Utenti registrati: 2097

Ci sono 3 utenti registrati e 48 ospiti attivi sul sito.

Mordakan / shumani / majinberto

Ultimo commento

Mordakan su Fargo # 1

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Copertina di Leo Ortolani

Rat-Man Gigante # 9

Panini Comics Novembre 2014
Rat-Man
Il grande Ratzinga!
Leo Ortolani (script) / Leo Ortolani (art)
Rat-Man è stato chiamato in Giappone dal professor Neutron per affrontare la minaccia distruttiva della Bestia, una potente unità robotica. il nostro eroe ha a sua disposizione Ratzinga, un gigantesco robot creato dagli scienziati tra cui spicca la formosa dottoressa Vanesia. Rat-Man però viene sconfitto e scopre che il suo coinvolgimento era solo un piano di Neutron per mostrare ai suoi adepti le potenzialità della Bestia. C’è però un nuovo Messia pronto a definire il futuro della tecnologia: il Tamagotchi, videogioco tascabile ideato in Giappone che proprio alla fine degli anni ’90 ha avuto un’enorme diffusione su scala planetaria.

La storia, ultimo episodio della serie autoprodotta, è un chiaro omaggio di Orolani ai cartoni animati robotici giapponesi degli anni settanta, Goldrake, Mazinga, etc.

24 pagine

Prima pubblicazione: Rat-Man (1ª serie) # 12 (Settembre 1997)

Rat-Man
La tela strappata!
Leo Ortolani (script) / Leo Ortolani (art)
Reed Richards e Susan Storm dei Fantastici Quattro¹ hanno scoperto un’anomalia che ha fatto incrociare due universi paralleli, sostituendo alcuni individui con i propri alter-ego di altre realtà. Rat-Man presenta un’elevata quantità di radiazioni da ultraverso e questo significa che è entrato in contatto con l’anomalia o con i compagni dispersi dei due viaggiatori extra-dimensionali. L’anomalia si è verificata durante gli eventi di Rat-Man contro il Ragno², periodo nel quale Valker ha prelevato un viaggiatore dell’ultraverso simile a Susan e Reed, come testimonia il Babbo Natale cieco. Susan e Reed viaggiano assieme a Rat-Man attraverso più dimensioni parallele alla ricerca dell’anomalia, ma la ricerca si interrompe quando il Ragno, che è riuscito ad attirare il supereroe dalle orecchie di topo grazie alle diverse edizioni de Il Bacio della Morte con variant cover, cattura Brakko ed è pronto a completare la sua vendetta nei confronti di Rat-Man…

Prima parte della "Trilogia del Ragno".
(¹) in realtà il nome del quartetto di eroi per una questione di copyright non viene mai utilizzato nonostante siano facilmente riconoscibili.
(²) vedi Rat-Man (1ª serie) # 1

28 pagine

Prima pubblicazione: Rat-Man Collection # 5 (Marzo 1998)