Utenti registrati: 2173

Ci sono 0 utenti registrati e 30 ospiti attivi sul sito.

Ultimo commento

alexkent su Lanterna Verde # 104

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox

Il recente conflitto nella comunità dei super eroi ha spinto Ms. Marvel a mettere in discussione tutto quello che sapeva sull'essere un'eroina. Ha perso la fiducia nella sua mentore e ha rovinato il rapporto con il suo migliore amico. Ora sta cercando di raccogliere i pezzi della propria vita e di trovare un nuovo modo per essere un'eroina. A peggiorare le cose, uno dei pochi luoghi di svago rimasti a Kamala, il suo videogioco online preferito, è diventato molto meno sicuro. Qualcuno - o qualcosa - ha scoperto la sua identità segreta di Ms. Marvel!

Marvel Collection - Marvel Now # 116

Ms. Marvel, vol 7: Danno al secondo
Panini Comics Agosto 2018
Ms. Marvel
Election Day
G. Willow Wilson (script) / Mirka Andolfo (art) / Ian Herring (colors)
Kamala è tornata in New Jersey riprendendo ad andare a scuola. Nella sua classe il banco vuoto di Bruno è occupato da Gabriel Hillman presentato ai suoi nuovi compagni dal preside dell'istituto. Gabriel rientra nel nuovo piano di assegnazione delle zone scolastiche/elettorali istituito poco prima delle elezioni per favorire segretamente Chuck Worthy, il candidato sindaco che la nostra protagonista scopre essere affiliato all'HYDRA. Kamala, aiutata dai suoi amici, decide di intervenire iniziando una campagna per portare la gente a votare per una terza candidata, Stella Marchesi. Gli uomini di Worthy cercano di impedire l'accesso ai seggi ma la nostra eroina li sconfigge e Stella Marchesi viene eletta.

20 pagine

protagonisti: Ms. Marvel (Kamala Khan), Kiki Bahadir, Zoe Zimmer, Mike Miller, Zoe Zimmer, Doctor Faustus, Charles Worthy

da Ms. Marvel vol 4 # 13 (January 2017)

Ms. Marvel
Danno al secondo, parte 1
G. Willow Wilson (script) / Takeshi Miyazawa (art) / Ian Herring (colors)
Kamala, per rilassarsi dallo stress degli ultimi tempi, gioca al suo gioco online preferito: World of Battlecraft. Dopo una vittoria in missione, uno dei personaggi della sua Gilda la saluta facendo riferimento all'indirizzo dove abita. Sapendo che i suoi compagni di gioco non si conoscono nella realtà, Kamala si insospettisce. Dopo essere stata tutta la notte davanti al computer riesce a scoprire i dati del giocatore recandosi nei panni di Miss Marvel all'indirizzo dove abita per chiedergli il motivo per cui si diverte a importunarla. Il ragazzo gli dice di non essere stato online quella sera rivelandogli che il suo account è stato hackerato. Kamala torna a Jersey City quando improvvisamente viene attaccata da macchine e mezzi di lavoro senza conducente, controllati a distanza da una persona o entità misteriosa. La nostra eroina decide di entrare al Circle Q utilizzando le chiavi di sicurezza ma appena entra nel locale di Bruno dai monitor appare una sinistra figura che la saluta e che la chiama con il suo vero nome.

20 pagine

protagonisti: Ms. Marvel (Kamala Khan), Tyesha Hillman, Doc.X (1ª apparizione)

da Ms. Marvel vol 4 # 14 (March 2017)

Ms. Marvel
Danno al secondo, parte 2
G. Willow Wilson (script) / Takeshi Miyazawa (art) / Ian Herring (colors)
Kamala teme che il segreto della sua doppia identità venga reso pubblico dal misterioso hacker che la sta perseguitando. Arrivata in ritardo a scuola per aver trascorso tutta la notte a capire chi possa essere a conoscenza del suo segreto, la nostra protagonista scopre che tutta l'attenzione della classe è rivolta a Clara, una ragazza che si è ritrovata in rete lo scambio di messaggi privati avuto la sera prima con il suo fidanzato. Kamala cerca di confortare l'imbarazzata ragazza scoprendo che entrambi sono vittime dello stesso hacker. Tornata a casa Kamala prosegue le indagini rintracciando in un cantiere il computer di Doc.X, il nome usato dall'hacker. La proprietaria del computer, Tess Beckford, affronta Miss Marvel, dimostrando di avere superpoteri e di conoscere la sua vera identità. Kamala la sconfigge ma una volta che viene consegnata nelle mani della polizia, che l'accusa di aver creato il virus Doc.X, cambia personalità perdendo apparentemente i suoi poteri. Quella sera, Kamala riceve una chiamata da Doc.X che gli rivela di essere un virus senziente.

20 pagine

protagonisti: Ms. Marvel (Kamala Khan), Gabe Hillman, Mike Miller, Zoe Zimmer, Nakia Bahadir, Yusuf Khan, Yusuf Khan, Doc.X

da Ms. Marvel vol 4 # 15 (April 2017)

Ms. Marvel
Danno al secondo, parte 3
G. Willow Wilson (script) / Takeshi Miyazawa (art) / Ian Herring (colors)
Alcuni mesi fa, un programmatore di World of Battlecraft, il videogioco online preferito da Kamala, ha creato un virus sperimentale in grado di propagarsi e adattarsi alla personalità del giocatore. Il virus, denominato Doc.X, è diventato senziente e ora ha preso di mira la nostra eroina spingendola a inserire il suo codice nel mainframe dello SHIELD altrimenti rivelerà a tutti la sua vera identità. A peggiorare la situazione Doc.X ha scoperto che Zoe si è innamorata di Kiki e ricatta Kamala di diffondere in rete tutti i messaggi d'amore che Zoe ha scritto per Kiki ma che non ha mai inviato. Messa alle strette Kamala va alla sede dello SHIELD pronta a installare il virus ma all'ultimo istante si rifiuta di cedere al ricatto e si allontana. A questo punto L a nostra protagonista si reca da Zoe per avvertirla che il suo segreto potrebbe essere diffuso in rete. Zoe decide di parlare immediatamente con Kiki e in un momento di estremo imbarazzo gli rivela di provare qualcosa per lei. Kiki è sorpresa rispondendogli di essere sua amica ma di non amarla come lei vorrebbe. Intanto Kamala si fa forza e chiama al telefono Bruno per chiedergli un consiglio sul virus. Durante la conversazione Kamala capisce che il virus si adatta e ha una idea su come sconfiggerlo.

20 pagine

protagonisti: Ms. Marvel (Kamala Khan), Zoe Zimmer, Nakia Bahadir, Doc.X
apparizioni: Bruno Carrelli

da Ms. Marvel vol 4 # 16 (May 2017)

Ms. Marvel
Danno al secondo, parte 4
G. Willow Wilson (script) / Takeshi Miyazawa (art) / Ian Herring (colors)
Il virus senziente conosciuto come Doc.X ha divulgato in rete i messaggi privati che Zoe ha scritto a Kiki. Il giorno dopo a scuola la ragazza viene presa in giro da alcuni studenti ma Kiki, Kamala e gli altri la abbracciano dimostrando tutta la loro amicizia. Più tardi Kamala decide di mettere in atto il suo piano. Rintracciato i suoi compagni della Gilda torna a giocare a World of Battlecraft, nel punto di partenza dell'infezione, istruendo e facendo adattare Doc.X alla gentilezza. In seguito il virus inizia a manifestarsi ad una parata ma la gentilezza inserita nelle sua nuova programmazione lo rendono più vulnerabile consentendo a Ms. Marvel di distruggerlo... almeno apparentemente.

20 pagine

protagonisti: Ms. Marvel (Kamala Khan), Zoe Zimmer, Nakia Bahadir, Mike Miller, Gabe Hillman, Doc.X

da Ms. Marvel vol 4 # 17 (June 2017)

Ms. Marvel
Meanwhile in Wakanda
G. Willow Wilson (script) / Franchesco Gaston (art) / Ian Herring (colors)
Bruno Carrelli si è trasferito in Wakanda per riprendersi dalle ferite riportate dall'esplosione e iniziare una nuova vita. A scuola ha fatto amicizia con un ragazzo di nome Kwazi il quale per impressionare una ragazza lo convince a entrare in un laboratorio reale e rubare un pezzo di vibranio, il famoso metallo in grado di assorbire e rilasciare una grande quantità di energia. Bruno è restio ma alla fine si lascia convincere e insieme a Kwazi penetra nell'edificio dove è custodito il vibranio. I due però fanno scattare l'allarme e sono costretti a fuggire dalla finestra. Bruno inciampa sulla sua gamba ferita ma mentre i due stanne precipitando nel vuoto arriva la Pantera Nera che li porta in salvo. T'Challa rimprovera Kwazi, il quale si rivela essere suo nipote, figlio di una lontana cugina. Kwazi si scusa dicendo di essere pronto ad accettare le conseguenze, rivelando che voleva usare il vibranio per costruire un esoscheletro per Bruno e così consentirgli di camminare normalmente e di usare il suo braccio ferito. T'Challa li perdona e li fa andare. Tra Bruno e Kwazi nasce una profonda amicizia.

20 pagine

protagonisti: Bruno Carrelli, Kwezi Dzana, Black Panther

da Ms. Marvel vol 4 # 18 (July 2017)