Utenti registrati: 2175

Ci sono 3 utenti registrati e 58 ospiti attivi sul sito.

gambit77 / pmattera / Deboroh

Ultimo commento

alexkent su Lanterna Verde # 104

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox

Finalmente svelato il più grande mistero della storia della Marvel. Da millenni un'organizzazione segreta difende la Terra e salvaguarda l'umanità. Ma una lotta al suo interno rischia di portare alla fine di tutto. Leonardo da Vinci, Galileo Galilei, Isaac Newton: i più grandi geni della storia sono tra i protagonisti di un'avventura indimenticabile. Finalmente completa e in un unico volume la visionaria e geniale saga di Jonathan Hickman e Dustin Weaver.

S.H.I.E.L.D. - Architetti dell'Infinito # 1

Panini Comics Novembre 2018
S.H.I.E.L.D.
La sacrilega resurrezione di Leonardo Da Vinci
Jonathan Hickman (script) / Dustin Weaver (art) / Dustin Weaver (inks)
Lo SHIELD, l'organizzazione spionistica e anti-terroristica internazionale, ha le sue radici nell'antico Egitto, dove era conosciuto con il nome di Confranternita dello Scudo ed era guidato dal primo architetto che la storia ricorda, Imothep. Armato del suo scudo (sul quale era impresso il simbolo di una aquila stiizzata) Imothep contribuì a fermare la minaccia aliena della Covata e in seguito fu uno dei fondatori della confraternita per difendere il mondo. Nel corso dei secoli lo scudo si allargherà in tutto al mondo e alcune delle più grandi menti della storia, quali Leonardo da Vinci, Galileo e Isaac Newton, contribuirono alla crescita dell'organizzazione affrontando con i mezzi del momento minacce cosmiche. Negli anni cinquanta, un ragazzo dagli strani e indefiniti poteri chiamato Leonid, viene avvicinato da Howard Stark e Nathaniel Richards, agenti della confraternita, che lo portano a Roma, più precisamente in una città sotterranea ultratecnologica, nascosta da secoli sotto la città eterna. Leonid era stato avvertito da suo padre, un criminale chiamato la Macchina della Notte, che un giorno sarebbero venuti a prenderlo e durante il suo soggiorno a Roma viene avvicinato da Leonardo da Vinci, la cui ultima apparizione sulla terra lo vedeva spiccare il volo tramite un'armatura con le ali da lui costruita alla ricerca di una soluzione per una imminente e ancora indefinita minaccia.

22 pagine

protagonisti: Leonid (1ª apparizione), Leonardo Da Vinci (1ª apparizione), Night Machine (1ª apparizione)
apparizioni: Nathaniel Richards, Howard Stark

da S.H.I.E.L.D. vol 1 # 1 (June 2010)

S.H.I.E.L.D.
la combustione interna della dinamo eterna
Jonathan Hickman (script) / Dustin Weaver (art) / Dustin Weaver (inks)
Leonid, un giovane americano figlio del superumano chiamato la Macchina della Notte, è stato arruolato nello SHIELD, una organizzazione che fin dall'alba dei tempi lotta per salvare il mondo da minacce aliene e che ha visto al suo interno, membri di eccezione come Galileo, Nostradamus e Leonardo Da Vinci. Proprio quest'ultimo ha avvicinato Leonid, chiamandolo la Dinamo lnfinita, facendogli riaffiorare nella sua mente alcuni ricordi su mostri, un libro senza parole, un macchinario e suo padre. In un cambio di scena assistiamo allo scontro tra gli agenti Stark e Richards contro il padre di Leonid, la Macchina della Notte, durante il quale Nathaniel Richards viene coinvolto in un'esplosione quantica. Tornando da Leonid, Leonardo Da Vinci conduce il ragazzo nella città sotterranea sotto la città eterna profetizzando un ritorno del padre fra tre anni ma completamente diverso da come lo conosce, quindi dovrà fare attenzione. Giunti nella sala del consiglio, Leonardo afferma che un tempo era lui a guidare gli Immortali mentre ora a farlo è lo SHIELD, che non non sembra convinto dei loro metodi.

22 pagine

protagonisti: Leonid, Leonardo Da Vinci, Howard Stark, Nathaniel Richards, Night Machine

da S.H.I.E.L.D. vol 1 # 2 (August 2010)

SHIELD
La teoria della vita eterna
Jonathan Hickman (script) / Dustin Weaver (art) / Dustin Weaver (inks)
Parallelamente alle vicende narrate nello scorso episodio assistiamo alla storia di Isaac Newton. Convocato dalla confraternita dello Scudo insieme ad altri scienziati da Galileo Galilei, a Isaac Newton viene chiesto di acquisire il secondo concetto della la Conoscenza Quintupla, le Arti Nacoste. Il primo di questi cinque concetti, la Scienza Superiore è stata appresa da Galileo Galilei quando nel 1582 cercò di respingere Galactus con un macchinario simile a quello con cui nel 750 d.c. un erede di Imhotep cerco senza successo di fermare il divoratore dei mondi. Grazie ai consigli di un uomo misterioso formato di energia, Galileo riuscì a saziare Galactus con le energie sprigionate dal macchinario. Tornando a Newton e al suo compito lo vediamo affrontare un lungo viaggio che lo porta nella città dei Devianti, accoppiarsi a una donna/mostro e infine rubare il libro dei segreti dei Devianti per portarlo alla confraternita. Per il terzo concetto, la Segreta Alchimia, ci spostiamo in Francia, nel 1652, dove Isaac fa arrestare Nostradamus per non avergli voluto rivelare i segreti che gli hanno donato l'immortalità. Tramite questi concetti arriviamo al quarto, La sobria matematica e con essa al quinto La silenziosa verità. A questo punto ci ricongiungiamo al "presente", ovvero a quando Leonardo entra nella sala del consiglio con Leonid, con Newton che chieda a Nostradamus, suo schiavo, una profezia.

22 pagine

protagonisti: Leonid, Isaac Newton (1ª apparizione), Leonardo Da Vinci, Nostradamus, Galactus

da S.H.I.E.L.D. vol 1 # 3 (October 2010)

SHIELD
La follia, il figlio delle stelle e la Madonna Celestiale
Jonathan Hickman (script) / Dustin Weaver (art) / Dustin Weaver (inks)
Roma, 1956. Leonardo da Vinci si presenta al consiglio della Confraternita dello Scudo, l'organizzazione segreta che da millenni guida l'umanità verso il futuro. Isaac Newton per un momento dubita di trovarsi di fronte al vero Leonardo ma poi, quando quest'ultimo gli mostra la sfera dorata che ha riportato dal cielo chiamata la Macchina Umana, lo scienziato si convince. Dopo uno scambio di informazioni in antichi idiomi, Leonardo saluta i presenti e con le sue ali meccaniche prende il volo verso lo spazio, non prima di aver riferito al giovane Leonid di cercare un Occhio Aperto in una sala nascosta del consiglio. Raggiunto il sole, Leonardo assiste alla nascita di un piccolo Celestiale, sorta di divinità spaziali, e lo prende sotto la sua custodia. Nel 114 d.c, nel palazzo di Zhang Heng, quest'ultimo ebbe un incontro con un Celestiale femmina, il quale gli rivelò che al centro della Terra giace un uovo, che fra un milione di anni si schiuderà dando vita ad un Celestiale Dormiente che consumerà il mondo. In questa occasione il gigantesco alieno riferisce di trovarsi incinta, una situazione proibita per il suo popolo, e le chiede un aiuto per portare a termime la gravidanza, una enorme fonte energetica che dia nutrimento a lei e al figlio. Tornati nella città Eterna intanto, nel periodo in cui si svolge la storia principale, Leonid segue il suggerimento di Leonardo e trova Nostradamus prigioniero da secoli e mantenuto in vita da una sostanza, la formula dell'infinito, che Newton gli iniettò per avere una risposta alle sue domande personali. Nostradamus, che si definisce il catalizzatore e l'architetto dell'Apocalisse, sapeva che Leonid sarebbe venuto a salvarlo da quando, nel 1645, un uomo misterioso formato d'energia lo aveva avvertito di quello che sarebbe accaduto.

22 pagine

protagonisti: Leonid, Leonardo Da Vinci, Isaac Newton, Nostradamus

da S.H.I.E.L.D. vol 1 # 4 (December 2010)

SHIELD
Le misteriose macchine di Nikola Tesla
Jonathan Hickman (script) / Dustin Weaver (art) / Dustin Weaver (inks)
Nel tentativo di fermare la Macchina della Notte, alias Nikola Tsla, supercriminale deciso a distruggere lo Scudo, Howard Stark e Nathaniel Richards (rispettivamente padre di Tony Stark e padre di Reed Richards), sono stati catapultati in un lontano futuro ritrovandosi tra le rovine imponenti di Cronopoli. Intanto, nel 1956, Nostradamus racconta a Leonid di come nella Confraternita dello Scudo si siano due fazioni contapposte, quella di Newton e quella di Leonardo Da Vinci, evolutesi in maniera differente come principi e vedute del mondo. Nel frattempo, mentre il piccolo Celestiale cresce e apprende velocemente, la Macchina Umana, un orologio che avrebbe segnato il giorno del giudizio, prende vita. In un flashback che risale al 1951 assistiamo a come Howard Stark e Nathaniel Richards si siano congedate dalle loro famiglie per recuperare le macchine eterne di una persona morta nel 1943. Nel futuro, i due agenti dello SHIELD incontrano una sorta di spirito dai tratti femminili che nel tentativo di fuggire da loro li conduce involontariamente da Nikola Tesla.

22 pagine

protagonisti: Leonid, Leonardo Da Vinci, Nostradamus, Isaac Newton, Howard Stark, Nathaniel Richards, Night Machine

da S.H.I.E.L.D. vol 1 # 5 (February 2011)

SHIELD
La mano del maestro
Jonathan Hickman (script) / Dustin Weaver (art) / Dustin Weaver (inks)
Nella Città Eterna le due fazioni della Confraternita dello Scudo, quelle di Isaac Newton e quelle di Leonardo Da Vinci si danno battaglia. Il primo, brutale e sanguinario, è convinto che il cammino dell'umanità sia già tracciato mentre il secondo, geniale e visionario, reputa che l'uomo debba poter scegliere in ogni momento la strada da percorrere Il giovane Leonid si trova in mezzo alla contesa e per evitare una strage, con i suoi poteri erige uno scudo dividendo le due schiere. Nel futuro, "intanto", Nathaniel Richard e Howard Stark stanno cercando di "curare" Nikola Tesla, in punto di morte dopo averlo colpito in precedenza con una potente pistola. Sostituito il nucleo di Tesla, la Macchina della Notte decide di collaborare con Stark e Richards e sfruttare le capacità di spostamento temporali latenti di quest'ultimo e tornare a casa. Alla domanda di Richards su come sia sopravvissuto, Tesla preferisce non rispondere anche se attraverso un flashback veniamo a sapere che a salvarlo è stato il misterioso uomo formato d'energia. Tornando al 1960 Nostradamus e il Celestiale cresciuto da Leonardo assistono allo scontro tra le fazioni di Newton e Da Vinci mentre Leonid, sconsolato per quanto sta accadendo, viene avvicinato dall'essere formato di energia che lo rincuora e si presenta come Michelangelo.

22 pagine

protagonisti: Leonid, Leonardo Da Vinci, Isaac Newton, Nostradamus, Nathaniel Richards, Howard Stark, Night Machine

da S.H.I.E.L.D. vol 1 # 6 (April 2011)

SHIELD
Colosso
Jonathan Hickman (script) / Nick Pitarra (art) / Nick Pitarra (inks)
Leonardo racconta ai giovani studenti della confraternita la storia di Archimede. Nel 226 a.c. a Rodi il rinomato matematico costruì un gigantesco colosso di pietra con il quale riuscì a contrastare una macchina aliena (probabilmente una sentinella Kree) che si era abbattuta sulla cittadina di mare.

10 pagine

da S.H.I.E.L.D. vol 1 # 0 (June 2011)

SHIELD
Il messaggio segreto
Jonathan Hickman (art) / Zachary Flagg (art) / Zachary Flagg (inks)
Roma, 1806. Tramite un testo un codice, tre persone penetrano nella prigione dove si trova rinchiuso Nostradamus, prigioniero di Newton. Tornando indietro, solo uno di essi sopravvive alle guardie della Città Eterna riuscendo a riferire a Michelangelo che Nostradamus intede perseverare.

6 pagine

da S.H.I.E.L.D. vol 1 # 0 (June 2011)

SHIELD
La vita, la fine del mondo e la chiave
Jonathan Hickman (art) / Kevin Mellon (art) / Kevin Mellon (inks)
Michelangelo salva la vita di Nikola Tesla, trasformandolo nella Macchina della Notte, chiedendogli poi di andare nel futuro per trovare una stanza segreta. Trovato un popolo in stasi, la Macchina della Notte riceve dalla sua compagna spirito (quella che si trasforma in colomba) una chiave che apre una porta speciale nella città eterna destinata a Leonid

8 pagine

da S.H.I.E.L.D. vol 1 # 0 (June 2011)

SHIELD
La mela
Jonathan Hickman (script) / Gabriel Hernandez Walta (art) / Gabriel Hernandez Walta (inks)
Nei primi del 1700 Isaac Newton si rivela un personaggio spietato e sanguinario che non si fa scrupolo a uccidere altri uomini di cultura, quali John Flamsteed, Robert Hooke, Blaise Pascal e John Locke, che possono ostacolare la sua ascesa alla Confraternita dello Scudo.

8 pagine

da S.H.I.E.L.D. vol 1 # 0 (June 2011)

S.H.I.E.L.D.
Terribilità
Jonathan Hickman (script) / Dustin Weaver (art) / Dustin Weaver (inks)
22 pagine

da S.H.I.E.L.D. vol 2 # 1 (August 2011)

S.H.I.E.L.D.
Fuoco
Jonathan Hickman (script) / Dustin Weaver (art) / Dustin Weaver (inks)
22 pagine

da S.H.I.E.L.D. vol 2 # 2 (October 2011)

SHIELD
La caduta
Jonathan Hickman (script) / Dustin Weaver (art) / Dustin Weaver (inks)
22 pagine

da S.H.I.E.L.D. vol 2 # 3 (December 2011)

SHIELD
Adesso tutti insieme
Jonathan Hickman (script) / Dustin Weaver (art) / Dustin Weaver (inks)
22 pagine

da S.H.I.E.L.D. vol 2 # 4 (February 2012)

S.H.I.E.L.D.
Ieri. Oggi. Domani
Jonathan Hickman (script) / Dustin Weaver (art) / Sonia Oback (colors)
20 pagine

da S.H.I.E.L.D. vol 2 # 5 (July 2018)

S.H.I.E.L.D.
Io sono il Sole
Jonathan Hickman (script) / Dustin Weaver (art) / Sonia Oback (colors)
20 pagine

da S.H.I.E.L.D. vol 2 # 6 (August 2018)