Utenti registrati: 1981

Ci sono 4 utenti registrati e 35 ospiti attivi sul sito.

jamirodavid / MltMrtz / Fenice80 / 70cherokee

Ultimo commento

majinberto su Marvel Masterworks # 75

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox

La saga del nuovissimo Ultimate Thor comincia qui! - Finalmente l'eroe dal cuore puro e degno che tutti aspettavamo solleverÓ il martello! - Guerra Asgard/Shi'ar: gran disfida finale!

Altre versioni di questo albo:

Thor # 224 | La potente Thor 19

Panini Comics Novembre 2017
Thor
La guerra Asgard/Shi'ar, parte 5: Di fronte alla Fenice
Jason Aaron (script) / Valerio Schiti (art) / Russell Dauterman (art) / Matthew Wilson (colors) / Mat Lopes (colors)
La nuova Thor e Quentin Quire affrontano la Forza della Fenice cercando di indebolire le sue difese. Nel corso della battaglia la Fenice entra in contatto telepatico con Jane Foster e presentandosi in forma umanoide le offre, in cambio di Mjolnir, la guarigione dalla malattia che la sta consumando. Jane rifiuta e la colpisce con tutta la forza del suo martello facendogli abbassare le sue difese. Quentin Quire ne approfitta per proiettarsi nella mente della Forza Fenice che si dimostra interessata a quanto il ragazzo ha da offrirgli. Mentre Thor Odinson si unisce a Jane, la Fenice scompare, e Quentin ne assume il manto, con una porzione del suo potere infinito. Nell'epilogo Sharra e K'ythri vengono consegnati incatenati a Shadrak della Città dell'Onnipotenza, in attesa di essere processati per il loro sconsiderato disprezzo per la legge divina, mentre Quentin Quire viene nominato reggente divino pro-tempore dell'impero Shi'Ar. Più tardi i guerrieri asgardiani e quelli Shi'Ar banchettano festeggiando la fine della guerra, mentre Jane, dopo essersi dimessa dal suo ruolo di Senatrice - nominando come rappresentante di Midgard, Roz Solomon - raggiunge Thor Odinson per raccontargli tutta la verità. Nel frattempo mentre Loki e Malekith stanno per incontrarsi con la Regina di Muspelheim, la Fenice avanza verso la Terra, e Mangog si dirige minaccioso verso Asgard.

20 pagine

protagonisti: Thor (Jane Foster), Kid Omega (Quentin Quire), Odinson, Shadrak, Roz Solomon, Sif, Hogun, Fandral, Hildegarde, Warbird, Cul, Kid Gladiator, Gladiator (Kallark), Loki, Malekith, Phal'kon, the World Destroyer (Phoenix), K'ythri, Sharra
apparizioni: Volstagg

da Mighty Thor vol 2 # 19 (July 2017)

Thor
Battesimo del fuoco
Jason Aaron (script) / Valerio Schiti (art) / Russell Dauterman (art) / Veronica Gandini (colors) / Matthew Wilson (colors)
Volstagg, Roz Solomon e Milkmane si recano a Nidavellir, dove vengono accolti da Stonefoot. Il nano gli mostra i migliaia di elfi che hanno trovato rifugio dalle guerre di Malekith. Volstagg, vedendo dei bambini affamati, gli offre tutto il cibo delle sue provviste, infuriandosi con Stonefoot perchè i nani, piuttosto che pensare a sfamare i rifugiati sono impegnati nelle grotte a creare armi. Improvvisamente, dal cielo cade una pioggia di fuoco che annuncia l'attacco di Muspelheim.
Nel frattempo ad Asgard, Jane Foster incontra Odinson chiedendogli scusa per avergli rivelato solo ora di essere la nuova Thor. Jane gli confida di aver paura che per sfuggire al cancro che le sta devastando il suo corpo di voler rimanere per sempre la dea del tuono e perdere per sempre la sua identità. Improvvisamente, dal cielo cade Mjolnir che in qualche modo la avverte di quanto sta accadendo a Nidavellir. Jane cerca di raggiungere il martello ma prima di riuscire a impugnarlo collassa venendo soccorsa da Odinson.
A Nidavellir, i nani provano a respingere i nemici, mentre Roz e Stonefoot cercano di evacuare il maggior numero di rifugiati possibili. Volstagg porta via i bambini, ma un demone precipita e attiva le sue bombe esplosive, incenerendo i bambini. Poco più tardi uno sconvolto Volstagg viene trovato da Roz e Stonefoot coperto dal sangue del demone che ha selvaggiamente ucciso e fatto a pezzi, sangue che brucia la sua pelle e la sua mente. Quella notte, Volstagg si reca ad Asgard e, spinto dalla voce nella sua mente, afferra il Mjolnir di un'altra dimensione, diventando War Thor.

20 pagine

protagonisti: War Thor (Volstagg), Jane Foster, Odinson, Roz Solomon, Milkmane (deceduto), Thori

da Mighty Thor vol 2 # 20 (August 2017)