Utenti registrati: 2050

Ci sono 4 utenti registrati e 25 ospiti attivi sul sito.

nickdeckard / Deboroh / babilag / MltMrtz

Ultimo commento

mauroperini su Marvel Extra # 10

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox

L'uomo Ragno # 78

Editoriale Corno Aprile 1973
Spider-Man
Nel fulgore della lotta
Stan Lee (script) / John Romita (script) / John Buscema (art) / Jim Mooney (inks)
L'Uomo Ragno da una parte è costretto a fermare la Torcia Umana che non conoscendo il segreto di Lizard lo attacca senza pietà, dall'altra a cercare una soluzione per riportare Connors allo stato umano.
Liberatosi della Torcia con uno stratagemma, l'Uomo Ragno attira Lizard in un magazzino chimico dove qui lo ricopre con una polvere disidratante indebolendo il suo stato bestiale e facendo così ritornare il Dr. Connors.

20 pagine

protagonisti: Spider-Man, Lizard (Curt Connors), Human Torch

da Amazing Spider-Man vol 1 # 77 (October 1969)

Hulk
La saggezza dell'osservatore 2ª parte
Stan Lee (script) / Jack Kirby (art) / Bob Powell (art) / Mickey Demeo (inks)
Il Capo ha mandato Hulk sul pianeta dell'Ossevatore per prelevare un ambito congegno tecnologico che contiene tutta la conoscenza nell'universo. Nel pianeta alieno il golia verde è costretto ad affrontare una possente creatura desiderosa anch'egli di ottenere la preziosa macchina. L'aspra battaglia, seguita attentamente dall'Osservatore, si conclude con la vittoria di Hulk che alla fine viene rispedito sulla Terra libero di consegnare al Capo il dispositivo desiderato. Nel momento che il malvagio avversario di Hulk scopre i segreti della macchina viene sopraffatto dalla quantità di informazioni che si rivela troppo anche per il suo intelletto al punto da subire uno shock che lo fa crollare a terra, apparentemente morto.

10 pagine

protagonisti: Hulk, Uatu, the Watcher, Leader

da Tales To Astonish # 74 (December 1965)

Hulk
Tutta la mia forza non può salvarmi
Stan Lee (script) / Jack Kirby (art) / Mickey Demeo (inks)
Hulk tenta di utilizzare la macchina dell'Osservatore ma viene colpito dalla massiccia quantità di informazioni. Prima di scagliare lontano la sfera aliena, responsabile della presunta morte del Capo, attraverso la stessa il golia verde riesce ad apprendere che il suo amico Rick Jones è tenuto prigioniero nella base militare del Generale Thunderbolt Ross e ha bisogno del suo aiuto. Hulk si incammina verso la Base Gamma ma l'esercito statunitense non si fa trovare impreparato, colpendolo al suo arrivo con il prototipo di una potente arma (progettato dallo stesso Banner) che scaraventa il gigante di giada in un futuro ignoto.

10 pagine

protagonisti: Hulk, Thunderbolt Ross, Betty Ross, Glenn Talbot, Rick Jones, Uatu, the Watcher

da Tales To Astonish # 75 (January 1966)

Dr. Strange
Nulla può cambiare Voltorg
Jim Lawrence (script) / George Tuska (art) / Dan Adkins (inks)
Voltorg, un enorme robot al servizio di Yandroth, viene lanciato contro il Dottor Strange. La battaglia distrugge il laboratorio del malvagio scienziato, il quale decide di fuggire portandosi dietro Victoria Bentley. Strange, dopo essere riuscito a mettere fuori uso il suo avversario meccanico, raggiunge Yandroth e la ragazza in procinto di teletrasportarsi in un lontano mondo. Il signore della arti mistiche modifica la destinazione in modo da raggiungerli sulla terra, ma quando Strange si materializza a Stonehenge, invece di trovare le traccie di Yandroth e la Bentley, si ritrova dinanzi la visione dell'Antico.

11 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Victoria Bentley, Yandroth

da Strange Tales vol 1 # 166 (March 1968)