Utenti registrati: 1768

Ci sono 0 utenti registrati e 62 ospiti attivi sul sito.

Ultimo commento

Storm86 su Marvel Mix # 53

Login




[Dimenticata la Password?]

Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!



Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox

Il processo del secolo! Un Avenger ha ucciso un altro eroe e adesso sotto processo e a rappresentare la pubblica accusa c Matt Murdock, alias Daredevil! Un legal thriller in piena Civil War II, scritto da Marc Guggenheim, sceneggiatore di Law & Order e Arrow!

Marvel Crossover # 92 | Civil War II - Scegli da che parte stare 3

Panini Comics Aprile 2017
The Accused
L'accusato
Marc Guggenheim (script) / David Mack (art) / Garry Brown (inks) / Ruth Redmond (colors)
Clint Barton, Occhio di Falco si è consegnato alle autorità dopo aver ucciso Bruce Banner¹. Nel corso dell'interrogatorio il Vendicatore spiega che è stato lo stesso Banner a fornirgli la freccia e a chiedergli di ucciderlo nel caso si fosse trasformato in Hulk. Barton sostiene di aver visto una venatura nel suo sguardo un secondo prima di scoccare la freccia ma nessuno dei presenti sembra aver notato questa alterazione. In quello che si rivela essere uno dei processi più seguiti dai media di tutto il mondo, Evelyn Stanzler, del Dipartimento della Difesa, nomina Matt Murdock a rappresentare la pubblica accusa. Il primo giorno del processo, mentre un gruppo di manifestanti si raduna di fronte al tribunale schierandosi con il vendicatore, Matt Murdock chiama a testimoniare Carol Danvers invitata a spiegare alla giuria quanto accaduto il giorno dell'omicidio di Banner. Nei giorni seguenti ogni obiezione del pubblico difensore Rilkeen viene respinta dal giudice e Matt Murdock inizia a sospettare che ci sia una cospirazione per condannare Barton sentendosi un burattino. Indossato il costume di Devil il nostro protagonista assiste di nascosto a una conversazione tra la Stanzler e due alti funzionari governativi che intendono utilizzare la condanna di Barton come argomento politico per far approvare la legge sulla registrazione dei superumani. Il giorno successivo Murdock ritira il ricorso nei confronti della difesa provocando una reazione nella Stanzler che lo minaccia di radiarlo dall'albo. In seguito, nel corso della requisitoria, Murdock sostiene che Clint Burton ha ucciso premeditatamente Banner ma la sera prima del giorno del verdetto, nei panni di Devil, si reca dal giudice avvertendolo di quanto sta accadendo e delle pressioni ricevute. La mattina seguente viene emesso il verdetto e Clint Burton viene assolto dal crimine che gli era stato imputato. Burton chiede a Murdock se ritiene che il giudizio espresso dalla giuria sia giusto. Murdock gli risponde che non lo sa ma di essere contento che abbia ricevuto un processo imparziale, poi si allontana lasciando il vendicatore libero tra la folla che lo celebra.

(¹) vedi Civil War II # 3.

30 pagine

protagonisti: Daredevil (Matt Murdock), Clint Barton, Captain Marvel (Carol Danvers), Tony Stark
apparizioni: Sunset Bain, Blizzard, Living Laser

da Civil War II: The Accused # 1 (October 2016)

Nick Fury
Post Prologo, parte5
Declan Shalvey (script) / Declan Shalvey (art) / Declan Shalvey (inks)
10 pagine

da Civil War II: Choosing Sides # 5 (October 2016)

Nick Fury
Post Prologo, parte 6
Declan Shalvey (script) / Declan Shalvey (art) / Declan Shalvey (inks)
10 pagine

da Civil War II: Choosing Sides # 6 (November 2016)

Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.