casa su richiesta di Octopus!

20 pagine

protagonisti: Spider-Man, Dr. Octopus, Hammerhead, May Parker

da Amazing Spider-Man vol 1 # 115 (December 1972)

Hulk
Uno scontro di titani
Stan Lee (script) / Herb Trimpe (art) / Herb Trimpe (inks)
Bruce Banner, in mare aperto, viene trovato privo di sensi da Lady Dorma, la principessa del regno sottomarino di Atlantide. Decisa a soccorre lo scienziato, la donna lo trascina nel suo regno, ma Fara, gelosa del suo amore per Namor il Sub-Mariner, corre a rivelare al principe di Atlantide che la sua amata sta cospirando con un abitante della superficie per tradire il suo popolo. Namor, istintintivamente come al suo solito, si precipita nella stanza di Lady Norma la quale non fa in tempo a spiegare la realtà dei fatti che Banner, in un altra stanza, si sveglia e credendo di trovarsi in pericolo, si trasforma nell'incredibile Hulk. Namor, ritenendo erroneamente che il golia verde abbia rapito la donna, sfida Hulk in una lunga battaglia tra titani che dalle stanze della cittadella marina si trascina in mare aperto dando origine a un vortice di devastazione capace di generare un maremoto. Quando i due avversari si lanciano uno contro l'altro con tutta la loro potenza, l'impatto scaraventa Namor nelle profondità marine mentre Hulk, sbalzato fuori dal mare, finisce in un isola lì vicino. Sub-Mariner, che vuole sincerarsi che il golia verde non torni ad attaccare Atlantide, lo raggiunge trovando, al posto del suo possente avversario, l'inerme Bruce Banner privo di sensi. Namor si allontana immergendosi nel mare per tornare dal suo popolo.

20 pagine

protagonisti: Hulk, Namor the Sub-Mariner, Lady Dorma

da Incredible Hulk vol 2 # 118 (August 1969)

Dr. Strange
Ecco infine Shuma-Gorath! 3ª parte
Steve Englehart (script) / Frank Brunner (art) / Crusty Bunkers (inks)
L'antico demone extradimensionale conosciuto come Shuma-Gorath utilizzando la mente dell'Antico si appresta di accedere sulla Terra. Il Dottor Strange nell'affrontare il malvagio demone e liberare dal suo potere l'antico maestro, dopo essere stato catapultato in un vortice psichedelico di visioni e allucinazioni, decide di attaccare Shuma-Gorath penetrando all'interno della mente dell'Antico. Mentre l'intensa battaglia viene avvertita da tutti i mistici del mondo, Strange, quasi sconfitto, si rende conto che per evitare l'imminente vittoria di Shuma-Gorath ha un unica strada: distruggere l'ego dell'Antico. Così, con estrema sofferenza, Strange prende questa difficile decisione uccidendo l'Antico con una scarica mortale. Shuma-Gorath è sconfitto, la Terra e salva ma il Dottor Strange afflitto per la morte del suo mentore decide di abbandonare le arti mistiche. Inaspettatamente appare il volto dell'Antico, che ora è diventato un tutt'uno con l'universo, che lo esorta a continuare nominando il Dr. strange il nuovo Mago Supremo della Terra.

19 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Ancient One (deceduto), Shuma-Gorath (1ª apparizione)

da Marvel Premiere # 10 (September 1973)