Utenti registrati: 2099

Ci sono 0 utenti registrati e 28 ospiti attivi sul sito.

Ultimo commento

the62punisher su All American Comics II # 1

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox

Supereroi: Le leggende Marvel # 23

La Donna Ragno
RCS Quotidiani Ottobre 2011
Spider-Woman
Agente dello SWORD, pt 1
Brian Michael Bendis (script) / Alex Maleev (art) / Alex Maleev (inks)
Frutto dell'esperimento genetico di scienziati terroristi, Jessica Drew è stata un agente segreto, un detective privato, una vendicatrice ma sopratutto è conosciuta come la supereroina chiamata Donna Ragno. Al ritorno sulla terra dopo essere stata rapita dai mutaforma alieni Skrull, Jessica sta lentamente tornando a vivere ma è ancora smarrita e insicura su cosa fare della sua vita. Seduta in una stanza di un albergo di Londra a ponderare se sia il caso di farla finita o meno, Jessica si vede recapitare una lettera sotto la porta che la invita a un misterioso incontro. Il giorno dopo Jessica si presenta all'appuntamento dove viene contattata da Abigail Brand che le propone di unirsi allo SWORD, un'agenzia segreta che si occupa di minacce extraterrestri, offrendogli quello che potrebbe apparire una opportunità di riscatto, scovare gli skrull rimasti sulla terra ed eliminarli. Jessica accetta e dotata di un congegno capace di localizzare presenze aliene si dirige a Madripoor con la missione di trovare Koru Kaviti, un gerarca skrull sparito prima della grande battaglia di Central Park tra supereroi e skrull. Trovato alloggio in uno squallido albergo di seconda categoria, mentre cerca invano di riposare venendo investita dai ricordi e dalle tragedie della sua esistenza, Jessica viene raggiunta dall'Uomo Ragno, suo compagno nei Vendicatori, il quale è venuto a cercarla per metterla in guardia che all'interno dello SWORD operano agenti alieni infiltrati. La nostra protagonista si rende subito conto che qualcosa non torna e attacca quello che sembra essere l'Uomo Ragno scoprendo che in realtà si tratta di uno skrull. Uno sbalzo li fa volare fuori dalla finestra e la Donna Ragno uccide il mutaforma alieno prima di farsi uccidere.

22 pagine

protagonisti: Spider Woman, Abigail Brand, Spider-Man/Skrull

da Spider-Woman vol 4 # 1 (November 2009)

Spider-Woman
Agente dello SWORD, pt 2
Brian Michael Bendis (script) / Alex Maleev (art) / Alex Maleev (inks)
Jessica Drew si sveglia in una prigione. L'ultimo ricordo prima di perdere conoscenza è stato quello di aver ucciso uno skrull. Il detective Chong entra nella cella e inizia a interrogarla chiedendogli il motivo della sua presenza a Madripoor. Jessica gli risponde di trovarsi in missione per conto di una agenzia segreta che si occupa di minacce di natura extraterrestre. Il detective, freddo e distante, non sembra contento di avere un supereroe straniero che se ne va in giro con un passaporto falso a uccidere gli alieni in pubblico e le dice che verrà trattenuta per essere estradiata negli Stati Uniti e consegnata a Norman Osborn. A questo punto Jessica, pur con riluttanza, ricorre alla sua capacità di emettere feromoni seducendo il detective al punto da costringerlo a liberarla. Incapace di resistere, Chong disattiva la telecamera di sorveglianza, apre la porta della cella, e si porta dietro Jessica nel garage dell'edificio. Improvvisamente il poliziotto viene colpito da un proiettile sparato da un cecchino a bordo di una macchina volante. Inseguita da una squada di agenti della polizia che hanno trovato il cadavere del collega e pensano che ad ucciderlo sia stata propria la Donna Ragno, la nostra protagonista cerca di raggiungere la vettura ma una scarica di proiettili sparati da una mitragliatrice fa strage di poliziotti. Solo a questo punto Jessica Drew si rende conto di avere a che fare con Viper, la folle terrorista dell'HYDRA.

22 pagine

protagonisti: Spider Woman, Madame Hydra

da Spider-Woman vol 4 # 2 (December 2009)

Spider-Woman
Agente dello SWORD, pt 3
Brian Michael Bendis (script) / Alex Maleev (art) / Alex Maleev (inks)
In fuga dalla prigione di Madripoor, Jessica Drew è stata "soccorsa" da Madame Hydra, la folle e pericolosa terrorista dell'HYDRA che, a bordo di una macchina volante, ha ucciso tutti i poliziotti che la stavano inseguendo. Per evitare la morte di altri innocenti, Jessica è costretta a salire a bordo della macchina volante e ascoltare i vaneggiamenti della terrorista dai capelli verdi che la vorrebbe con lei alla guida dell'HYDRA. Sbarazzatosi degli elicotteri della polizia che li stavano inseguendo, Madame Hydra, dopo aver rivelato alla nostra eroina di sapere che la Donna Ragno è diventata un agente SWORD a caccia di Skrull, atterra sopra il tetto di un edificio, una delle tante basi segrete dell'organizzazione terroristica. Jessica cerca di reagire colpendo la donna con la forza dei suoi poteri ma Madame Hydra si protegge con uno schermo energetico rendendo vano l'attacco. Per niente turbata, Madame Hydra le dice che dovrá continuare la sua caccia agli alieni, conducendola in una cella all'interno della quale si trova prigioniero uno skrull che stava cercando di infiltrarsi nell'HYDRA.

22 pagine

protagonisti: Spider Woman, Madame Hydra (Viper)

da Spider-Woman vol 4 # 3 (January 2010)

Spider-Woman
Agente dello SWORD, pt 4
Brian Michael Bendis (script) / Alex Maleev (art) / Alex Maleev (inks)
Madame Hydra cerca ripetutamente di convincere Jessica Drew a tornare nell'organizzazione terroristica dell'HYDRA offrendole come regalo uno skrull prigioniero rinchiuso in una cella. Nonostante sia stata rapita e rimpiazzata dalla regina degli Skrull, Jessica per la prima volta si trova di fronte a un alieno con il suo vero aspetto. Lo skrull è provato dalle torture a cui è stato sottoposto e scambia la nostra eroina per la sua regina venuta a liberarlo. Malgrado tutta la rabbia accumulata, Jessica inizialmente sente quasi pena per quella creatura aliena ma quando lo skrull reagisce la Donna Ragno può finalmente sfogarsi contro quel rappresentante della razza che gli ha rovinato la vita. I due si affrontano in una battaglia all'ultimo sangue che si conclude con la morte dello skrull. Concluso il feroce scontro Madame Hydra apre la cella complimentandosi con Jessica. La nostra protagonista, spinge la folle terrorista e presa dal panico, fugge dalla base HYDRA gettandosi dal tetto dell'edificio. All'ultimo momento si ricorda di non poter volare.

22 pagine

protagonisti: Spider Woman, Madame Hydra (Viper), Skrull

da Spider-Woman vol 4 # 4 (February 2010)

Spider-Woman
Agente dello SWORD, pt 5
Brian Michael Bendis (script) / Alex Maleev (art) / Alex Maleev (inks)
Lanciatasi dal tetto di un edificio per fuggire a Madame Hydra, Jessica Draws - priva del costume che gli consente di planare - è costretta ad affidarsi alle sue abilità e a una grande dose di fortuna per attenuare la caduta e schiantarsi in una fontana. Risvegliatasi due giorni dopo in un ospedale, Jessica si consegna ai poliziotti di guardia che la scortano alla stazione di polizia di Madripoor. Nuovamente interrogata, la nostra eroina, resasi conto che il detective sta solo prendendo tempo, gli lancia una scarica di feromoni che invece di sedurlo, così come è accaduto in precedenza con il suo collega, lo paralizza dalla paura. Recuperato e indossato il suo costume da Donna Ragno, Jessica scopre che Norman Osborn, l'ex Goblin, nuovo volto della legge e dell'ordine negli Stati Uniti, è stato messo a conoscenza delle sue azioni e ha mandato il team occulto dei Thunderbolts a occuparsi di lei.

22 pagine

protagonisti: Spider Woman
apparizioni: Ant Man (Eric O'Grady), Paladin, Ghost, Headsman, Black Widow (Yelena Belova)

da Spider-Woman vol 4 # 5 (March 2010)

Spider-Woman
Agente dello SWORD, pt 6
Brian Michael Bendis (script) / Alex Maleev (art) / Alex Maleev (inks)
Jessica Draw si trova di fronte ai Thunderbolts, il gruppo di Norman Osborn composto da Ant-Men, Paladin, il Fantasma, Carnefice e la loro leader, Yelena Belova , la seconda Vedova Nera. La squadra ha il compito di catturare la Donna Ragno ma la nostra protagonista non si lascia prendere alla sprovvista e fugge nascondendosi nei vicoli di Madripoor. Il Fantasma, capace di rendersi invisibile e intangibile, la raggiunge e la colpisce con una scarica di energia materializzandosi subito dopo per avvertire i compagni di avere trovato il loro obiettivo. Approfittando del fatto che il suo avversario sia visibile, la Donna Ragno riesce a sorprenderlo e a nascondersi in un cassonetto. Jessica si mette in contatto con Abigail Brand chiedendogli dei rinforzi ma l'unica risposta che ottiene è quella di non farsi catturare. Costretta a uscire fuori da sola da questa situazione, la Donna Ragno, dopo aver pestato il Carnefice, si introduce nella navetta dei Thunderbolts e manomettendo gli strumenti di bordo la fa esplodere riuscendo ad allontanarsi indisturbata.

22 pagine

protagonisti: Spider Woman, Black Widow (Yelena Belova), Paladin, Ant Man (Eric O'Grady), Ghost, Headsman

da Spider-Woman vol 4 # 6 (April 2010)

Spider-Woman
Agente dello SWORD, pt 7
Brian Michael Bendis (script) / Alex Maleev (art) / Alex Maleev (inks)
Jessica Drew, la Donna Ragno, si trova a Madripoor alla caccia di Koru Kaviti, un alto ufficiale skrull riuscito a far perdere le tracce dopo il fallito tentativo di invadere la Terra da parte degli alieni mutaforma. Seguendo un indizio fornitogli da Abigail Brand, ovvero il nome dell'identità civile dello skrull precedentemente ucciso, Jessica riesce a mettersi in contatto con la ragazza di quest'ultimo la quale non solo era convinta che il suo compagno fosse umano ma che addirittura si trattasse dell'Uomo Ragno. Grazie alle sue indicazioni, Jessica risale a un locale dove lo skrull si incontrava solitamente con i suoi amici. Qui, utilizzando il congegno capace di rivelare la presenza di alieni, Jessica scova la sua preda che sentendosi minacciata si trasforma immediatamente in un Super-Skrull, un potente guerriero dotato di superpoteri. A differenza dello skrull prigioniero dell'Hydra debilitato dalle torture, Koru Kaviti si dimostra un avversario pericoloso e difficile da battere. Quando lo scontro dal locale si trascina per le strade della città, nei cieli di Madripoor appare il quinjet dei Nuovi Vendicatori, la squadra di cui fa parte la Donna Ragno, che si unisce alla battaglia. Sentendosi in pericolo, lo skrull cerca di nascondersi tra la folla ma prima di poter completare la trasformazione Wolverine lo scova e gli trafigge il petto con i suoi artigli. Koru Kaviti cerca di reagire ma viene colpito dalla nostra eroina che gli da il colpo finale. Terminata la missione, Jessica Drew torna a casa con i suoi compagni pronta per il suo prossimo incarico.

35 pagine

protagonisti: Spider Woman, Abigail Brand, Ms. Marvel, Wolverine, Luke Cage, Spider-Man, Ronin, Mockingbird, Captain America (James Barnes), Skrull

da Spider-Woman vol 4 # 7 (May 2010)