Utenti registrati: 2051

Ci sono 2 utenti registrati e 21 ospiti attivi sul sito.

Alter2 / ctbomb

Ultimo commento

mauroperini su Marvel Extra # 10

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox

Paura e delirio al Grande Rifugio! Direttamente dagli anni 70, una raccolta di avventure classiche dei più enigmatici degli Eroi Marvel. Freccia Nera, Medusa, Karnak e tutti gli altri membri della famiglia reale di Attilan contro Blastaar, Hulk e Maximus. Ma non è tutto, perché sono della partita anche i Fantastici Quattro e il primo Capitan Marvel.

Marvel Masterworks # 73 | Gli Inumani, vol 2

Marvel Italia Aprile 2018
Inhumans
Creatura extraterrestre!
Doug Moench (script) / George Pérez (art) / Frank Chiaramonte (inks) / George Pérez (inks)
19 pagine

da Inhumans # 1 (October 1975)

Inhumans
Schiavi stellari
Doug Moench (script) / George Pérez (art) / Fred Kida (inks)
19 pagine

da Inhumans # 2 (December 1975)

Inhumans
Panico a New York
Doug Moench (script) / George Pérez (art) / Mike Esposito (inks)
17 pagine

da Inhumans # 3 (February 1976)

Inhumans
Shatterstar!
Doug Moench (script) / George Pérez (art) / Vince Colletta (inks)
17 pagine

da Inhumans # 4 (April 1976)

Inhumans
Voci della galassia
Doug Moench (script) / Gil Kane (art) / Vince Colletta (inks)
17 pagine

da Inhumans # 5 (June 1976)

Inhumans
Un re tra le rovine!
Doug Moench (script) / Gil Kane (art) / Frank Chiaramonte (inks)
17 pagine

da Inhumans # 6 (August 1976)

Inhumans
Un viaggio verso la catastrofe!
Doug Moench (script) / Gil Kane (art) / Don Perlin (inks)
17 pagine

da Inhumans # 7 (October 1976)

Inhumans
Ricerca stellare: polvere e demoni
Doug Moench (script) / George Pérez (art) / Don Perlin (inks)
17 pagine

da Inhumans # 8 (December 1976)

Inhumans
Gli Inumani
Jack Kirby (script) / Jack Kirby (art) / Chic Stone (inks)
Gli Inumani, la razza di superesseri evolutasi da esperimenti genetici, vive isolata dal mondo esterno in un luogo chiamato Grande Rifugio, poco sopra le montagne dell'Himalaya. Guidati dal silenzioso Freccia Nera, la stirpe reale degli Inumani è composta da Medusa, Karnak, Gorgon, Triton e Crystal, la più giovane del gruppo attualmente nei Fantastici Quattro fidanzata di Johnny Storm, la Torcia Umana. Il rifugio degli Inumani è stato più volte minacciato da tentativi di invasione da parte degli eserciti dei paesi circostanti ma questa volta Freccia Nera e i suoi compagni si trovano ad affrontare una minaccia ben più pericolosa. Il paese è stato colpito da una serie di missili nucleari che sembrano provenire dagli Stati Uniti. Gli Inumani sono pronti a scatenare una guerra nei confronti del mondo esterno, ignorando che dietro l'attacco vi è Maximus, il folle fratello di Freccia Nera, che dal suo esilio in un isola remota, vuole destabilizzare il paese per diventare il regnante supremo degli Inumani.

10 pagine

protagonisti: Black Bolt, Medusa, Karnak, Gorgon, Triton, Crystal, Leonus, Timberius, Centurius, Maximus
apparizioni: The Thing, Human Torch, Mr Fantastic

da Amazing Adventures vol 2 # 1 (August 1970)

Inhumans
L'isola nel cielo!
Doug Moench (script) / Keith Pollard (art) / Keith Pollard (inks)
17 pagine

da Inhumans # 10 (April 1977)

Inhumans
Ritorno sulla Terra!
Doug Moench (script) / Keith Pollard (art) / Jim Mooney (inks)
17 pagine

da Inhumans # 11 (June 1977)

Inhumans
Un guerriero chiamato Hulk!
Doug Moench (script) / Keith Pollard (art) / Bob Wiacek (inks)
17 pagine

da Inhumans # 12 (August 1977)

Captain Marvel
Ricercato !
Scott Edelman (script) / Al Milgrom (art) / Terry Austin (inks)
17 pagine

protagonisti: Captain Marvel

da Captain Marvel vol 1 # 52 (September 1977)

Captain Marvel
La guerra delle tre galassie
Scott Edelman (script) / Al Milgrom (art) / Terry Austin (inks) / Bob Wiacek (inks)
17 pagine

protagonisti: Captain Marvel

da Captain Marvel vol 1 # 53 (November 1977)

Fantastic Four
Furia fra le stelle
Marv Wolfman (script) / Bob Hall (art) / Keith Pollard (art) / Bob Wiacek (inks)
Thraxon, un pazzoide affamato di potere, ha preso il controllo del Grande Rifugio, dimora del popolo degli Inumani, imprigionando in una impenetrabile fortezza la Famiglia Reale. Crystal, ex compagna di Johnny Storm ora felicemente sposata al mutante Quicksilver, utilizzando Lockjaw, il grosso cane teletrasportare, è riuscita a fuggire e chiedere l'aiuto dei Fantastici Quattro. Il quartetto di eroi, raccoglie la richiesta d'aiuto della loro ex compagna, raggiunge in un baleno Attilan ma pur penetrando lo schermo di energia e sconfiggendo Thraxon, non riescono a evitare che la Famiglia Reale, prigioniera in una grossa astronave, venga rapita da una misteriosa entità interessata al potere di Freccia Nera. Resosi conto che Thraxon è solo una pedina, i Fantastici Quattro, insieme a Crystal, raggiungono la grossa astronave nello spazio al cui interno trovano ad aspettarli la Sfinge, un essere dotato di una potente energia mistica. La Sfinge racconta di essere stato un mago dell'antico Egitto diventando immortale e acquisendo grandi poteri quando in un tempio trovò una gemma mistica conosciuta come Pietra di Ka. Da allora la Sfinge vaga alla ricerca di una risposta che ora è convinto possa trovarsi nella mente di Freccia Nera, il silenzioso re degli inumani. I Fantastici Quattro cercano di opporsi, vengono battuti dal potere della Sfinge ma, nonostante tutto, riescono a distrarlo consentendo agli Inumani di liberarasi e attaccare uno dopo l'altro il loro nemico. Alla fine sarà Freccia Nera, in uno scontro finale con la Sfinge, a fermare la minaccia che colpita da una scarica energetica viene proiettata lontana dall'astronave perdendosi nello spazio. Terminata la battaglia i Fantastici Quattro e gli Inumani si salutano dandosi appuntamento per una nuova avventura

34 pagine

protagonisti: Mr Fantastic, Invisible Woman, Human Torch, The Thing, Crystal, Lockjaw, Black Bolt, Medusa, Triton, Gorgon, Karnak, Quicksilver, Sphinx

da Fantastic Four Annual # 12 (December 1977)