Utenti registrati: 1658

Ci sono 0 utenti registrati e 28 ospiti attivi sul sito.

Ultimo commento

majinberto su Silk vol 2 # 12

Login




[Dimenticata la Password?]

Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!



Marvel Now Collection # 60 (Ms. Marvel, vol 3: Cotta)
Panini Comics    |    Gennaio 2017
Ms. Marvel
Loki innamorato
G. Willow Wilson (script) / Elmo Bondoc (art) / Elmo Bondoc (inks)
Loki viene inviato a Jersey City dalla Madre di Tutti preoccupata che l'assistente dell'Inventore possa aver costruito una macchina per accedere ad Asgard. Il compito del dio dell'inganno è quello di scoprire se tra i ragazzi ci possa essere qualche spia. Nel frattempo, al Circle Q, Bruno confida a suo fratello di avere una cotta per Kamala e di volerla invitare al ballo di San Valentino. Vic lo prende in giro conoscendo la timidezza del fratello e sapendo che la famiglia di lei gli impedirebbe ogni tipo di approccio. In quel momento entra Loki che venuto a conoscenza del problema del ragazzo lo convince a scrivergli una lettera d'amore anonima. Quella stessa sera, Kamala, in compagnia dell'amica Nakia, legge la lettera e affascinata dalla situazione decide di recarsi al ballo organizzato dalla scuola per incontrare il suo misterioso spasimante. Nell'aula addobbata a festa, tra i ragazzi che si divertono e ballano, troviamo anche Bruno e poco distante Loki. Pensando di non essere visto Loki versa un siero della verità nel punch provocando una serie di disordini che in breve tempo sfocia in una rissa. Kamala indossa il costume di Ms. Marvel e decide di sfidarlo. Nello scontro che segue uno degli studenti versa addosso a Loki il punch drogato. Loki si trova così costretto a spiegare le sue azioni e arrivato alla conclusione che non c'è motivo per una battaglia decide di tornare da sua madre per dirgli di non aver trovato nessuna spia tra i ragazzi. Bruno tenta un timido approccio con Kamala che però gli conferma solo di tenere alla sua amicizia.

20 pagine

protagonisti: Ms. Marvel (Kamala Khan), Bruno Carrelli, Vick Carrelli, Nakia Bahadir, Loki

da Ms. Marvel vol 3 # 12 (April 2015)

Ms. Marvel
Cotta, pt 1
G. Willow Wilson (script) / Takeshi Miyazawa (art) / Takeshi Miyazawa (inks)
Kamala Khan ha recentemente scoperto di essere una inumana e di aver ricevuto i suoi incredibili poteri dalle Nebbie Terrigenee. In queste settimane Kamala ha preso confidenza con i suoi poteri ma si è trovata spesso in conflitto con la sua famiglia musulmana che la vorrebbepiù rispettosa e legata ai loro valori tradizionali. In occasione della visita di alcuni amici di famiglia, Kamala conosce Kamran, un giovane della sua età molto carino che ha i suoi stessi gusti e le sue stesse passioni. Kamran propone a Kamala di accompagnarlo a prendere dei dvd ma suo padre si oppone affermando che non è adatto che due giovani escano da soli. Kamala coinvolge anche suo fratello Aamir e il padre di Kamala alla fine acconsente all'uscita a patto che ritornino prima di sera. Tra Kamala e Kamran c'è subito una sprizzante sintonia tanto che Aamir è costretto a intervenire affinché i due giovani mantengano le distanze. Improvvisamente i tre ragazzi sentono un boato causato da una giovane dotata di poteri elettrici che crea il panico nelle strade affollate di Jersey City. Approfittando della confusione Kamala indossa il costume di Ms. Marvel e nel successivo scontro stende con un pugno quella che si rivela essere una inumana. Temendo di averle fatto male, Ms. Marvel si allontana in un vicolo tornando poco dopo nei panni di Kamala. Kamran però ha scoperto il suo segreto è riuscito a stare un minuto solo con lei gli rivela di essere anche lui un inumano.

20 pagine

protagonisti: Ms. Marvel (Kamala Khan), Disha Khan, Yusuf Khan, Aamir Khan, Kamran (1 apparizione), Kaboom (1 apparizione)
apparizioni: Medusa, Lockjaw

da Ms. Marvel vol 3 # 13 (May 2015)

Ms. Marvel
Cotta, pt 2
G. Willow Wilson (script) / Takeshi Miyazawa (art) / Takeshi Miyazawa (inks)
Kamala si è presa una cotta per Kamran, un amico di famiglia che ha scoperto essere un inumano come lei. Tornata a casa, quella stessa sera Kamala viene invitata da Kamran a sgattaiolare della sua camera senza dire nulla ai suoi genitori che tanto non gli avrebbero mai permesso di uscire di sera, meno che mai con un ragazzo. Sopra un tetto a osservare il panorama della città, i due giovani condividono i loro segreti e Kamral spiega a Kamala come funzionano i suoi poteri biocinetici. Il mattino dopo, Kamala, in compagnia di suo fratello tutto elegante per un colloquio di lavoro, incontra Bruno alla fermata dell'autobus. Improvvisamente si presenta Kamral che offre ai ragazzi un passaggio. Kamala accetta mentre Bruno e Aamir preferiscono aspettare l'autobus. Aamir sa dell'interesse che Bruno ha per sua sorella e pur dicendogli che i suoi genitori gli vogliono bene e lo considerano un bravo ragazzo gli spiega che mai accetterebbero che abbia una relazione con Kamala, nè ora nè in futuro. Lui è un italiano cattolico mentre lei è una musulmana pakistana e la sua famiglia vuole che la propria eredità venga trasmessa alla generazione successiva. Nel frattempo Kamral non porta a scuola Kamala. Il ragazzo sembra avere tutt'altre intenzioni e usando i suoi poteri la stordisce. Kamala si risveglia in una sorta di cella ma usando i suoi poteri riesce facilmente a liberarsi. Alla ricerca di una via d'uscita si ritrova in una stanza in presenza di Kamral, Kaboom, la ragazza inumana che ha affrontato il giorno prima e un tizio che dice di essere un inumano e di chiamarsi Stirpe.

20 pagine

protagonisti: Ms. Marvel (Kamala Khan), Aamir Khan, Bruno Carrelli, Kamran, Kaboom, Lineage

da Ms. Marvel vol 3 # 14 (June 2015)

Ms. Marvel
Cotta, pt 3
G. Willow Wilson (script) / Takeshi Miyazawa (art) / Takeshi Miyazawa (inks)
Kamala è stata rapita da Kamran, il giovane di cui si era invaghita, che l'ha portata a Nuova Attilan per unirsi a Stirpe, un ex criminale diventato inumano che ha acquisito tutte le conoscenze degli Inumani del passato. Kamala cerca di prendere tempo e mentre viene interrogata da Stirpe riesce di nascosto a fare una serie di squilli a Bruno per avvertirlo di essere in pericolo. Mentre Bruno tramite il gps localizza la posizione di Kamala e si precipita in suo aiuto, Kamala riesce a fuggire venendo inseguita da Kaboom che cerca di fermarla con i suoi dardi elettrici. La nostra protagonista si rifugia nella stanza degli allenamenti e attivando un programma impostato confonde la sua avversaria riuscendo a sbarazzarsi di lei. Alla ricerca di una via d'uscita, Kamala viene raggiunta da Kamran. Profondamente delusa per aver provato un attrazione nei suoi confronti, la nostra eroina indossa il costume di Ms. Marvel e sontrandosi con Kamran lo riempie di calci e pugni fino a stordirlo. Kamala si allontana quando incontra Bruno che nel frattempo era riuscito a penetrare all'interno di Attilan. Senza perdere troppo tempo i due ragazzi si lanciano nello scarico dell'isola fluttuante venendo raccolti dal pescatore che aveva accompagnato Bruno ad Attilan. Intanto Stirpe, deluso dai suoi scagnozzi, rivela che Kamala non è l'unica inumana della sua famiglia.

20 pagine

protagonisti: Ms. Marvel (Kamala Khan), Bruno Carrelli, Kaboom, Kamran, Lineage

da Ms. Marvel vol 3 # 15 (July 2015)

S.H.I.E.L.D.
L'Animator
Mark Waid (script) / Humberto Ramos (art) / Victor Olazaba (inks)
22 pagine

da S.H.I.E.L.D. vol 3 # 2 (March 2015)

Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.