Utenti registrati: 1571

Ci sono 0 utenti registrati e 25 ospiti attivi sul sito.

Ultimo commento

Immortus su 100% Marvel # 169

Login




[Dimenticata la Password?]

Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!



L'uomo Ragno # 25 (Se scritto nel destino)
Editoriale Corno    |    Aprile 1971
Spider-Man
Se scritto nel destino
Stan Lee (script) / Steve Dikto (art) / Steve Dikto (art)
L'Uomo Ragno affronta una banda che sta rubando delle attrezzature scientifiche comandata dal Coordinatore.
Peter si iscrive all'università dove conosce Gwen Stacy, Harry Osborn e ritrova Flash Thompson ma preoccupato per Zia May, che ha avuto un malore ed è stata ricoverata per accertamenti, risulta scostante e distaccato.

20 pagine

protagonisti: Spider-Man, Gwen Stacy (1 apparizione), Harry Osborn (1 apparizione)

da Amazing Spider-Man vol 1 # 31 (December 1965)

Ant-Man
Ant-Man ha fallito
Stan Lee (script) / Larry Lieber (script) / Jack Kirby (art) / Sol Brodsky (inks)
11 pagine

protagonisti: Ant-Man

da Tales To Astonish # 40 (February 1963)

Ant-Man
Prigioniero
Stan Lee (script) / Larry Lieber (script) / Don Heck (art) / Don Heck (inks)
10 pagine

protagonisti: Ant-Man

da Tales To Astonish # 41 (March 1963)

Dr. Strange
Faccia a faccia con il Barone Mordo
Stan Lee (script) / Steve Dikto (script) / Steve Dikto (art) / Steve Dikto (inks)
Nel suo castello in Europa, il Barone Mordo giunge nella sua forma ancestrale in Tibet per avvelenare l'Antico e così rubare i segreti del suo maestro. A New York il Dr. Strange avverte la richiesta di aiuto dell'Antico e dopo aver affrontato Mordo in una battaglia sul piano spirituale riesce a fermare i propositi del suo nemico.

5 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Ancient One, Baron Mordo (1 apparizione)

da Strange Tales vol 1 # 111 (August 1963)

Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.